SPORT: VOLLEY

Mondiali volley femminile, Usa ko 3-0: bronzo per le azzurre

(Adnkronos) – L’Italia vince la medaglia di bronzo ai campionati del mondo di pallavolo. Alla Omnisport Arena di Apeldoorn le azzurre sconfiggono nella finalina gli Stati Uniti, oro ai Giochi di Tokyo, con il punteggio di 3-0 con parziali di 25-20, 25-15, 27-25. Alle 20 la finale per l’oro tra le campionesse in carica della Serbia e il Brasile.

Leggi di più...

Volleyup Acquaviva: “Botta & risposta”

Volleyup Acquaviva: “Botta & risposta” con il dir. sportivo Giuseppe Petrelli A pochi giorni dall’avvio dei campionati in cui sarà protagonista la VOLLEYUP con tutte le sue compagini, ci illustra la programmazione e gli obiettivi della stagione 22/23? “Assieme al contributo di tutti i dirigenti, che ringrazio infinitamente per il lavoro che quotidianamente svolgono, abbiamo messo a punto la migliore programmazione degli ultimi anni. Ci eravamo posti degli obiettivi, non semplici, ma che con caparbietà e determinazione abbiamo portato a compimento. É stata un’estate eccessivamente densa di appuntamenti e riunioni, ma oggi siamo molto entusiasti. La nostra squadra di vertice, che affronterà per il quinto anno consecutivo il campionato di Serie C Femminile, è stata allestita con ragazze più o meno coetanee, mantenendo ad Acquaviva atlete a cui siamo molto legati. Siamo contenti perché in palestra si respira tanta serenità, una delle prerogative della società. La strutturazione di questo gruppo di Serie C, ci ha permesso di inserire nella programmazione

Leggi di più...

Mondiali pallavolo, azzurre ko 3-1 con il Brasile

(Adnkronos) – L’Italia perde in semifinale ai campionati del mondo di pallavolo. Alla Omnisport Arena di Apeldoorn le azzurre cedono 3-1 al Brasile con punteggi parziali di 25-23, 22-25, 26-24, 25-19. Le ragazze di Mazzanti sfideranno sabato alle 16 le campionesse olimpiche degli Stati Uniti per la medaglia di bronzo, mentre le verdeoro giocheranno per l’oro contro le campionesse in carica della Serbia.

Leggi di più...

Mondiali pallavolo femminile, Cina ko 3-1

La nazionale azzurra di pallavolo femminile vola in semifinale ai campionato del mondo. Ad Apeldoorn le campionesse d’Europa in carica superano 3-1 la Cina con punteggi parziali di 25-16, 25-22, 13-25, 25-17. Le ragazze del ct Davide Mazzanti affronteranno in semifinale la vincente del match tra Brasile e Giappone che si giocherà alle 20. Grazie alla grande prova contro le asiatiche, le ragazze di Davide Mazzanti torneranno in campo nella semifinale del torneo iridato giovedì 13 ottobre (ore 20 ad Apeldoorn) per affrontare la vincente di Brasile-Giappone, in campo questa sera alle ore 20. Per l’Italia si tratta della terza semifinale mondiale consecutiva, dopo le edizioni 2014 e 2018, in assoluto la quinta contando anche il 2002 e 2006. Come formazione iniziale il ct Mazzanti ha confermato Orro in palleggio, opposto Egonu, schiacciatrici Bosetti e Sylla, centrali Danesi e Lubian, libero De Gennaro. L’inizio è stato tutto in favore delle azzurre, Orro ha gestito ottimamente il gioco e la Cina

Leggi di più...

Mondiali di pallavolo femminile, Italia-Cina 3-0

(Adnkronos) – L’Italvolley femminile travolge la Cina 3-0 (26-24, 25-16, 25-20) nell’ultima sfida del secondo gruppo dei mondiali. Grazie a questo successo la formazione di Davide Mazzanti si conferma in prima posizione nel Gruppo E con 25 punti, 8 vittorie ed una sola sconfitta, ed è già qualificata per i quarti di finale del mondiale femminile. Un successo netto e meritato per le campionesse d’Europa, che si garantiscono l’aritmetico primo posto nella pool E. Le ragazze di Mazzanti, già sicure del pass per i quarti di finale, torneranno in campo martedì 11 ottobre ad Apeldoorn per affrontare la 4a classificata della pool di Rotterdam. Per conoscere il nome di un’avversaria tra Brasile, Giappone, Cina e Belgio, bisognerà aspettare l’esito delle ultime sfide in programma tra oggi e domani. L’Italia si è schierata in campo con unica novità rispetto a ieri, Marina Lubian ha preso il posto di Cristina Chirichella tenuta a riposo precauzionale. Confermato il resto della formazione: Orro in

Leggi di più...

Volley, Argentina ko 3-0 e Italia vola ai quarti

(Adnkronos) – L’Italia vola ai quarti di finale dei campionati del mondo di pallavolo femminile. Le azzurre centrano la qualificazione grazie al successo per 3-0 sull’Argentina. Alla Ahoy Arena di Rotterdam le ragazze del ct Mazzanti superano le sudamericane con i parziali di 25-19, 25-18, 25-17 in un’ora e un quarto di gioco. L’Italia tornerà in campo domani contro la Cina alle 13.30, match che servirà a decidere il primo posto nel girone e di conseguenza anche gli accoppiamenti nella fase ad eliminazione diretta. Contro l’Argentina Davide Mazzanti ha confermato la formazione uscita vincitrice dalla sfida con il Giappone: Orro palleggiatrice, opposto Egonu, schiacciatrici Bosetti e Sylla, centrali Chirichella e Danesi, libero De Gennaro. Nel primo set le squadre sono rimaste a contatto fin sul 12-12, poi la nazionale tricolore ha cambiato marcia (15-13). Paola Egonu è stata imprendibile per il muro e la difesa avversaria (18-14), al contrario le argentine non sono più riuscite a incidere. Il servizio azzurro

Leggi di più...

Volleyup Acquaviva: ampliato lo staff tecnico

Tre nuove figure tecniche in aggiunta a quelle già esistenti al fine di assicurare la crescita degli atleti della società del Presidente Convertini. Si tratta di Antonio Bruno, Francesco Pierro e Serena Novielli. A mister Bruno, acquavivese doc classe ‘64, viene affidato l’ambizioso compito di guidare e far crescere la giovane compagine allestita per l’imminente campionato di 1ª divisione femminile. Allenatore di 2º grado 3º livello giovanile, ex selezionatore Fipav, nel corso della sua lunga carriera pallavolistica, ha guidato molteplici squadre, sia maschili che femminili, in campionati di serie D, C, B2 e B1. A Francesco Pierro, ventunenne originario di Bitonto, il compito di affiancare coach Pauletto per gli allenamenti delle piccole under 13. Laureando in scienze motorie e sportive, da cinque anni ha iniziato lo stimolante percorso di allenatore delle compagini giovanili. A Serena Novielli, ventiseienne acquavivese, lo splendido compito di far divertire e far appassionare i nostri piccolissimi spiker al mondo della pallavolo. Laureata in scienze motorie è

Leggi di più...

Mondiali di pallavolo femminile, Italia-Belgio 3-1

(Adnkronos) – L’Italvolley femminile si impone, nella splendida GelreDome Arena di Arnhem, in Olanda, anche sul Belgio nella terza gara del Mondiale di volley. Dopo il successo netto all’esordio contro il Camerun e il 3-0 e la seconda vittoria un po’ più complicata contro Porto Rico, le campionesse d’Europa stendono il Belgio 3-1 (21-25, 30-28, 29-27, 25-9), faticando non poco nei primi tre parziali ma mettendo in mostra carattere e capacità di reagire alle difficoltà, chiudendo con autorità la sfida nel quarto parziale. Le azzurre salgono così a 9 punti nel girone davanti al Belgio con 6. Egonu e compagne scenderanno in campo giovedì alle 18 con il Kenya e domenica 2 ottobre nell’ultimo match del raggruppamento contro l’Olanda alle 16.

Leggi di più...

Volleyup Acquaviva: volto nuovo nelle grandi libellule

In prestito dalla società Volley Santeramo arriva la schiacciatrice Antonella Petragallo. Giunge da Santeramo un’altra new entry per il campionato nazionale di 1° livello – serie C femminile, in casa VOLLEYUP: si tratta di Antonella Petragallo, classe 2003, con il ruolo di schiacciatrice. Antonella muove i primi palleggi all’età di 5 anni con Il Volley Santeramo – società che si ringrazia per il trasferimento a tempo determinato – e, dopo la trafila delle giovanili, disputa un campionato in prestito alla Leonessa Altamura oltre a campionati di 1ª divisione e di serie D. Per il Direttore Sportivo Giuseppe Petrelli “il campionato di serie C è ormai alle porte, Antonella è un’atleta affidabile e motivata che certamente darà il suo contributo a questo gruppo che abbiamo messo a disposizione di mister Paolicchio”. La nuova libellula dichiara, “Dopo aver passato tanti anni nell’Asd Volley Santeramo dove sono cresciuta, sono contenta di aver avuto l’opportunità di far esperienza in un campionato di grado superiore

Leggi di più...

Volleyup Acquaviva: riconferma Quatraro

Si arricchisce con un’altra ragazza acquavivese il roster VOLLEYUP in vista dell’imminente Campionato Nazionale di 1° livello serie C femminile: si tratta di Marianna Quatraro. Ventunenne, con il ruolo di centrale, pratica pallavolo dall’età di 13 anni. Dopo aver maturato esperienza nelle giovanili, dalla stagione 2020/2021 viene inserita nel roster della squadra di vertice delle libellule, vantando svariate presenze nel massimo campionato regionale.  Anche Marianna quest’anno sarà a disposizione di mister Lino Paolicchio. Per il team manager Lorenzo Belnome “si tratta di una ragazza giovane con un’ottima prospettiva di crescita che sicuramente darà il suo contributo al gruppo squadra.” “Quando gioco a pallavolo riesco ad essere me stessa: le emozioni scorrono nella mia mente, la passione mi scalda il cuore e il mio corpo preme dalla voglia di giocare. Ringrazio la società per l’opportunità e non vedo l’ora che la stagione abbia inizio”, precisa il centrale acquavivese. In bocca al lupo Marianna!

Leggi di più...

Piccinini: “Italvolley strepitosa, mi ha emozionato’

(Adnkronos) – “Sono stati strepitosi, fantastici, da De Giorgi a tutti i ragazzi che in questo Mondiale hanno fatto trasparire il gruppo, sono stati uniti, si vedevano i sorrisi. Mi hanno fatto emozionare veramente. Questi ‘sbarbatelli’ hanno fatto vedere che con il gruppo si può e ho rivisto un po’ quelle ragazze del 2002. Sono 20 anni che le ragazze non vincono il Mondiale e l’augurio è quello di fare il bis come all’Europeo. Io commenterò il torneo per Sky, non vedo l’ora e le ragazze sono belle cariche. Dopo le emozionanti partite che hanno giocato gli azzurri avranno ancora più voglia di scendere in campo e fare questa impresa magica”. Francesca Piccinini, pallavolista azzurra campione del mondo nel 2002 con l’Italia femminile, commenta così all’Adnkronos il successo dell’Italvolley maschile ai Mondiali dopo 24 anni. Tra pochi giorni tocca alle ragazze già campionesse europee. Il mondiale di pallavolo femminile 2022 si svolgerà dal 23 settembre al 15 ottobre 2022 nei

Leggi di più...

Mattarella: “Una serata indimenticabile”

“È stata una serata non dimenticabile”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, incontrando al Quirinale la Nazionale italiana campione del mondo di pallavolo. “È una squadra tanto giovane che mi sento con la mia età piuttosto a disagio insieme a voi, un po’ fuori posto. Mi ricordo bene il ’98 e i Mondiali di quell’anno, però, commissario tecnico De Giorgi: vincere tre campionati del Mondo da giocatore è un’impresa, ma vincere un titolo guidando da fuori campo la squadra è ancora più impegnativo”. “Ho molto ammirato – ha aggiunto il Capo dello Stato rivolgendosi a Ferdinando De Giorgi – il modo in cui si è costantemente rivolto alla squadra durante le partite: ho visto commissari tecnici e allenatori di altre Nazionali con gesti di disappunto, con espressioni di rimprovero, con atteggiamenti imperiosi. La sua tranquillità ha certamente contribuito a dare serenità alla squadra”. Adnkronos

Leggi di più...

Volley, Italia campione del mondo

(Adnkronos) – L’Italia vince i Mondiali maschili di pallavolo. La Nazionale del ct De Giorgi batte in finale la Polonia per 3-1 (22-25, 25-21, 25-18, 25-20) a Katowice. L’Italia conquista il quarto titolo iridato a 24 anni dall’ultimo trionfo.

Leggi di più...

Mondiali Pallavolo, Italia in finale contro la Polonia

(Adnkronos) – L’Italia è in finale ai Mondiali di pallavolo e si giocherà il titolo domani con la Polonia. Gli azzurri in semifinale hanno liquidato la Slovenia per 3-0 (25-21, 25-22, 25-21). La Polonia ha sconfitto il Brasile per 3-2 (23-25, 25-18, 25-20, 21-25, 15-12) nella prima semifinale.

Leggi di più...

Mondiali pallavolo, Italia-Francia 3-2

Azzurri in semifinale (Adnkronos) – L’Italia batte i campioni olimpici della Francia 3-2 (24-26, 25-21, 23-25. 25-22, 15-12) e si qualifica per le semifinali del Mondiale di Pallavolo in corso in Slovenia. Gli azzurri guidati da Fefe De Giorgi attendono ora la vincente del quarto di finale tra Slovenia e Ucraina.   Giannelli e compagni sono riusciti a guadagnarsi un posto tra le prime quattro al mondo, dopo una dura lotta con i francesi durata cinque set tiratissimi ma per farlo hanno dovuto avere ragione di una delle favorite per la conquista del titolo iridato, un gruppo che negli ultimi anni ha collezionato 2 World League (2015, 2017), un titolo continentale (2015), la medaglia d’oro alle Olimpiadi (2021) e una VNL (2022). La squadra guidata da Andrea Giani era a caccia dell’unico titolo che mancava in bacheca e che dovrà rimandare.  Nel primo set gli azzurri sono partiti molto bene accumulando un vantaggio che però i francesi sono stati in

Leggi di più...

Revolution Turi al completo

Colpo di mercato per l’Arrè Formaggi Turi La società acquista il centrale Nico Ruggiero, reduce dalla promozione in A3 del Bari Importante colpo di mercato messo a segno dal Turi, un acquisto mirato che va ad aumentare il livello tecnico del roster a disposizione di mister Leo Castellaneta con l’arrivo del forte centrale Nico Ruggiero reduce dalla promozione in A3 del Bari lo scorso maggio. Per l’atleta originario di San Vito dei Normanni (Br), classe 1994, si tratta di un ritorno in quanto nella stagione di C targata 2017/2018 giocò sino a febbraio con la maglia dell’Arrè Formaggi prima di fermarsi con il volley per motivi di studio per oltre un anno. Con la casacca della Pallavolo Ostuni disputa tre campionati di B2 prima di approdare all’Asem Bari con due campionati di C, uno di B2 ed uno di B. Dopo la parentesi a Turi già citata, riparte dalla C con il Cus Bari (‘19-’20) prima di passare dall’altra sponda

Leggi di più...

Pallavolo e covid, Cina in campo con mascherine

(Adnkronos) – Partita di pallavolo con Ffp2 indossata. Così ha giocato alla Coppa d’Asia, nelle Filippine, la nazionale femminile cinese. Sotto i riflettori è finita una partita con l’Iran. Cinesi con le mascherine N95 contro iraniane con l’hijab. Le foto delle atlete, ricostruisce la Bbc, hanno subito iniziato a circolare sul web ed è esplosa la polemica sul social cinese Weibo: la salute delle giocatrici cinesi sacrificata in nome della strategia Zero-Covid del gigante asiatico. Poi, dopo una ‘falsa partenza’, nel secondo set le atlete si sono tolte le mascherine. E alla fine hanno vinto. E presto sono arrivate le scuse della Federazione cinese di pallavolo, che ha parlato di una decisione da attribuire alla “mancanza di esperienza”. “Quanto durerà la farsa della cosiddetta prevenzione dell’epidemia?”, ha commentato qualcuno su Weibo. E c’è chi ha accusato “i nostri leader” di spingere “le cose troppo in là”. Secondo la Federazione, stando alle spiegazioni arrivate tramite lo stesso Weibo, prima della partita

Leggi di più...

Direzione tecnica affidata a Marco Castellana

VolleyUp Acquaviva: per la stagione 2022/2023 la Direzione tecnica affidata a Mister Marco Castellana La crescita sotto l’aspetto tecnico degli atleti: è questo l’obiettivo per la stagione 2022/2023 della dirigenza della società acquavivese. Per la stagione 2022/2023, una nuova figura si aggiunge a quelle tecniche, già previste, in casa VOLLEYUP: il direttore tecnico. Questo ruolo, che sarà introdotto per la stagione 2022/2023, curerà il coordinamento e supporto dell’attività tecnica di tutte le squadre afferenti alla VOLLEYUP, con particolare attenzione a quelle del settore giovanile. Il suo obiettivo principale sarà quello di garantire una continuità e omogeneità degli obiettivi nelle varie fasce d’età, salvaguardando, grazie alla collaborazione con i tecnici delle varie categorie, il percorso di crescita degli atleti, dai primi passi fino all’eventuale approdo in prima squadra. Un obiettivo ambizioso per Marco Castellana, nuovo DT targato VOLLEYUP. Trentunenne, nativo di Noci, è laureato in scienze delle attività motorie e sportive. Allenatore di 2° Grado e 3° Livello Giovanile, vanta già

Leggi di più...

Doppia conferma in casa Turi

Il roster della Farmacia Mastrolonardo Turi potrà contare su Coppi e Andresini Dopo Ivana Cazzetta, arrivano altre due conferme in casa Farmacia Mastrolonardo Turi, in vista del prossimo campionato di serie C femminile. Sofia Coppi, schiacciatrice classe 2002, vestirà la maglia numero 6 anche nella prossima stagione, che per lei sarà l’ottava in prima squadra sempre con la maglia del Turi. Dopo la trafila del settore giovanile, infatti, ha esordito nell’annata 2015-16 nel torneo di Prima Divisione, passando per la promozione in serie D di quattro anni fa, sino ad arrivare ai giorni nostri con il fresco salto di categoria in serie C, sul cui palcoscenico Sofia Coppi debutterà per la prima volta in assoluto. Sarà invece il secondo anno con la maglia numero 17 della Farmacia Mastrolonardo Turi per Samuela Andresini, putignanese, classe 1998, di scuola Uisp con cui è cresciuta per poi vestire le casacche di Locorotondo, Polignano, Noci (dove ha esordito in C tre anni fa), Alberobello

Leggi di più...

Altre due conferme per l’Arrè Formaggi Turi

Terza stagione da capitano per Scio. In seconda linea dirige Dammacco Continua il matrimonio iniziato nella stagione 2019-2020 tra lo schiacciatore castellanese Fabio Scio e l’Arrè Formaggi Turi. L’atleta classe 1993, che ha nel suo palmares una promozione in A1 con la New Mater, sarà anche nel prossimo campionato una freccia a disposizione nell’arco biancoazzurro di mister Castellaneta. Per il numero 8 quarta stagione consecutiva, la terza da capitano con la nostra maglia. Anche nella prossima stagione sarà Alessandro Dammacco, classe 1988, il libero dell’Arrè Formaggi Turi. Giocatore con diversa esperienza sui campi di B, cresciuto nel vivaio della sua Noicattaro, è alla sua quinta stagione alla corte del presidente Domenico D’Aprile e del d.g. Daniele Marotta, mentre il suo primo approdo in biancoazzurro risale alla stagione 2017/2018. Il numero 6 turese è pronto e determinato a dare il suo contributo dopo aver disputato solo la prima parte dello scorso campionato.

Leggi di più...

VolleyUp Acquaviva ed Eulogic s.r.l. 

Ancora insieme per la stagione 2022/2023 L’azienda operante nel settore della ICT (Information Communication Technology) si conferma TITLE SPONSOR delle libellule. Continua anche per la stagione 2022/2023 la partnership sportiva tra la VOLLEYUP ACQUAVIVA ed EULOGIC S.R.L.: l’azienda investe ancora una volta sulla pallavolo, alla luce di un progetto solido ed in continua crescita. Eulogic S.r.l., società informatica con sede a Bari, è una realtà giovane e dinamica, orientata al futuro e all’innovazione tecnologica. Diventata prezioso punto di riferimento per moltissime aziende, grazie alle prestigiose certificazioni e competenze tecniche raggiunte, offre servizi e soluzioni tecnologiche per garantire Sicurezza e Business Continuity Management. “La VOLLEYUP ACQUAVIVA è orgogliosa di continuare ad avere EULOGIC S.R.L. come TITLE SPONSOR anche per la stagione 2022/2023. Tutti noi siamo fieri di poter diffondere attraverso il volley l’immagine di questa giovane ed affermata azienda in tutta la Regione. Ringraziamo la proprietà che ha, ancora una volta, dimostrato grande intuito e grande amore per lo sport ed in

Leggi di più...

Ivana Cazzetta firma la decima!

Tempo di conferme in casa Farmacia Mastrolonardo Turi in vista del prossimo campionato di serie C femminile. La dirigenza dell’Asd Revolution Turi è lieta di annunciare che la prossima annata sarà la numero 10 consecutiva per Ivana Cazzetta in prima squadra. Ivana Cazzetta, classe 1996, dopo aver fatto tutta la trafila del settore giovanile, ha esordito con la maglia del nostro paese a soli 16 anni, nel torneo di B2 2012-13, sempre nel ruolo di libero e sua sarà quella maglia anche nel prossimo campionato con il numero 5. La conferma di Ivana Cazzetta segue dunque quella annunciata la scorsa settimana del tecnico conversanese Cosimo Meuli, che siederà nuovamente sulla panchina della Farmacia Mastrolonardo Turi anche nel torneo regionale di C femminile 2022-23.

Leggi di più...

Prime conferme per l’Arrè Formaggi

Alessandro Primavera e Mario Manginelli vestiranno la maglia biancoazzurra anche nella prossima stagione Prime conferme nel roster turese in vista della prossima stagione 2022-2023. Vestirà ancora la maglia numero undici lo schiacciatore Alessandro Primavera. Per il laterale castellanese, classe 1995, prodotto del vivaio della Materdomini Castellana Grotte con la quale ha disputato ben cinque stagioni in A2 dal 2013 al 2019, si tratterà della seconda stagione in assoluto nelle fila del sodalizio turese del presidente D’Aprile e del dg Marotta. Secondo anno nella cabina di regia turese per il palleggiatore Mario Manginelli, classe 1999, originario di Locorotondo. Dopo la prima positiva stagione 2021-2022 il numero 15 biancoazzurro, dalla sua anche un paio di campionati in A2 (2017/2018 e 2019/2020) con la Materdomini Castellana Grotte, ha scelto di continuare con la casacca dell’Arrè Formaggi per le prossimi stagioni restando uno dei perni saldi del roster nonostante le diverse sirene anche di club di categoria superiore.

Leggi di più...

Il Beach Pro Tour Futures arriva a Lecce

Dal 7 al 10 luglio Lecce ospita una tappa del Beach Pro Tour Futures, il circuito mondiale di beach volley. Promosso in Europa dalla CEV (European Volleyball Confederation), il circuito del Beach Pro Tour 2022 è suddiviso su tre diversi livelli: Elite 16, Challenge e Futures. Tra le tappe Futures in programma quest’anno, quattro si svolgono in Italia: a Cervia, ai Giardini Naxos, nella marina di San Cataldo di Lecce e a Cirò Marina.   Partecipano alla manifestazione i giocatori e le giocatrici di beach volley migliori al mondo, in base alla propria posizione nel ranking mondiale, sfidandosi in ogni tappa per quattro giorni. Quasi 200 atleti provenienti da diverse parti del mondo: Argentina, Australia, Cile, Finlandia, Israele, Turchia, Canada, Polonia, Lituania, Ucraina. Fra le coppie di punta c’è quella formata dalle italiane Menegatti e Gottardi, ma anche, fra gli uomini, Windish e Dal Corso e Marchetto e Viscovich, coppie attive nel settore nazionali di Beach Volley, a cui si aggiungono Alfieri e Sacripanti e Abbiati e Andreatta. 

Leggi di più...

Cosimo Meuli resta alla guida della F.M. Turi

Sarà mister Cosimo Meuli il tecnico che siederà sulla panchina della Farmacia Mastrolonardo Turi nel prossimo campionato di serie C femminile. La dirigenza dell’Asd Revolution Turi, guidata dal presidente Domenico D’Aprile e dal direttore generale Daniele Marotta, conferma dunque la fiducia in mister Cosimo Meuli, fresco vincitore del torneo di serie D, che sarà dunque per il terzo anno consecutivo responsabile della prima squadra femminile del Turi. Inoltre, il 27enne tecnico conversanese rimane per la quinta stagione di fila anche responsabile del settore giovanile. “Sono super contento – dichiara mister Meuli – di continuare ad allenare per questa grande bella realtà che è l’Asd Revolution Turi. Soprattutto dopo l’ottimo risultato maturato con la promozione, sono carico e entusiasta di proseguire il mio impegno nel campionato di C che sicuramente porterà delle insidie maggiori. Sono altresì convinto che con la società come sempre lavoreremo in grande sintonia per inseguire gli obiettivi prefissati”.

Leggi di più...

Pallavolo: europei under 21 femminili in Puglia

Dal 12 al 17 luglio i palazzetti dello sport di Andria e Cerignola ospitano il Campionato europeo Under 21 di pallavolo femminile.Il campionato è alla sua prima storica edizione; è la prima volta, infatti, che le nazionali si contendono il titolo europeo di questa categoria.  La formula del torneo prevede otto squadre in gara divise tra due gironi. Nella fase eliminatoria le formazioni del primo girone (Italia, Serbia, Austria e Ucraina) giocano a Cerignola, quelle del secondo (Turchia, Polonia, Danimarca e Israele) ad Andria. Le prime due nazionali di ciascun girone accederanno alle semifinali, in programma sabato 16 luglio a Cerignola. Nella giornata di domenica 17 luglio si giocano poi le finali per il terzo e per il primo posto, sempre al PalaTatarella di Cerignola. Il Grande Evento Sportivo è finanziato con il contributo della Regione Puglia – Assessorato allo Sport.

Leggi di più...

Castellaneta allenatore dell’Arrè Formaggi Turi

L’Asd Revolution Turi ha nuovo responsabile tecnico, sarà infatti l’allenatore gioiese Leo Castellaneta a guidare la compagine turese maschile nella prossima stagione sportiva che la vedrà impegnata ai nastri di partenza del campionato di serie B per la quarta volta consecutiva. Il nuovo tecnico biancoazzurro inizia la sua carriera da allenatore nel 2005 partendo dal settore giovanile della Pallavolo Gioia sino al 2012, proseguendo poi con l’esperienza in D femminile con il Castellaneta nel 2013. Sempre come head coach mister Castellaneta ha allenato il Cerignola in B2 maschile (2015-2016), la Florigel Andria (B 2019-2020) mentre nelle ultime due stagioni ha guidato la Pallavolo Molfetta sempre in serie B. Diverse ed importanti anche le esperienze da assistant coach con il Real Volley Gioia (C) nel 2013-14 con la vittoria della Coppa Puglia e vittoria play off promozione e in B sempre con il Real la stagione successiva, con la Pallavolo Molfetta in Superlega nella stagione 2016-17, la stagione seguente nella Bundesliga

Leggi di più...

Volley Cassano promossa in serie C

Una delle stagioni più lunghe e avvicenti di sempre nella storia della Volley Cassano si chiude nel migliore dei modi, con la promozione  e il ritorno in Serie C. Un obiettivo prefissato ma al tempo stesso non scontato dato il grande equilibrio e il buon livello delle squadre che hanno preso parte alla regular season e alla successiva fase Playoff e difficile da raggiungere anche per le innumerevoli difficoltà di una stagione ancora tormentata dall’incubo Covid . Lo splendido risultato raggiunto, inoltre, è sicuramente un motivo di orgoglio per tutta la società ma anche per tutta la comunità cassanese ,dato che i ragazzi di mister Masiello sono una delle squadre più giovani del campionato (con ben quattro under23 nel sestetto iniziale) e soprattutto sono una squadra composta per più di tre quarti da giocatori cassanesi frutto del vivaio della società. Una vittoria bellissima che ha riacceso la passione per questo sport del pubblico cassanese che ha sempre risposto presente e

Leggi di più...

A Roma tornano i Campionati del Mondo di beach volley, ‘saranno evento unico

(Adnkronos) – Dopo undici lunghi anni il Parco del Foro Italico è di nuovo pronto ad accogliere i campioni del beach volley con i mondiali che si disputeranno al Foro Italico, teatro nel 2011 delal sfida tra le due coppie brasiliane composte da Juliana/Larissa e Alison/Emanuel che conquistarono il titolo iridato in un centrale gremito in ogni ordine di posto. La disciplina nel frattempo ha conosciuto notevoli cambiamenti nell’organizzazione del calendario. Da allora molte cose sono cambiate, compresa la crescita esponenziale delle coppie tricolori, una crescita culminata con la prima, storica, medaglia ai Giochi Olimpici per una formazione italiana: Paolo Nicolai e Daniele Lupo, infatti, a Rio de Janeiro vinsero la medaglia d’argento.  Lo sport, però, corre veloce e nel frattempo il progetto federale ha portato a un mescolamento delle coppie azzurre: team che saranno ben nove ai nastri di partenza di una rassegna iridata che si preannuncia spettacolare e avvincente in una location considerata universalmente come una delle più

Leggi di più...

Tappa territoriale di Volley S3

I piccoli atleti targati VOLLEYUP e di altre società della provincia di Bari saranno i protagonisti di una domenica all’insegna dello sport e del divertimento. Sarà una domenica speciale quella che si concretizzerà a Piazza Vittorio Emanuele II: il 5 giugno, per una mattinata, la VOLLEYUP ACQUAVIVA trasformerà la piazza con la Cassarmonica in un palazzetto a cielo aperto. Saranno allestiti svariati minicampi di pallavolo dove per 2 ore si divertiranno tutti gli atleti della categoria Volley S3 (dai 6 ai 12 anni) della società del Presidente Convertini assieme ai pari età delle società Academy Volley Gioia, Real Volley Conversano, UISP’80 Putignano, Sporting club Palo del Colle, Revolution Turi, Magic Volley Adelfia e Noha Volley Noicattaro.  La kermesse sportiva, patrocinata dal Comune di Acquaviva delle Fonti, sarà animata da Primigi Store (che festeggia i dieci anni di attività) e da la Carovana dei Sogni e terminerà con un entusiasmante spettacolo circense allestito da Mr. Big Circus Cabaret. Per i nostri

Leggi di più...

Farmacia Mastrolonardo Turi in serie C

La Farmacia Mastrolonardo Turi conquista la promozione in serie C e brinda al salto di categoria al temine di una stagione esaltante, portando a casa un punto dalla trasferta sul campo della Don Milani Bari e quindi anche più del semplice set che serviva per la matematica conquista del primo posto in classifica. È l’ennesimo titolo che la società Asd Revolution Turi, presente ormai da decenni sul territorio, conquista grazie al lavoro di tutto lo staff societario, dal Presidente Domenico D’Aprile al direttore generale Daniele Marotta, ai dirigenti Antonio Gasparro, Nicola Del Bene, Ruben Orlandi, Angelo Polignano, Gianni D’Aprile, al preparatore atletico Luciano Palmisano e alla palestra Fitmania, al fisioterapista Gianvito Atene e a tutti i collaboratori che si prodigano per portare in alto il nome di Turi sia con il settore maschile che con quello femminile in tutta la Regione e anche fuori. Ed un grazie particolare va al main sponsor Farmacia Mastrolonardo, della dott.ssa Fonte Mastrocristino e del

Leggi di più...

L’Edilizia Spinelli Turi vola in semifinale

Sei partite ed altrettante vittorie per i ragazzi dell’Edilizia Spinelli Turi che hanno chiuso imbattuti la prima fase del Campionato di Terza Divisione/Trofeo Junior, dedicato alle squadre under 18. Nell’ordine hanno superato sia all’andata che al ritorno il Volley Club Locorotondo, lo Zenit Putignano e la Materdomini Castellana Grotte. “Ora in semifinale – ci conferma il direttore generale dell’Asd Revolution Turi Daniele Marotta – affronteremo la Pallavolo Molfetta, mentre l’altra semifinale sarà tra Bitonto e Cassano. È indubbiamente un bel risultato per un gruppo che lavora insieme da un po’ di anni avendo fatto tutta la trafila dei tornei giovanili. E un grazie particolare va a Stefanio Spinelli e alla sua Azienda che ci supporta e ci affianca nel movimento giovanile da oltre 15 anni.

Leggi di più...

Ad un passo dalla promozione in C

FARMACIA MASTROLONARDO TURI Manca solo un set per festeggiare la promozione in serie C femminile in casa Farmacia Mastrolonardo Turi.Domenica è arrivata infatti la quinta vittoria consecutiva, su altrettante gare giocate nel girone play off, dove al termine dei sei incontri la prima classificata staccherà il biglietto per il prossimo torneo regionale di serie C, mentre la seconda e la terza avranno un’ulteriore chance in un ulteriore spareggio in programma a giugno. Al palazzetto di via Cisterna, la Farmacia Mastrolonardo ha superato l’Olimpius Parabita per 3 a 0 (25-16/25-16/26-24) al termine di un match a senso unico per due set, ma che nel terzo ha visto il ritorno delle ospiti e che hanno avuto anche il set point per riaprire la gara. Sabato prossimo, nell’ultimo turno, il Turi sarà di scena alle ore 19 sul campo della Don Milani Bari, che insegue in classifica a tre lunghezze e alle ragazze del presidente Domenico D’Aprile e del direttore generale Daniele Marotta.

Leggi di più...

La Farmacia Mastrolonardo Turi cala il poker

Con la perentoria vittoria sull’Aradeo, le ragazze di Mister Meuli si proiettano verso la promozione in serie C Cala il poker la Farmacia Mastrolonardo Turi e resta così al vertice della classifica nel girone promozione per la serie C femminile dopo quattro giornate. Non c’è partita al palazzetto di Aradeo dove, nel primo match del girone di ritorno, le ragazze turesi si impongono con un netto 0 a 3 (15-25/20-25/15-25) sulle padrone di casa salentine, consolidando così la leadership a due giornate dalla conclusione. Al termine dei sei incontri di andata e ritorno, infatti, la prima classificata staccherà il biglietto per il prossimo torneo regionale di serie C, mentre la seconda e la terza avranno un’ulteriore chance in un ulteriore spareggio in programma a giugno. Mister Cosimo Meuli, tecnico del Turi, schierava in partenza il 6+1 delle ultime apparizioni con capitan Antonella Longo al palleggio, Alessandra Recchia opposta, Samuela Andresini e Sofia Coppi schiacciatrici, Myrea Fino e Isa D’Aprile centrali,

Leggi di più...

L’Arrè Formaggi Turi saluta il mister

Dopo un matrimonio professionale durato ben cinque campionati, Vito Difino a partire dalla prossima stagione sportiva non sarà più il responsabile tecnico della prima squadra maschile dell’Asd Revolution Turi. «Sono stati cinque anni importanti e ricchi di soddisfazioni – commenta il presidente Domenico D’Aprile – con una crescita costante sotto gli occhi di tutti. Una perfetta sintonia tra società e allenatore che, iniziata nell’estate 2017 in serie C, ha dato i primi risultati già nel 2018-19, l’anno del “double”, con la conquista della Coppa Puglia e la vittoria del campionato con la promozione in B. Un’intesa vincente proseguita nelle tre stagioni in serie B, sempre in crescendo, che hanno consolidato il club sul palcoscenico nazionale del volley maschile». «A Vito – chiosa il presidente – l’augurio che possa continuare a crescere e a migliorarsi con nuove esperienze nel mondo del volley. Grazie di tutto».

Leggi di più...

La squadra macina tre vittorie consecutive

La Farmacia Mastrolonardo Turi sbaraglia la Don Milani Bari Al termine del girone di andata, la squadra macina tre vittorie consecutive e consolida la prima posizione in classifica Non c’è storia nel big match della terza giornata degli spareggi per la promozione in serie C femminile: le ragazze della Farmacia Mastrolonardo Turi asfaltano con un perentorio 3 a 0 (25-14/25-22/25-14) le atlete della Don Milani Bari in poco più di un’ora volando al vertice della classifica. E così, dopo Aradeo e Parabita, salgono a tre le vittorie consecutive che proiettano il Turi in solitaria in vetta, staccando di tre lunghezze proprio il Bari presentatosi al Palazzetto di via Cisterna con gli stessi punti in graduatoria. Al termine dei sei incontri di andata e ritorno, infatti, la prima classificata staccherà il biglietto per il prossimo torneo regionale di serie C, mentre la seconda e la terza avranno un’ulteriore chance in un ulteriore spareggio in programma a giugno. Davanti al pubblico delle

Leggi di più...