SOSTENIBILITÀ

Innovazione, Bucci: ‘Daremo a Genova infrastrutture che porteranno grandi vantaggi’

(Adnkronos) – “Sono molto contento che si parli di Esg e che Iren, orgoglio della nostra città, abbia dato vita a questa iniziativa. Sono inoltre molto felice che si premino i giovani che si occupano di ambiente, di sostenibilità e di tutti i temi strettamente collegati alla transizione ecologica”. Queste le parole di Marco Bucci, sindaco di Genova, nel corso della ‘Esg Challenge Iren 2023’, l’evento internazionale tenutosi a Genova, durante il quale sono state presentate le sfide ritenute più urgenti e strategiche per supportare lo sviluppo sostenibile nel 2023.  “Talvolta penso che se tutti gli esseri umani considerassero il pianeta, con le sue risorse, come qualcosa che è stato dato loro in prestito dalle generazioni future, allora si avrebbe molto più rispetto dell’ambiente, ci si comporterebbe in modo molto diverso e si vorrebbe restituire un pianeta migliore di quello che ci è stato dato in prestito – ha continuato il primo cittadino del capoluogo ligure, parafrasando un antico proverbio

Leggi di più...

Energia, Gava:’Governo all’opera per favorire transizione energetica’

(Adnkronos) – “Quello di oggi è un evento molto importante, soprattutto in questo momento storico, nel quale la transizione energetica è sempre più centrale nel dibattito pubblico. L’impulso normativo che la Commissione europea ha fornito con il Green Deal riguarda tutti i settori dell’economia. Questa spinta verso la transizione è stata poi aumentata con le risorse messe a disposizione con il Next Generation Eu, una vera opportunità per la ripresa dalla recessione causata dalla pandemia”. Lo ha detto il viceministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Vannia Gava a margine della “Esg Challenge Iren 2023”, l’evento internazionale tenutosi a Genova, durante il quale sono state presentate le sfide ritenute più urgenti e strategiche per supportare lo sviluppo sostenibile nel 2023.   “L’Italia ha voluto fortemente che esistesse un pacchetto di fondi per mettere a terra la transizione ecologica – ha aggiunto il viceministro Gava – al fine di dare la possibilità alle aziende di attuare la conversione e decarbonizzare i propri

Leggi di più...

Packaging green, i vantaggi dei coperchi Eco Fit

(Adnkronos) – “Il packaging ha portato dei benefici incredibili dal punto di vista del trasporto, della conservazione e della distribuzione del cibo. Il packaging rappresenta un importante fattore di riduzione dello spreco alimentare”. Così Luca Nobili, Senior VP Sales&Marketing di Seda International Packaging Group, a margine del ‘Roadshow della sostenibilità’ di McDonald’s, progetto itinerante per tracciare il percorso dell’azienda verso la transizione ecologica e l’economia circolare. L’evento si è svolto presso la sede di via Medina, a Napoli.   “Oltre a questo – ha aggiunto Nobili – ci sono gli aspetti nutrizionali che sono scritti sulla confezione, pensiamo alla tracciabilità dei lotti produttivi. In generale ci sono una serie di vettori importantissimi e, soprattutto, il packaging contribuisce alla riduzione degli sprechi”.  “La collaborazione con McDonald’s in Italia è una best practice a livello mondiale – ha sottolineato Nobili – che si basa su una riduzione di materiale che arriva da fonti fossili rispetto a un’introduzione progressiva e ormai quasi completa,

Leggi di più...

McDonald’s Italia, nuovo coperchio di carta al via da oggi

(Adnkronos) – “È un percorso cominciato nel 2019 che ci ha portato a ridurre mille tonnellate di plastica, dunque un percorso di conversione a materiali più sostenibili e riciclabili come la carta. Oggi introduciamo un nuovo coperchio di carta che a partire da gennaio sarà in tutte le sedi di Italia, ma si inizia da Napoli. Il nuovo packaging ci consentirà di risparmiare 140 milioni di coperchi di plastica, quindi 250 tonnellate di questo materiale in meno che immetteremo nel sistema”. Entusiasta del lavoro svolto fino a questo momento Massimo Dell’Acqua, Head of Supply Chain McDonald’s Italia, a margine del ‘Roadshow della sostenibilità’ di McDonald’s, progetto itinerante per tracciare il percorso dell’azienda verso la transizione ecologica e l’economia circolare. L’evento si è svolto presso la sede McDonald’s di via Medina, a Napoli.   “Il successo delle ‘Giornate insieme a te per l’ambiente’ è stato ampio, anche a livello di adesione – ha sottolineato Dell’Acqua – È un progetto che teniamo

Leggi di più...

Sostenibilità, Mancuso: ‘Educazione primo obiettivo’

(Adnkronos) – “Le azioni che sta svolgendo McDonald’s per la trasformazione dei prodotti, degli imballaggi e delle forme di distribuzione sono fondamentali”. Così Paolo Mancuso, assessore all’ambiente e al mare del Comune di Napoli, a margine del ‘Roadshow della sostenibilità’ di McDonald’s, progetto itinerante per tracciare il percorso dell’azienda verso la transizione ecologica e l’economia circolare. L’evento si è svolto presso la sede di via Medina, nel capoluogo partenopeo.   “A noi – ha continuato l’assessore – sta molto a cuore la questione che riguarda l’attività che McDonald’s sta mettendo in campo per la formazione e l’informazione dei suoi clienti che sono le fasce giovanili, adolescenziali della città e su cui è indispensabile creare una coscienza condivisa e responsabile verso la tutela dell’ambiente”.   “Noi – ha concluso Mancuso – potremmo fare le più grandi trasformazioni aziendali o municipali ma non riusciremo mai a raggiungere risultati veri se non attraverso la formazione di una coscienza condivisa sulla tutela dell’ambiente. L’educazione

Leggi di più...

Sostenibilità, Iren: le quattro sfide più urgenti per il 2023

(Adnkronos) – Concretizzare gli impegni per il clima, agire per accelerare la transizione giusta, accrescere la circolarità delle risorse e coinvolgere la supply-chain per lo sviluppo sostenibile. Sono queste le quattro priorità ritenute più urgenti e strategiche per supportare lo sviluppo sostenibile nel 2023 emerse in occasione del convegno ‘Esg Challenge Iren 2023’ in corso a Genova.  Coinvolti durante la giornata esperti nazionali ed internazionali del mondo delle imprese, della finanza e della ricerca universitaria e scientifica che hanno selezionato le 4 priorità tra le 12 sfide in linea con l’Agenda 2030 proposte da Iren. Le dodici sfide presentate, identificate con il supporto di EticaNews, rappresentano un manifesto che punta a ribadire quanto sia fondamentale il contributo di imprese, istituzioni e ricerca per agire concretamente sull’ambiente e sul clima, sulle comunità locali e sul territorio, creando una nuova cultura condivisa, basata sull’innovazione. 

Leggi di più...

Armani (Iren): ‘Rinnovabili scelta di indipendenza e competitività ‘

(Adnkronos) – “La crisi energetica che ci troviamo ad affrontare in questo periodo viene da lontano, da anni di ‘non scelte’, di dipendenza da alcune fonti e da alcuni Paesi e di mancanza di alternative. L’Italia, e il continente in generale, non possono più permettersi di proseguire nel solco delle stesse abitudini. Guardando alle fonti energetiche rinnovabili, invece, si farebbe una scelta di indipendenza, di competitività e di vantaggio economico. Questa è la strada giusta”. Lo ha detto Gianni Vittorio Armani, amministratore delegato di Iren, a margine della “Esg Challenge Iren 2023”, l’evento internazionale tenutosi a Genova, durante il quale sono state presentate le sfide ritenute più urgenti e strategiche per supportare lo sviluppo sostenibile nel 2023.  “Puntare sulle rinnovabili significa anche poter produrre energia in loco senza dipendere da altri – ha continuato Armani – e vuol dire anche creare nuovi posti di lavoro ad alto livello tecnologico e ad alto valore aggiunto. Si tratta di decisioni che prevedono

Leggi di più...

Dal Fabbro: “Iren crede fortemente nelle comunità energetiche”

(Adnkronos) – “Le dodici sfide che noi proponiamo, e che oggi discuteremo insieme a studenti, studiosi, professori e autorità, sono focalizzate sull’impatto sociale, sull’energia e sull’ambiente e sono il nostro modo per segnare un nuovo inizio.” Lo ha detto Luca Dal Fabbro, presidente di Iren, a margine della “Esg Challenge Iren 2023”, l’evento internazionale tenutosi a Genova, durante il quale sono state presentate le sfide ritenute più urgenti e strategiche per supportare lo sviluppo sostenibile nel 2023.   “Dopo questi anni difficili – ha continuato Del Fabbro – c’è bisogno di rilanciare la politica energetica ed ambientale, basandola sul buon senso, sulle comunità energetiche, su normative snelle e sulla collaborazione tra istituzioni e società. Iren crede fortemente nelle comunità energetiche, poiché sposano una serie di esigenze fondamentali, come la sostenibilità, l’indipendenza, la sicurezza derivante dal produrre l’energia in loco, la competitività e il risparmio economico”.   “Per raggiungere questi obiettivi – ha aggiunto Dal Fabbro – crediamo sia fondamentale instaurare

Leggi di più...

Il Roadshow di McDonald’s fa tappa a Napoli

(Adnkronos) – L’edizione 2022 del Roadshow della Sostenibilità di McDonald’s, progetto itinerante per tracciare il percorso dell’azienda verso la transizione ecologica e l’economia circolare, si è chiusa oggi presso il ristorante McDonald’s di Napoli Medina.   Il Roadshow, nato dalla collaborazione tra McDonald’s Italia, Comieco e Seda International Packaging Group, dopo aver fatto tappa a Roma, Bologna, Bari, Torino e Brescia, si è chiuso con un dibattito volto a tracciare il percorso verso un futuro 100% sostenibile e ad annunciare importanti novità, a partire dal packaging. Alle cannucce delle bibite, alle posate, al contenitore del McFlurry e a quello delle insalate, già da qualche anno in carta certificata e riciclabile, si aggiungono anche le bacchette dei palloncini e i nuovi coperchi per le bevande fredde, entrambi in carta, e disponibili da dicembre presso i McDonald’s di Napoli e progressivamente su tutto il territorio nazionale.   Progettati e prodotti da Seda, i coperchi Eco Fit consentono un notevole risparmio di acqua

Leggi di più...

La deforestazione dell’Amazzonia cala, ma non basta

(Adnkronos) – La deforestazione della foresta amazzonica brasiliana è diminuita negli ultimi 12 mesi, secondo alcuni dati governativi, dopo i record raggiunti con la presidenza Bolsonaro. La distruzione è in calo dell’11% rispetto all’anno precedente, attestandosi, secondo i dati annuali dell’agenzia di ricerca spaziale brasiliana Inpe, comunque al livello più alto rispetto a qualsiasi altro anno compreso tra il 2009 e il 2020. La foresta amazzonica, che copre un’area grande due volte l’India, assorbendo grandi quantità di CO2 funge da vero e proprio “cuscinetto” contro i cambiamenti climatici. 

Leggi di più...

La storia del clima nel ghiaccio, al via perforazione profonda

(Adnkronos) – Con l’avvicinarsi dell’estate australe riprende l’attività del campo remoto Little Dome C. Lavorando per due mesi a oltre 3200 metri di quota sul plateau antartico e con temperature medie estive di -35°C, un team internazionale di 15 persone avrà il compito di iniziare la fase di perforazione profonda del progetto europeo Beyond Epica Oldest Ice. Nei prossimi anni, grazie all’analisi del ghiaccio prelevato fino ad una profondità di 2,7 chilometri, il progetto ricostruirà la storia climatica della terra tornando indietro nel tempo fino a 1 milione e mezzo di anni, alla scoperta delle temperature e della concentrazione dei gas serra del passato: un lavoro fondamentale per gli studi di paleoclimatologia.   Finanziato dalla Commissione europea con 11 milioni di euro, il progetto punta a completare il carotaggio nei prossimi anni ed è coordinato da Carlo Barbante, direttore dell’Istituto di scienze polari (Isp) del Consiglio nazionale delle ricerche e docente all’Università Ca’ Foscari Venezia. Dodici i centri di ricerca

Leggi di più...

La Cina punta alla riduzione dei pesticidi

(Adnkronos) – La Cina, primo utilizzatore al mondo di pesticidi, mira a ridurne l’uso nelle coltivazioni di frutta, verdura e tè del 10% entro tre anni, nel tentativo di ridurre le sostanze chimiche nella catena alimentare. E’ quanto emerge da alcune dichiarazioni del Ministero dell’Agricoltura. Per produrre i raccolti negli appezzamenti cinesi, fortemente sfruttati, si utilizzano alti livelli di pesticidi e fertilizzanti chimici, ma Pechino sembra ora consapevole che un uso eccessivo può degradare il suolo e inquinare l’acqua, mentre un uso improprio può causare contaminazione e danneggiare la biodiversità. 

Leggi di più...

La natura ha bisogno di 384 miliardi di dollari

(Adnkronos) – Per far fronte alle minacce del cambiamento climatico e della perdita di biodiversità, gli investimenti per la protezione e la migliore gestione degli ecosistemi mondiali dovranno raggiungere i 384 miliardi di dollari all’anno entro il 2025, più del doppio rispetto alla somma attuale. E’ quanto emerge da alcune dichiarazioni dell’Osservatorio ambientale delle Nazioni Unite. Sarà uno dei temi al centro del vertice sulla biodiversità, la prossima settimana a Montreal, in Canada, nel quale i Paesi cercheranno di trovare un accordo globale per proteggere la natura e la fauna selvatica. 

Leggi di più...

Sardegna, 12.000 mq di area rigenerata a Cuglieri dopo gli incendi del 2021

(Adnkronos) – Un’area di 12.000 mq a Cuglieri, in provincia di Oristano, protagonista di un importante intervento di rigenerazione ambientale, con l’obiettivo di ripristinare il patrimonio naturalistico locale andato distrutto a causa del grave incendio che più di un anno fa ha devastato il territorio in quest’area. Un intervento che rientra nell’iniziativa ‘Le città che respirano’ con la quale Nespresso si impegna, insieme a Legambiente e AzzeroCO2, a sostenere e valorizzare il patrimonio ambientale e paesaggistico italiano e a intervenire in aree bisognose da un punto di vista di tutela, ripristino ambientale e sostegno del patrimonio naturalistico italiano.   Un progetto che rientra nel più ampio programma ‘Nespresso per l’Italia’ e che dal 2020 ha permesso di riqualificare oltre 45.000 mq tra Lombardia, Puglia, nel Parco dell’Alta Murgia, Lazio presso Villa Ada, e oggi in Sardegna.  L’area devastata dall’incendio del 23, 24 e 25 luglio 2021 è situata presso il castello del Montiferru, conosciuto come Casteddu Etzu, nel territorio di

Leggi di più...

Pnrr, BrianzAcque avvia intervento riduzione perdite e digitalizzazione finanziato con 50 mln

(Adnkronos) – A fine agosto, il finanziamento Pnrr da quasi 50 milioni di euro. Entro i primi di dicembre, l’avvio dei lavori. A BrianzAcque, gestore pubblico del servizio idrico integrato per l’ambito di Monza e Brianza, sono bastati tre mesi per far decollare il progetto di riduzione e digitalizzazione delle perdite idriche con il contributo a fondo perduto stanziato dal Mims (Ministero per le infrastrutture e mobilità sostenibile).   Le attività , che coinvolgeranno 21 comuni della Provincia di Monza e Brianza per 1.300 chilometri di rete (più di un terzo del totale) a servizio di 300.566 abitanti per 72.044 utenze, inizieranno nei prossimi giorni a Seveso. Si tratta della prima di una lunga serie di cantierizzazioni volta a sostituire e rinnovare interi tratti di acquedotti. Afferma il presidente e Ad di BrianzAcque, Enrico Boerci- “Con l’aggiudicazione dei fondi europei abbiamo ottenuto l’eccezionale opportunità di accelerare il processo di modernizzazione in un’ ottica digitale di un’ampia parte degli acquedotti gestiti.

Leggi di più...

Esg Challenge Iren 2023, 12 sfide per lo sviluppo sostenibile

(Adnkronos) – Dodici sfide per supportare lo sviluppo sostenibile nel 2023. Dodici temi proposti da Iren, in linea con l’Agenda 2030, tra cui individuare quelli più urgenti e strategici per imprese, istituzioni, mondo della ricerca. È questo l’obiettivo della ‘Esg Challenge Iren 2023’, l’evento internazionale che si tiene oggi a Genova a Porta Siberia. Ad aprire i lavori, il viceministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Vannia Gava, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Bucci, insieme a Luca Dal Fabbro, presidente Iren e Gianni Vittorio Armani, amministratore delegato Iren. Coinvolti durante la giornata esperti nazionali ed internazionali del mondo delle imprese, della finanza e della ricerca universitaria e scientifica.   Le dodici sfide presentate, identificate con il supporto di EticaNews, rappresentano un manifesto che punta a ribadire quanto sia fondamentale il contributo di imprese, istituzioni e ricerca per agire concretamente sull’ambiente e sul clima, sulle comunità locali e sul territorio, creando una nuova cultura

Leggi di più...

Il modello Lavazza, settimana più corta e congedo paternità esteso

(Adnkronos) – Venerdì breve, permessi caregiving, estensione del congedo di paternità, ampliamento dello smart working. Sono alcuni dei principali punti del contratto integrativo del gruppo Lavazza approvato a larga maggioranza dai lavoratori del Centro Direzionale. L’accordo, che avrà efficacia per il triennio 2023-2025 integra gli aspetti legati ai piani di sviluppo del Gruppo, all’evoluzione dell’organizzazione del lavoro, alla valorizzazione dei collaboratori e al welfare aziendale dei circa 1.000 dipendenti impiegati negli uffici di ‘Nuvola’ a Torino e del centro di Settimo Torinese.    “Questo nuovo contratto integrativo che prosegue il percorso intrapreso negli anni scorsi, in ogni sua parte, sia economica che normativa, conferma l’attenzione del Gruppo Lavazza per i propri collaboratori. – commenta Enrico Contini, Chief Human Resources Officer del Gruppo Lavazza – le innovazioni si aggiungono a un sistema di welfare aziendale già consistente, consolidano i punti ormai fermi del nostro contratto e investono ulteriormente in altri come, ad esempio, le coperture sanitarie integrative perché crediamo fermamente che

Leggi di più...

Ieg tra le prime in Europa a certificare Iso 20121 Ecomondo e sedi di Rimini e Vicenza

(Adnkronos) – Eventi fieristici sempre più sostenibili per Italian Exhibition Group (Ieg) che, tra le prime società del settore a livello europeo, è riuscita ad aggiungere la certificazione Iso 20121 al suo ricco palmares di primati in campo ambientale, sicurezza, tutela della salute e sostenibilità. Ieg, fra i principali operatori del settore, ha certificato i quartieri fieristici di Rimini, Vicenza e l’organizzazione di Ecomondo, da 25 anni salone europeo per l’economia circolare, e a inizio 2023 l’iter riguarderà anche il Palacongressi di Rimini, percorso che lo porterà ad essere tra i primi e più importanti player a certificare tutte le proprie sedi. Percorso di sostenibilità ambientale che parte da lontano, dal giorno di inaugurazione del nuovo quartiere fieristico, nel 2001. A partire dal prestigioso riconoscimento internazionale Elca, Edilizia Verde di Norimberga, Ieg ha poi ottenuto la certificazione Iso 14001 Ambiente, la ISO 450001 salute e sicurezza sul lavoro, il Gbac Star Global Biorisk Advisory Council.  La scelta di Ieg di

Leggi di più...

Spagna, da record i danni da eventi climatici

(Adnkronos) – I danni causati al settore agricolo spagnolo dagli eventi climatici nei primi 10 mesi di quest’anno sono stati calcolati finora in 684 milioni di euro e probabilmente raggiungeranno un livello record. E’ quanto emerge da alcune dichiarazioni di un portavoce del governo. Eventi estremi come le gelate tardive primaverili, la siccità estiva e le inondazioni causate dalle forti piogge delle scorse settimane sulla costa, rischiano di far lievitare il costo finale del 2022 oltre i 720 milioni di euro di danni, precedente record registrato nel 2021. 

Leggi di più...

Le aziende non fanno abbastanza per proteggere la natura

(Adnkronos) – Le aziende non stanno facendo abbastanza per fermare la perdita di biodiversità e la maggior parte di esse non ha idea dei danni alla natura causati dalle loro catene di approvvigionamento. E’ quanto emerge da un report del Carbon Disclosure project (CDP). CDP ha dichiarato che le risposte al suo questionario sulla biodiversità da parte di oltre 7.700 aziende rappresentano la più grande autovalutazione di questo tipo, realizzata in vista della la definizione di un accordo globale sulla protezione della biodiversità nei colloqui che si terranno a Montreal il 7 dicembre. 

Leggi di più...

La California si prepara al quarto anno di siccità

(Adnkronos) – I responsabili federali californiani per la gestione dell’acqua hanno esortato numerose città e utenti industriali a prepararsi al quarto anno consecutivo di siccità, preavvisandoli in merito a “possibili azioni di conservazione”, mentre l’U.S. Bureau of Reclamation ha dichiarato che lo stoccaggio dell’acqua nei serbatoi che gestisce è vicino ai minimi storici. Negli ultimi anni la California, a causa del riscaldamento globale e dei mutamenti del clima, sta soffrendo di una forte mancanza di pioggia che sta portando alla desertificazione dei suoi ecosistemi. 

Leggi di più...

Startup in Sicilia raddoppiate in 5 anni, Egp presenta novità ‘Nexthy booster programma’

(Adnkronos) – La Sicilia ha visto raddoppiare in cinque anni la presenza sul proprio territorio di imprese innovative: dalle 359 del 2017 alle 700 di quest’anno. Un traguardo raggiunto grazie al sostegno di privati, delle Università e a un tessuto imprenditoriale variegato e proiettato verso il futuro, impegnato in campi come robotica, rinnovabili, mobilità sostenibile e agritech. La Sicilia è protagonista del Rapporto sull’ecosistema delle startup regionali presentato questa mattina nel corso della prima edizione di Sios22 Sicily Edition, organizzata da StartupItalia in collaborazione con Enel.  Tra i settori di attività delle imprese innovative, in linea con il panorama italiano, si afferma la produzione di software, dove opera il 29,8% delle startup siciliane. A seguire la ricerca scientifica (13,8%), i servizi di informazione (8,1%), il manifatturiero (7,8%) e il mondo del commercio (4,8%). Si evidenzia anche una presenza (1,7%) di imprese innovative impegnate in fornitura di energia, gas e vapore. I dati del Registro delle Imprese sottolineano altre caratteristiche delle

Leggi di più...

Arval lancia Driving Rewards, risparmio per clienti con guida più eco-consapevole

(Adnkronos) – Si chiama Arval Driving Rewards l’innovativo prodotto lanciato da Arval Italia e nato per incentivare una guida più sicura ed eco-consapevole da parte dei propri driver. Con questa proposta la società – leader nel noleggio auto a lungo termine e nelle soluzioni di mobilità sostenibile – punta ad accrescere la consapevolezza e la cultura dei propri clienti sulla sicurezza e sulla sostenibilità ambientale.   In linea con gli obiettivi previsti da Arval Beyond, il piano strategico quinquennale lanciato nel 2020, che prevede la riduzione del 10% dei sinistri e del 35% di emissioni di CO2 per la propria flotta globale entro il 2025, la soluzione Driving Rewards ha l’obiettivo di generare un cambiamento positivo spontaneo nelle persone che guidano un’auto Arval, valorizzando e ripagando il loro impegno.  L’accesso al servizio è gratuito e per iniziare a beneficiare dei vantaggi degli Driving Rewards sarà attivata la black box installata sulla propria auto che permetterà di monitorare lo stile di

Leggi di più...

Sostenibilità: Indagine Eikon, italiani e aziende impegnati, futuro da costruire insieme

(Adnkronos) – Responsabilità, impegno concreto, consapevolezza e fiducia nel futuro. È una fotografia dai contorni ben definiti e chiari quella che ci offre il primo rapporto dell’Esg Culture Lab, “La cultura della sostenibilità in Italia”, realizzata da Eikon Strategic Consulting Italia, in collaborazione con il Gruppo Adnkronos. La ricerca è stata presentata a Roma presso il palazzo dell’Informazione, con una tavola rotonda che ha coinvolto le sette aziende partner del progetto: Banca Ifis, Enel, Gruppo Fs, Ibsa Farmaceutici, Inwit, Philip Morris Italia e Poste Italiane. Per l’indagine, che ha riguardato un campione rappresentativo della popolazione italiana di 1.600 persone tra i 18 e i 65 anni, è stato utilizzato un questionario narrativo adatto a rilevare gli atteggiamenti spontanei e meno consapevoli. Dato tra i più interessanti è quello relativo alle fasce di popolazione degli under 30, dove il pessimismo è più presente e ancora si registra sfiducia, con la richiesta di un maggior coinvolgimento nella realizzazione degli obiettivi di sviluppo

Leggi di più...

Sostenibilità: Tammaro (Banca Ifis), “Per sensibilizzare dipendenti puntiamo su comunicazione”

(Adnkronos) – “Per sensibilizzare i dipendenti sui temi della sostenibilità Banca Ifis ha fatto un lavoro importante rafforzando tutti i canali di comunicazione a disposizione. Banca Ifis ha creato una Academy che offre momenti di confronto e formazione con i dipendenti in presenza, online e offline, e poi partecipazione a eventi terzi. Crediamo che la sostenibilità vada portata avanti insieme anche ad altre realtà ed aziende del Paese”. Lo ha detto Davide Tammaro, responsabile Brand e Corporate Reputation di Banca Ifis, a margine della presentazione della prima indagine nazionale “La cultura della sostenibilità in Italia”, realizzata da ESG Culture Lab, Osservatorio sul valore del capitale umano nella trasformazione sostenibile creato da Eikon Strategic Consulting Italia, in collaborazione con il Gruppo Adnkronos.  

Leggi di più...

Sostenibilità: Suigo (Inwit), “Intergruppo parlamentare per rafforzare legislazione su ESG”

(Adnkronos) – “Credo che nella necessità di dialogo e confronto tra istituzioni, mondo imprenditoriale e mondo associativo possa essere molto interessante un focus da parte di un’autorevole istituzione come il Parlamento. La creazione di un intergruppo parlamentare sullo sviluppo sostenibile potrebbe rappresentare un boost a una legislazione innovativa sulle tematiche ESG”. Lo ha detto Michelangelo Suigo, direttore Relazioni Esterne, Comunicazione e CSR di Inwit, a margine della presentazione della prima indagine nazionale “La cultura della sostenibilità in Italia”, realizzata da ESG Culture Lab, Osservatorio sul valore del capitale umano nella trasformazione sostenibile creato da Eikon Strategic Consulting Italia, in collaborazione con il Gruppo Adnkronos.  

Leggi di più...

Sostenibilità: Panvini (Enel), “Nostri progetti e investimenti basati su Agenda 2030”

(Adnkronos) – “La maggior parte dei progetti e degli investimenti di Enel, e stiamo parlando di più del 90%, è basata sugli obiettivi dell’Agenda 2030. Ogni progetto viene valutato in base agli obiettivi che sono pubblici. L’impegno di Enel per quest’anno ha confermato gli obiettivi 7, 9, 11 e 13”. Lo ha detto Fernanda Panvini, responsabile Sostenibilità ed Economia circolare di Enel, a margine della presentazione della prima indagine nazionale “La cultura della sostenibilità in Italia”, realizzata da ESG Culture Lab, Osservatorio sul valore del capitale umano nella trasformazione sostenibile creato da Eikon Strategic Consulting Italia, in collaborazione con il Gruppo Adnkronos. 

Leggi di più...

Sostenibilità: Longobardo (Gruppo FS), “Abbiamo per definizione un business sostenibile”

(Adnkronos) – “Il Gruppo FS per definizione ha un business sostenibile, che connette e muove persone e merci. Questi sono anche due driver importantissimi che guidano il modo in cui facciamo sostenibilità, sia internamente che con le persone del gruppo”. Lo ha detto Paola Longobardo, responsabile People Care Gruppo FS, a margine della presentazione della prima indagine nazionale “La cultura della sostenibilità in Italia”, realizzata da ESG Culture Lab, Osservatorio sul valore del capitale umano nella trasformazione sostenibile creato da Eikon Strategic Consulting Italia, in collaborazione con il Gruppo Adnkronos.  

Leggi di più...

Sostenibilità: Insenga (Adnkronos), “Con Eikon condividiamo obiettivi e metodo di lavoro”

(Adnkronos) – “Quella tra Adnkronos e Eikon Strategic Consulting è una partnership importante perché condividiamo gli obiettivi sul tema della sostenibilità e un metodo di lavoro, perché pensiamo sia importante mettere insieme l’approccio scientifico con l’informazione e la comunicazione. Vogliamo che questo diventi un appuntamento annuale e che questi contenuti durino nel tempo”. Lo ha detto il vicedirettore di Adnkronos, Fabio Insenga, a margine della presentazione della prima indagine nazionale “La cultura della sostenibilità in Italia”, realizzata da ESG Culture Lab, Osservatorio sul valore del capitale umano nella trasformazione sostenibile creato da Eikon Strategic Consulting Italia, in collaborazione con il Gruppo Adnkronos.  

Leggi di più...

Sostenibilità: Grosso (Poste Italiane), “Con ‘Polis’ servizi più accessibili a comuni sotto 15mila abitanti”

(Adnkronos) – “Polis è un progetto ambizioso che vedrà attiva la nostra azienda nei prossimi anni per lo sviluppo in oltre 6mila Comuni di nuovi servizi a favore di comunità locali sotto i 15mila abitanti, per i quali molti servizi non sono accessibili oggi. La nostra azienda, in un’ottica di inclusione e di sostegno e valorizzazione del territorio, ha ritenuto opportuno investire su queste aree su cui altri operatori e strutture pubbliche hanno disinvestito, per rendere possibile una vita sul territorio coerente con le aspettative dei cittadini”. Lo ha detto Marcello Grosso, responsabile Sviluppo Sostenibile Risk e Compliance di Gruppo Poste Italiane, a margine della presentazione della prima indagine nazionale “La cultura della sostenibilità in Italia”, realizzata da ESG Culture Lab, Osservatorio sul valore del capitale umano nella trasformazione sostenibile creato da Eikon Strategic Consulting Italia, in collaborazione con il Gruppo Adnkronos.  

Leggi di più...

Sostenibilità: Sott. Barbaro, “Agenda 2030 dato di partenza importante, non totem incontestabile”

(Adnkronos) – “L’Agenda 2030 presenta 17 obiettivi principali e qualcosa come 190 sotto-obiettivi. Qualcosa da rivedere c’è all’interno di quella massa enorme di indicazioni che sono arrivate, che sono sicuramente un dato di partenza importante, ma non sono assolutamente da prendere come un totem incontestabile”. Lo ha detto il sottosegretario al ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Claudio Barbaro, a margine della presentazione della prima indagine nazionale “La cultura della sostenibilità in Italia”, realizzata da ESG Culture Lab, Osservatorio sul valore del capitale umano nella trasformazione sostenibile creato da Eikon Strategic Consulting Italia, in collaborazione con il Gruppo Adnkronos.  

Leggi di più...

Barbaro (Mase): “Ambientalismo spesso ideologico, sì dialogo ma senza dogmi”

(Adnkronos) – “Vogliamo avviare un dialogo che parta da aspetti oggettivi: il mondo dell’ecologia e delle politiche ambientali è spesso caratterizzato da un aspetto ideologico; il mio approccio e quello del governo vuole essere quello di aprire al dialogo, sì, ma senza dogmi”. Così il sottosegretario al ministero dell’Ambiente e della sicurezza energetica Claudio Barbaro, intervenuto dall’evento “La Cultura della Sostenibilità in Italia” oggi a Roma, presso il Palazzo dell’Informazione sede del Gruppo AdnKronos.  “Da 15 anni – continua Barbaro – il dialogo con le istituzioni è stato importante ma tecnico, ora invece può essere politico” cosa che “deriva dalla solidità del mandato pieno che arriva dagli elettorali”, quello di “un governo politico che arriva dopo 11 anni e che ha iniziato a governare il Paese”, sottolinea Barbaro. “Sento sulla mia pelle tutta a responsabilità di esercitare il mandato pieno conferito dal corpo elettorale”.    

Leggi di più...

Sostenibilità, Panvini (Enel): “Su Agenda 2030 basato 90% progetti e investimenti”

(Adnkronos) – “Il settore energetico è sempre tra i primi a muoversi, quindi abbiamo il vantaggio di sperimentare”. Così Fernanda Panvini, responsabile sostenibilità ed economia circolare di Enel, in occasione dell’evento “La Cultura della Sostenibilità in Italia” oggi a Roma, presso il Palazzo dell’Informazione, sede del Gruppo Adnkronos. “La maggior parte dei progetti e degli investimenti, stiamo parlando di più del 90%, è basata sugli obiettivi di sviluppo sostenibile, cioè sull’Agenda 2030 dell’Onu. Ogni progetto viene valutato in base agli obiettivi, che sono pubblici. L’impegno di Enel per quest’anno ha confermato gli obiettivi 7, 9, 11 e 13”. 

Leggi di più...

Longobardo (Fs): “Facciamo sostenibilità con le persone del Gruppo”

(Adnkronos) – “Il Gruppo Fs è per definizione un Gruppo che ha un business sostenibile e che connette e muove persone e merci. Driver importanti che guidano il modo in cui facciamo sostenibilità con le persone del Gruppo”. Così Paola Longobardo, responsabile People Care Gruppo FS, in occasione dell’evento “La Cultura della Sostenibilità in Italia” oggi a Roma, presso il Palazzo dell’Informazione, sede del Gruppo Adnkronos.  Qualche esempio? “Women in motion – racconta – campagna ad elevato impatto sociale e innovativa che il Gruppo Fs ha avviato dal 2017 e che vede la partecipazione di più 100 colleghe (da quest’anno anche colleghi) impegnate negli ambiti tecnici. Abbiamo raggiunto oltre 60 scuole in tutta Italia e incontrato più 17mila studenti e studentesse raccontando loro che il talento non ha genere, e questo racconto è possibile solo grazie all’esempio e al fatto che le colleghe, attraverso la propria storia, rappresentano un’ispirazione per le nuove generazioni. E’ un esempio di come si fa

Leggi di più...