SPORT: MOTORI

MotoGP, Bagnaia trionfa a Silverstone: Vinales secondo

(Adnkronos) – Pecco Bagnaia concede il bis: suo il Gp di Sliverstone, alle sue spalle Maverick Vinales, terzo Jack Miller. Decisiva tra i primi due l’ultima curva, con Vinales a caccia del sorpasso ma lo spagnolo commette un errore e spalanca il traguardo al ducatista. Per la meccanica italiana è un successo, con due Ducati sul podio del Gp di oggi e la terza incomoda Aprilia al secondo posto.  

Leggi di più...

Motomondiale, Zarco in pole davanti a Vinales e Miller al Gp di Gran Bretagna

(Adnkronos) – Johann Zarco centra la pole position nel Gp di Gran Bretagna nella classe MotoGp. Sul circuito di Silverstone il francese della Ducati gira in 1’57″767 precedendo lo spagnolo dell’Aprilia Maverick Vinales (1’57″865) e l’australiano Jack Miller (1’57″931), suo compagno di marca, che partiranno con lui in prima fila.   Brutta caduta per il pilota dell’Aprilia Aleix Espargaró all’inizio delle quarte prove libere. Lo spagnolo è stato sbalzato violentemente dalla sua moto ed è uscito dolorante, accompagnato a braccia dai commissari. Dopo il controllo al centro medico, il pilota dell’Aprilia, secondo nella classifica mondiale, è tornato ai box pronto a scendere in pista per il Q2: lamenta un dolore al calcagno destro (ha fatto un’infiltrazione) ma per il resto sta bene.  

Leggi di più...

MotoGp, Dovizioso lascia: ritiro dopo Misano

Andrea Dovizioso si ritira. La carriera del pilota in MotoGp si concluderà il prossimo 4 settembre a Misano, con 6 gare di anticipo sul previsto. Lo annuncia il pilota forlivese in un comunicato congiunto col team WithU Yahama RNF. “Nel 2012 l’esperienza con la Casa di Iwata in MotoGP era stata per me molto positiva e da allora ho sempre pensato che, prima o poi, mi sarebbe piaciuto avere un contratto ufficiale con la Yamaha -dice Dovizioso-. Questa possibilità si è presentata, anzi in maniera un po’ audace, nel corso del 2021. Ho deciso di provarci perché credevo fortemente in questo progetto e nella possibilità di fare bene. Purtroppo negli ultimi anni la MotoGP è cambiata profondamente. La situazione è molto diversa da qualche anno fa: non mi sono mai sentito a mio agio con la moto e non sono riuscito a sfruttarne al meglio il potenziale nonostante il prezioso e continuo aiuto del team e di tutta la Yamaha”.

Leggi di più...

MotoGp 2022, si torna in pista e si parte da Silverstone: orari e news

(Adnkronos) – La MotoGp 2022 riaccende i motori ed è pronta a ripartire dopo la lunga pausa estiva del motomondiale. Appuntamento nel weekend a Silverstone, per il Gran Premio della Gran Bretagna. Si parte giovedì 4 agosto con la conferenza piloti, poi venerdì 5 le prove libere, sabato 6 le qualifiche e domenica 7 la gara. La classe regina riparte con Fabio Quartararo leader del Mondiale, ma reduce dalle cadute del Gp di Assen prima della sosta. El Diablo conserva 21 punti di vantaggio su Aleix Espargaró (Aprilia) e avrà da scontare in gara il long lap penalty proprio in seguito all’incidente con Espargaró. Più staccate le Ducati: Johann Zarco ha 58 punti di svantaggio, Francesco Bagnaia 66. Ma ‘Pecco’ vuole ripartire da dove aveva finito, con il successo in Olanda e la ritrovata sicurezza dopo le precedenti scivolate. Domenica 7 agosto aprirà le danze la gara di Moto3 (12.20): a seguire la MotoGp (14) e la Moto2 (15.30), che

Leggi di più...

F1, Alonso all’Aston Martin nel 2023: prenderà il posto di Vettel

(Adnkronos) – Fernando Alonso correrà con l’Aston Martin dal 2023. Lo spagnolo prenderà il posto di Sebastian Vettel che, pochi giorni fa, ha annunciato il ritiro a fine 2022.   “Il team Aston Martin Aramco Cognizant Formula 1 è lieto di confermare che Fernando Alonso si unirà al team nel 2023 con un contratto pluriennale”, annuncia il team dal suo sito. “L’intera azienda è molto entusiasta di portare alla squadra l’incredibile esperienza, il ritmo brillante e la capacità di guida di Fernando. Il reclutamento di un talento speciale come Fernando è una chiara dichiarazione di intenti da parte di un’organizzazione che si è impegnata a sviluppare una squadra vincente in Formula 1”, si legge ancora nel comunicato.  “Questa squadra sta chiaramente mettendo energia e impegno per vincere, ed è quindi una delle squadre più emozionanti della Formula 1 oggi”, afferma Alonso aggiungendo: “Conosco Lawrence e Lance Stroll da molti anni ed è ovvio che abbiano l’ambizione e la passione per

Leggi di più...

F1 Gp Ungheria 2022, flop Ferrari: di chi la colpa? Sondaggio

(Adnkronos) – La Ferrari fa (ancora) flop. Il Gp d’Ungheria 2022 regala una nuova delusione al Cavallino. Carlos Sainz solo quarto, Charles Leclerc addirittura sesto nell’ennesima giornata grigia delle rosse. Sotto accusa, di nuovo, le scelte del muretto e in particolare la strategia adottata per il pilota monegasco. Di chi è la colpa del flop? (Il sondaggio – vota)  

Leggi di più...

F1 Gp Ungheria, Binotto: “Flop Ferrari? Non è colpa della strategia”

(Adnkronos) – “Prima di analizzare la strategia, per noi la priorità è analizzare i motivi per cui la macchina non ha avuto il passo giusto”. Mattia Binotto, team principal della Ferrari, ai microfoni di Sky Sport analizza la deludente prestazione delle rosse nel Gp d’Ungheria: Carlos Sainz ha chiuso al quarto posto mentre Charles Leclerc, complice la scelta di utilizzare gomme dure, è scivolato in sesta posizione.  “Ci aspettavamo un risultato diverso. La macchina non è andata come avrebbe dovuto andare, non è un problema di strategia. La Ferrari oggi non ha girato, se la macchina ci fosse stata non staremmo a parlare di scelta di gomme. Di base, la monoposto non ci ha consentito di fare ciò che avremmo voluto”, dice Binotto.  “Prima di analizzare la strategia, per noi la priorità è analizzare i motivi per cui la macchina non ha avuto il passo giusto. Non sto dicendo che la scelta delle gomme bianche sia stata giusta, sto dicendo

Leggi di più...

F1 Gp Ungheria, Russell davanti alle Ferrari

(Adnkronos) – George Russell al comando del Gp d’Ungheria dopo il primo giro. Il pilota britannico della Mercedes, scattato dalla pole position, precede le Ferrari dello spagnolo Carlos Sainz e del monegasco Charles Leclerc. Max Verstappen, al volante della Red Bull, in avvio risale dalla decima all’ottava piazza. 

Leggi di più...

F1 Gp Ungheria 2022, Russell in pole

(Adnkronos) – La Mercedes di George Russell conquista la pole position nel Gp d’Ungheria. Il pilota britannico conquista la prima pole della carriera con il tempo di 1.17.377 davanti alle due Ferrari di Carlos Sainz a +0.044 e di Charles Leclerc a +0.190. Quarto posto per la McLaren di Lando Norris che precede le due Alpine di Esteban Ocon e Fernando Alonso. Settima l’altra Mercedes di Lewis Hamilton, davanti all’Alfa Romeo di Valterri Bottas, alla McLaren di Daniel Ricciardo e chiude in decima posizione la Red Bull di Max Verstappen che guida la classifica mondiale.   RUSSELL – “La pole è una sensazione incredibile, ieri forse è stato il peggior venerdì della stagione e non so sinceramente come siamo riusciti ad ottenere questo tempo. Sicuramente c’è stato tanto lavoro da parte del team ed è bellissimo”. Queste le parole del pilota della Mercedes George Russell dopo la conquista della pole nel Gp d’Ungheria di F1. “La Mercedes è tornata? Non

Leggi di più...

F1, Vettel annuncia il ritiro: “Lascio dopo Mondiale 2022”

(Adnkronos) – Sebastian Vettel, 35 anni, ha annunciato il ritiro alla fine del Mondiale 2022 di Formula 1. L’Aston Martin sperava nel rinnovo del contratto, ma il quattro volte campione del mondo chiuderà la carriera a novembre. Il pilota tedesco ha reso pubblica la sua decisione a Budapest in vista del Gran Premio d’Ungheria di questo fine settimana. “La decisione di ritirarmi è stata difficile da prendere per me e ho passato molto tempo a pensarci. A fine anno voglio prendermi un po’ più di tempo per riflettere su ciò su cui mi concentrerò dopo. Mi è molto chiaro che, essendo padre, voglio passare più tempo con la mia famiglia. Ma oggi non si tratta di dire addio. Si tratta piuttosto di dire grazie a tutti, non ultimi ai tifosi, senza il cui supporto appassionato la Formula 1 non potrebbe esistere”. Il suo sostituto all’Aston Martin deve ancora essere annunciato. 

Leggi di più...

F1 Gp Francia 2022, Leclerc davanti a Verstappen e Hamilton

(Adnkronos) – La Ferrari di Charles Leclerc, partendo dalla pole, mantiene la prima posizione, dopo la partenza del Gp di Francia di F1. La rossa del monegasco ha tenuto dietro senza troppe difficoltà la Red Bull di Max Verstappen e la Mercedes di Lewis Hamilton. Subito dietro l’altra Red Bull di Sergio Perez e la seconda Mercedes di George Russell, poi l’Alpine di Fernando Alonso. La Ferrari di Sainz, partita dal fondo della griglia per aver cambiato l’intera Power Unit, intanto è risalita in 15esima posizione. 

Leggi di più...

F1 Gp Francia, Leclerc in pole position

(Adnkronos) – Charles Leclerc in pole position al Gp di Francia al termine delle qualifiche ufficiali. Per la Ferrari del monegasco si tratta della settima pole della stagione. In seconda posizione il rivale diretto della Red Bul Max Verstappen. L’altra Ferrari di Carlos Sainz partirà in ultima posizione come penalità per la sostituzione del motore. 

Leggi di più...

F1 Gp Austria 2022, Leclerc vince con la Ferrari e Verstappen secondo

(Adnkronos) – Charles Leclerc vince il Gp d’Austria al volante della Ferrari, trionfando a Zeltweg nell’undicesimo Gp del Mondiale 2022 di Formula 1. Il pilota monegasco precede la Red Bull dell’olandese Max Verstappen, campione del mondo e leader iridato. Terzo posto per la Mercedes del britannico Lewis Hamilton. Carlos Sainz, al volante dell’altra Ferrari, si ritira per un cedimento del motore mentre è in lotta per il podio.  LA GARA – Leclerc in avvio rimane incollato alla Red Bull del campione del mondo, scattato dalla pole position. Nel 12esimo giro il ferrarista conquista la prima posizione e la mantiene fino alla 27esima tornata, quando effettua il pit-stop. Il monegasco continua a spingere con la rossa e nel 33esimo giro mette a segno un nuovo sorpasso che vale il primato. In seconda posizione a metà gare sale la Ferrari di Sainz, con un vantaggio superiore ai 10’’ su Verstappen. Il copione cambia nuovamente nel 49esimo dei 71 passaggi: seconda sosta ai

Leggi di più...

Gimkana in vespa, ottimo esordio in campionato

Lo scorso 2 luglio, il Vespa Club Acquaviva delle Fonti, ha partecipato alla 1^ prova del Campionato Interregionale di Puglia e Basilicata di Gimkana 2022, organizzata dal Vespa Club Taranto. In concomitanza con l’inizio del campionato interregionale, si è svolta l’8^ prova di Coppa Italia di Gimkana 2022 che prevede la partecipazione di piloti vespisti provenienti da tutta Italia. Il Vespa Club Acquaviva delle Fonti con la propria SQUADRA CORSE composta da FERRULLI Angelo, GIUSTINO Bartolomeo e MARINELLI Giuseppe, ha raggiunto ottimi risultati piazzando i propri piloti sul podio delle varie categorie di prove di abilità vespistiche ad ostacoli. In sintesi questi i risultati raggiunti: MARINELLI Giuseppe: 1° classificato Campionato Interregionale Categoria “PX”; 1° classificato Campionato Interregionale Categoria “Squadra”; 3° classificato Campionato Interregionale Categoria “Assoluta”; 2° classificata Coppa Italia Categoria “Squadra”; 3° classificato Coppa Italia Categoria “PX”. GIUSTINO Bartolomeo: 1° classificato Campionato Interregionale Categoria “Automatiche”; 1° classificato Campionato Interregionale Categoria “Squadra”; 2° classificato Coppa Italia Categoria “Squadra”. FERRULLI Angelo: 1°

Leggi di più...

Gp Silverstone, Leclerc: “Decisione Ferrari non buona”

(Adnkronos) – “Non è stata una buona decisione, ma è andata così”. Charles Leclerc non nasconde la delusione per le scelte del muretto Ferrari nel Gp di Gran Bretagna. A Silverstone la rossa trionfa con Carlos Sainz, ma Leclerc mastica amaro per la chance persa: al comando a 12 giri dalla fine, il monegasco non viene richiamato ai box e quando la safety car esce di scena il driver si ritrova con gomme usurate. Risultato: niente podio, quarto posto.  “È un’altra gara in cui il risultato finale non c’è. Ho fatto di tutto, credo si sia visto. Non so se avrei potuto fare più di così. Io ero la prima macchina al momento della safety car, per me non è stata una buona decisione, ma è andata così”, dice a Sky Sport.  Le telecamere hanno colto un dialogo fitto tra il pilota e il team principal Mattia Binotto. “Io non sono nessuno per chiedere dei chiarimenti alla Ferrari. È stata

Leggi di più...

F1 Gp Silverstone 2022, Sainz vince con la Ferrari

(Adnkronos) – Carlos Sainz trionfa a Silverstone con la Ferrari, vince il Gp di Gran Bretagna 2022 e conquista il primo successo della carriera nel Mondiale di Formula 1. Il pilota spagnolo, partito dalla pole position, precede la Red Bull del messicano Sergio Perez e la Mercedes del britannico Lewis Hamilton. Quarto posto per la Ferrari di Charles Leclerc. Il pilota monegasco, leader della gara al 40esimo giro, viene penalizzato dalla strategia della Ferrari quando il Gp riparte alle spalle della safety car: Sainz attacca e supera il compagno, che con gomme dure non riesce nemmeno a difendere il podio. Per Max Verstappen, protagonista di una gara incolore e settimo al traguardo, il primo posto nel Mondiale è sempre saldissimo.  LA GARA – Il Gp comincia con il terribile incidente che rischia di costare carissimo a Zhou Guanyu. Il pilota cinese dell’Alfa Romeo, toccato dalla Mercedes di George Russell, decolla e si ribalta: la monoposto si schianta contro le barriere,

Leggi di più...

Gp Silverstone, incidente e stop gara: paura per Zhou – Video

(Adnkronos) – Incidente a Silverstone, nel primo giro del Gp di Gran Bretagna, e paura per Zhou Guanyu. L’Alfa Romeo del pilota cinese si è ribaltata dopo un contatto nelle prime fasi. Il Gp è stato sospeso con l’esibizione della bandiera rossa. Secondo le notizie confortanti riportate da Sky, Zhou è stato estratto dall’abitacolo e trasferito al centro medico. Intanto, viene segnalata la presenza di manifestanti entrati sul tracciato per una forma di protesta.      

Leggi di più...

F1 Gp Silverstone, Sainz in pole con la Ferrari

(Adnkronos) – Carlos Sainz conquista la pole position del Gp di Gran Bretagna, in programma domani a Silverstone. Il pilota spagnolo della Ferrari è il più veloce nelle qualifiche con il tempo di 1’40”983. Accanto all’iberico scatterà la Red Bull dell’olandese Max Verstappen (+0”072). Seconda fila ancora targata Ferrari-Red Bull: il monegasco Charles Leclerc ha ottenuto il terzo tempo e sarà affiancato dalla Red Bull del messicno Sergio Perez. 

Leggi di più...

Gp Silverstone, Bottas il più veloce in prime prove libere

(Adnkronos) – Il finlandese dell’Alfa Romeo Valtteri Bottas è stato il più veloce nelle prime prove libere del Gp di Gran Bretagna a Silverstone in 1’42″249. Secondo l’inglese della Mercedes Lewis Hamilton (1’42″781) che si lascia alle spalle le due Ferrari dello spagnolo Carlos Sainz (1’42″967) e del monegasco Charles Leclerc (1’43″801). Pioggia a condizionare la sessione e molti piloti senza tempo, tra cui l’olandese della Red Bull Max Verstappen, leader del mondiale.  

Leggi di più...

F1, Piquet nella bufera per frasi razziste su Hamilton

(Adnkronos) – Il tema del razzismo tiene banco in F1. Tutto inizia con un post pubblicato su Twitter dall’account ufficiale della F1: “Il linguaggio discriminatorio e razzista è inaccettabile, non può trovare spazio in alcuna forma all’interno della società. Lewis è un ambasciatore incredibile del nostro sport e merita rispetto. I suoi sforzi instancabili nel promuovere l’inclusione e la diversità sono una lezione per tante persone e anche la F1 è coinvolta e impegnata in questa direzione”. Poco dopo è arrivato anche un comunicato ufficiale della Fia che si allinea alla nota della F1: “La Fia condanna fortemente qualsiasi linguaggio e comportamento razzista o discriminatorio, non devono trovare spazio nello sport o nella società in generale. Esprimiamo la nostra solidarietà a Lewis Hamilton e sosteniamo pienamente il suo impegno per l’uguaglianza, la diversità e l’inclusione nel motorsport”.  La Formula 1 e la Fia si rivolgono a Nelson Piquet, ex pilota brasiliano, tre volte campione del mondo, padre di Kelly (la

Leggi di più...

MotoGp Olanda, doppietta Ducati: Bagnaia vince davanti a Bezzecchi

(Adnkronos) – Doppietta Ducati nel Gp d’Olanda di MotoGp. A vincere è Francesco ‘Pecco’ Bagnaia, al settimo successo in top class, il terzo in questa stagione, davanti a Marco Bezzecchi, al primo podio in MotoGp. Dietro alle due moto di Borgo Panigale ci sono le Aprilia degli spagnoli Maverick Vinales, che completa il podio, e Aleix Espargaró, quarto.  

Leggi di più...

MotoGp Olanda, Bagnaia in pole davanti a Quartararo

(Adnkronos) – Francesco ‘Pecco’ Bagnaia conquista la pole position del Gp Olanda 2022 ad Assen nella classe MotoGp. Per il piemontese si tratta della quarta partenza al palo in questa stagione, la decima in carriera in top class. Il portacolori della Ducati gira in 1’31″504 precedendo il leader del mondiale, il francese della Yamaha Fabio Quartararo (1’31″620) e lo spagnolo Jorge Martin (1’31″708) suo compagno di marca.   Quarto posto per un’altra Ducati, quella di Marco Bezzecchi (Team vr46) che in 1’31″796 si lascia alle spalle lo spagnolo dell’Aprilia Aleix Espargaró (1’31″868) e due compagni di marca l’australiano Jack Miller (1’32″124) e il francese Johann Zarco (1’32″175).  

Leggi di più...

MotoGp, trauma toracico per Pol Espargaró: salta Gp Olanda

(Adnkronos) – Non c’è pace in casa Honda. Pol Espargaró salta il Gp Olanda 2022 di MotoGp. Dopo aver perso Marc Marquez, operato per la quarta volta all’omero del braccio destro e costretto a una lunga convalescenza, il team Repsol deve dunque rinunciare momentaneamente anche a Espargaró. Lo spagnolo era caduto nelle prove del Gp di Germania, subendo un trauma toracico. I postumi di quell’incidente si sono protratti fino ad Assen: ancora sofferente lo spagnolo ha gettato la spugna dopo le prove del venerdì in Olanda e oggi ha annunciato il suo forfait.    

Leggi di più...

Ferrari installa a Maranello impianto fuel cell da 1 MW

(Adnkronos) – E’ un nuovo passo nel percorso di Ferrari verso la carbon neutrality entro il 2030, l’installazione di un nuovo impianto da 1 MW di celle a combustibile a ossido solido presso gli stabilimenti di Maranello. Realizzato da Bloom Energy e installato nei giorni scorsi, l’impianto fornisce il 5% dell’energia necessaria alle attività produttive dell’azienda, riducendo allo stesso tempo il consumo di carburante e le emissioni. Rispetto a 1 MW prodotto dai sistemi di cogenerazione Chp (Combined Heat and Power), il fabbisogno di gas del sistema fuel cell è infatti inferiore di circa il 20% con un notevole risparmio energetico.   La tecnologia adottata offre, oltre a un’alta efficienza, flessibilità di scelta fra le fonti energetiche, che alimentano l’impianto senza ricorrere alla combustione: idrogeno, gas naturale, biometano o una loro combinazione. A ciò si aggiunge la riduzione, rispetto ai sistemi equivalenti, di oltre il 99% dell’inquinamento che causa la formazione di smog e particolato.   Commentando la decisione l’ad

Leggi di più...

Ascolti tv, vince la F1 con il Gp Canada su Tv8

(Adnkronos) – Con 2.357.000 telespettatori e il 15,2% di share la differita del Gran Premio di Formula 1 del Canada trasmessa da Tv8 vince gli ascolti della prima serata di ieri. Rai1 con la replica di ‘Mina Settembre’ si è classificata al secondo posto con 2.169.000 telespettatori e il 13,5% di share. Su Canale5 la prima tv di ‘Padrenostro’ ha ottenuto 1.490.000 telespettatori e il 10,6%.   Di seguito gli altri programmi del prime time: su Rai2 ‘9-1-1’ (826.000 telespettatori, share 5,1%) e a seguire ‘9-1-1 Lone Star’ (833.000 telespettatori, share 5,2%); su Italia1 ‘Una notte da leoni 2’ (800.000 telespettatori, share 5,3%); su La7 ‘Non è l’Arena’ (686.000 telespettatori, share 5,7%; su Rai3 ‘Kilimangiaro Estate’ (686.000 telespettatori, share 4,5%); su Retequattro ‘Zona Bianca’ (680.000 telespettatori, share 5,8%); su Nove ‘Elvis Presley – Un mito senza tempo’ (185.000 telespettatori, share 1,9%).  

Leggi di più...

F1 Gp Canada 2022, Verstappen vince davanti a Sainz e Hamilton

(Adnkronos) – Max Verstappen vince il Gp del Canada, nono appuntamento del Mondiale 2022 di Formula 1. Il pilota olandese della Red Bull, campione del mondo in carica e leader iridato, precede la Ferrari dello spagnolo Carlos Sainz e la Mercedes del britannico Lewis Hamilton. Quarta piazza per la McLaren del britannoco George Russell. Quinta piazza per la Ferrari di Charles Leclerc: il monegasco risale dalla 19esima posizione di partenza. 

Leggi di più...

MotoGp Germania, Quartararo vince davanti a Zarco e Miller

(Adnkronos) – La Yamaha di Fabio Quartararo ha vinto il Gp di Germania di MotoGp, secondo successo consecutivo per il francese, campione in carica e sempre più leader del mondiale. Sul podio sono saliti Johann Zarco (Ducati Pramac), secondo, e Jack Miller terzo con la Ducati ufficiale. Solo quarta l’Aprilia di Aleix Espargaro in lotta fino alla fine per il podio, e quinto Luca Marini (Ducati Vr46). Peccato per la Ducati di Pecco Bagnaia caduto dopo quattro giri quando era in seconda posizione.   Quartararo domina l’appuntamento del Sachsenring, soprattutto dopo l’uscita di scena di Bagnaia, e aumenta il proprio vantaggio in testa al Mondiale. La Yamaha non vinceva al Sachsenring dal 2009 con Valentino Rossi. Per Quartararo è 11esima vittoria in top-class, la 3a quest’anno.  A chiudere la top ten ci sono Jorge Martin, sesto, seguito da Binder e da Fabio Di Giannantonio che raccoglie un ottavo posto, precedendo la Ktm di Miguel Oliveira e Enea Bastianini del Team

Leggi di più...

MotoGp Germania, Bagnaia cade al quarto giro

(Adnkronos) – E’ durata solo quattro giri il Gp di Germania di MotoGp di Pecco Bagnaia. Il pilota della Ducati ufficiale ha perso il posteriore alla curva 1 sul circuito del Sachsenring, mentre era in seconda posizione dietro a Fabio Quartararo. 

Leggi di più...

F1, Gp Canada 2022: Verstappen in pole

(Adnkronos) – Max Verstappen partirà domani in pole position al Gp del Canada, nona tappa del Mondiale di Formula 1, in programma sul circuito ‘Gilles Villeneuve’ di Montreal. Il pilota della Red Bull ha registrato il miglior tempo con 1’21”299 nelle qualifiche sulla pista condizionata dalla pioggia. Dietro di lui Fernando Alonso su Alpine in prima fila e la Ferrari di Carlos Sainz. Lewis Hamilton su Mercedes scatta dalla quarta posizione. Gara in salita per la Ferrari di Charles Leclerc: il pilota monegasco partirà in fondo alla griglia dopo la sostituzione della power unit.   

Leggi di più...

F1, GP Canada: Alonso il più veloce in terze libere

(Adnkronos) – Gp di F1, l’Alpine di Fernando Alonso è stata la più veloce nella terza e ultima sessione di prove libere, bagnate dalla pioggia, a Montreal. Secondo tempo per l’Alpha Tauri di Pierre Gasly e terza l’Aston Martin di Sebastian Vettel. Decimo tempo per la Ferarri di Carlos Sainz, preceduto dal campione del Mondo Max Verstappen su Red Bull. 

Leggi di più...

Gp Germania, Bagnaia in pole davanti a Quartararo e Zarco

(Adnkronos) – Pecco Bagnaia con la Ducati conquista la pole position nel Gp di Germania di MotoGp. Il pilota italiano chiude con il tempo di 1.19.931 e partirà domani al Sachsenring davanti al campione del mondo in carica Fabio Quartararo, secondo a soli 7 centesimi e il francese Johann Zarco del Team Pramac a +0.099. Seguono Alex Espargaro, Di Giannantonio, Miller, Marini, Martin, Vinales e Nakagami. 

Leggi di più...

Automobilismo, la 1000 Miglia 2022 arriva a Monza

(Adnkronos) – La 1000 Miglia ha fatto il suo arrivo all’Autodromo Nazionale di Monza per il rush finale. Tra le curve di Lesmo e la Variante Ascari sono state disputate le ultime Prove Cronometrate dell’edizione 2022, il momento clou che potrà confermare o rivoluzionare la classifica prima del definitivo Controllo Orario di Brescia.  L’approdo di 1000 Miglia sul Circuito cade in concomitanza con il MiMo, la seconda edizione del Milano Monza Motor Show iniziata il 16 giugno che si concluderà domani. Precedute dal Ferrari Tribute e dalla 1000 Miglia Green, le auto storiche, poi seguite da 1000 Miglia Experience, hanno fatto il loro ingresso sul tracciato originale per le Prove Cronometrate. Un passaggio che ad ogni occasione rinnova il legame tra la Freccia Rossa e uno dei luoghi di culto dell’automobilismo italiano. Il vincitore del gruppo di prove riceverà il Trofeo del Centenario dell’Autodromo di Monza che celebra, appunto, i cento anni del circuito costruito da Arturo Mercanti.  La rievocazione

Leggi di più...

Siena accoglie la 1000 Miglia per il pranzo della terza tappa

(Adnkronos) – Siena ha accolto la 1000 Miglia 2022 con uno spettacolo mozzafiato. Dopo una ragnatela di vie cittadine strette e tortuose, alle 12:15 gli equipaggi sono approdati nella spettacolare Piazza del Campo. Davanti ai loro occhi si è spalancata la visuale di una delle piazze più belle d’Italia. In quello che tradizionalmente è il regno del Palio delle Contrade, le auto storiche hanno sostato per il pranzo, che si è tenuto in Piazza Mercato nei pressi dell’area del “Tartarugone”. Oltre alle carrozzerie sgargianti delle vetture, il Campo è stato colorato dal tricolore, un omaggio all’italianità e al mito della Freccia Rossa.  Le Prove Cronometrate che hanno preceduto l’arrivo in Piazza del Campo assegneranno il Trofeo Città di Siena. A Siena è arrivata anche la speciale Mercedes-Benz SL AMG GLE 53 con il logo di Brescia-Bergamo Capitale della Cultura sulla carrozzeria. Una vettura che ha il compito di raccontare l’evento a cui le due città parteciperanno congiunte nel 2023. A

Leggi di più...

Philip Morris, Bonaccini: “Alta formazione per lavoro e prospettive di qualità”

(Adnkronos) – “Voglio farvi i complimenti per la realizzazione di questo importante centro per le competenze e le specializzazioni, cosa di cui abbiamo bisogno trasversalmente in moltissimi settori manifatturieri. Philip Morris, per quanto riguarda l’Industria 4.0, sta facendo l’ennesimo investimento: ne siamo da un lato orgogliosi e dall’altro vi siamo grati perché da quando vi siete insediati nella nostra regione avete continuamente investito, aumentato i posti di lavoro, e in questo caso c’è una decisa accelerazione di investimenti sul capitale umano e sull’alta formazione per garantire lavoro di qualità e soprattutto prospettive di qualità”. Lo ha detto Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna in un videomessaggio inviato in occasione dell’inaugurazione del Philip Morris Institute for Manufacturing Competences (Imc): il nuovo centro di Philip Morris per l’alta formazione e lo sviluppo delle competenze legate a Industria 4.0 di Crespellano (Bo).   “Come sapete siamo in missione con una delegazione per la Regione Emilia Romagna negli Stati Uniti Siamo una regione

Leggi di più...

MotoGp Germania, doppietta Ducati nelle prime libere: Miller precede Bagnaia

(Adnkronos) – Doppietta per la Ducati nelle prime libere del Gp di Germania al Sachsenring. Il più veloce è Jack Miller in 1’21″479 davanti a Francesco Bagnaia (1’21″494). Terzo posto per la Yamaha di Fabio Quartararo (1’21″557) che si lascia alle spalle l’altra Ducati di Johann Zarco (1’21″655) e la Honda del giapponese Takaaki Nakagami (1’21″660). Cadute senza conseguenze per Alex Rins (Suzuki) e Pol Espargaró (Honda). 

Leggi di più...

Partita la 1000 Miglia 2022, 426 auto al via

(Adnkronos) – Alle 13:30 è ufficialmente partita la 1000 Miglia 2022. Dalla pedana di Viale Venezia, a Brescia, la prima delle 426 vetture storiche ha dato il via alla quarantesima rievocazione della «corsa più bella del mondo». Per i prossimi quattro giorni gli equipaggi saranno impegnati in un tragitto di oltre 2.000 chilometri, da Brescia a Roma e ritorno, attraversando alcune delle località più belle e suggestive d’Italia in un concentrato di emozioni e bellezza. Beatrice Saottini, Presidente di 1000 Miglia Srl: “La macchina è accesa. Partiamo per quest’avventura consapevoli di quanto fatto e con tanta adrenalina per quello che verrà. Siamo pronti a dare e ricevere tanto affetto lungo tutto il percorso”.  La prima tappa tocca tre regioni: Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna. Dopo aver lasciato Brescia, le auto hanno attraversato il territorio del Lago di Garda passando per Desenzano, Salò e Sirmione. Quindi hanno puntato i volanti a sud per una lunga discesa verso l’Adriatico. Da Parco Giardino Sigurtà

Leggi di più...