Comune: Bari

BRT, nuovo modo di viaggiare per i cassanesi

BRT, il sistema che cambierà il modo di viaggiare dei cassanesi verso Bari. Ecco cosa prevede. Si chiama “Bus Rapid Transit” (BRT) e costituisce il futuro del trasporto pubblico locale. Un sistema che a breve dovrebbe coinvolgere anche il territorio di Cassano delle Murge, stando a quanto prevede il PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile) messo a punto dalla Città Metropolitana di Bari. La “Azione 4.2.3.4”, infatti, prevede la realizzazione di una “linea BRT low emission” lungo l’unico corridoio radiale extraurbano non servito dalla ferrovia che parte da Bari e si sposta nell’entroterra Murgiano attraversando Bitritto, Sannicandro di Bari, Cassano delle Murge fino a Santeramo in Colle e viceversa. Il corridoio Santeramo-Bari “è l’unica tra le radiali convergenti sul capoluogo – si legge nel Pums – a non essere servita dalla ferrovia, pur essendo interessata da una mobilità interna di circa 10.000 spostamenti/giorno intercomunali su auto privata e 5.600 passeggeri/giorno su trasporto pubblico extraurbano automobilistico. Ciò colloca questa direttrice al primo posto tra quelle della

Leggi di più...

Aerospace Info Day a Bari il 14 luglio

Programma e come partecipare Si terrà il 14 luglio 2022 a partire dalle ore 10:00 “Aerospace Info Day”, giornata informativa per offrire una panoramica sulle opportunità di finanziamento previste dai programmi Horizon Europe, Space ed EDF nel settore dell’aerospazio a finalità civile e difesa.  L’evento organizzato dal Dipartimento dello Sviluppo Economico con il supporto della Delegazione regionale a Bruxelles e di esperti si svolgerà presso la Sala 1 del Padiglione n.152, Lungomare Starita 4, Fiera del Levante (Bari). L’aerospazio per la Regione Puglia continua a costituire un settore strategico nel processo di innovazione e di sviluppo del territorio.  In accordo con gli obiettivi di SmartPuglia 2030, strategia di specializzazione intelligente, intende proseguire e rafforzare le iniziative a supporto dell’ecosistema regionale che già si caratterizza per essere fortemente integrato, cooperante e interconnesso, sia a livello nazionale che internazionale. Saranno coinvolte Confindustria Puglia e il Distretto Tecnologico dell’Aerospazio. Prendono parte al Panel Istituzionale: Alessandro Delli Noci, assessore allo Sviluppo Economico e Politiche Giovanili Regione Puglia,  Gianna Elisa Berlingerio, direttrice del Dipartimento Sviluppo Economico Regione Puglia,  Sergio Fontana, presidente di Confindustria Puglia,  Giuseppe

Leggi di più...

Ezio Forziati a 100x100Bari

“I DeLa, ci stanno mettendo il massimo per portare il Bari a i livelli che merita” Ezio Forziati è intervenuto via web nel corso dell’appuntamento settimanale di ‘100x100Bari’ (trasmissione in diretta sui canali social della stessa testata giornalistica) per esprimere il suo giudizio sul nuovo Bari che verrà, il quale nella prossima stagione si accingerà ad affrontare a di stanza di ben quattro anni, nuovamente un campionato di serie B.Il vice allenatore di Davide Dionigi e Nicola Legrottaglie oggi opinionista tv, con la sua classica onestà di giudizio ha dichiarato:“Quest’anno è stato fatto un ottimo lavoro da parte della società, ma soprattutto dal tandem Polito-Mignani, connubio perfetto che ha portato a raggiungere la tanto agognata serie cadetta. Gli imprenditori romani non gli scopriamo, di certo ora sappiamo benissimo quali sono le loro competenze nel mondo del calcio, basti vedere cosa hanno fatto con il Napoli in questi anni, portando la squadra della città di San Gennaro dal fallimento alle meravigliose

Leggi di più...

Da Puglia ti vorrei a Puglia Generation

Il prossimo 30/6 dalle ore 14:30, presso l’aula Romanelli Grimaldi del Dipartimento di Economia e Finanza dell’Università degli studi di Bari, in Largo S. Scolastica, i protagonisti del progetto Puglia Generation presenteranno i risultati del lavoro svolto e le proposte per il futuro delle politiche giovanili pugliesi. Puglia Generation è il progetto realizzato dall’Università di Bari, tramite Orsù Innovation Lab e BaLab, a seguito della stipula del protocollo di intesa con la Sezione Politiche Giovanili della Regione Puglia per la sperimentazione di metodologie innovative per definire azioni che offrano una risposta concreta e operativa ai fabbisogni emersi dal percorso di partecipazione “Puglia ti vorrei”. Il progetto ha coinvolto 5 team di studenti universitari che, avvalendosi della metodologia del design thinking e dei processi di contaminazione, hanno sviluppato degli interessanti prototipi di misure per le politiche giovanili. All’evento di restituzione parteciperanno, tra gli altri, il Rettore dell’Università di Bari, Stefano Bronzini, la direttrice dell’Agenzia Nazionale Giovani, Lucia Abbinante e l’assessore regionale alle

Leggi di più...

“I motivi dello Swing” all’Abeliano

Venerdì, 10 giugno Lino De Venuto con Ilaria Stoppini e gli Hill’s Joy Choir alle 21 saliranno sul palco del teatro Abeliano di Bari con lo spettacolo “I motivi dello Swing”, il manifesto retrò di una Italia che non si arrende, spettacolo che vedrà suonare in live alla batteria Nanni Chiapparino, al contrabbasso Alessio Campanozzi), al pianoforte Leonardo Torres, alla tromba Domy Balice, al trombone Franco Angiulo, al sax Lidia Bitetti e al clarinetto Andrea Campanella. “In un bar di provincia una jazz band fa le prove per un concerto… Un signore attempato ed elegante porta con sé una valigia e mille storie su quella che un tempo si poteva chiamare solo ‘musica sincopata’, perché non risultasse troppo straniera. Quando? Quando i nemici dello swing dominavano l’Italia e suonare era un atto di ribellione gioiosa. Così comincia un viaggio appassionante e inaspettato attraverso vent’anni di musica e storia – dagli anni 30’ al secondo Dopoguerra – seguendo il percorso di

Leggi di più...

“Correndo con i lupi”

Mostra di illustratori estoni, lettoni e lituani a cura di Viive Noor Museo Civico Bari, Str. Sagges, 13, 70122, Bari Conferenza stampa 8 giugno alle ore 11:00 – Inaugurazione 8 giugno alle ore 18:30 Il Console Onorario della Repubblica di Estonia a Bari, Avv. Giuseppe Iazeolla, ha il piacere di comunicare che arriva a Bari, al Museo Civico “Correndo con i lupi – Mostra di illustratori estoni, lettoni e lituani”. Il percorso espositivo è composto da 65 opere di illustratori provenienti da Estonia, Lettonia, Lituania, scelte dall’artista e illustratrice Viive Noor, che è anche curatrice della mostra. Il filo conduttore delle opere – tutte illustrazioni di libri per bambini – è il lupo, figura importantissima delle tradizioni popolari e delle fiabe. Il lupo nel mondo nordico è considerato simbolo di saggezza e indipendenza, collaborazione e protezione del suo branco, ma anche portatore di una velata nostalgia, che, durante la luna piena, riporta in superficie anche negli esseri umani lati segreti

Leggi di più...

Bari, scontro tra auto e moto: morta 20enne

(Adnkronos) – Una ragazza di 20 anni è morta in un incidente avvenuto questa notte a Bari. La moto sulla quale viaggiava la giovane vittima si è scontrata con una automobile. Ferito il conducente del motoveicolo: trasportato in codice rosso all’ospedale, è lucido e cosciente e non è grave.   Lo scontro è avvenuto verso l’1,30 tra le vie Trisorio Liuzzi e Livatino. La giovane è stata soccorsa e  trasportata in codice rosso all’ospedale ‘Di Venere’ di Carbonara ma non ce l’ha fatta.   Sul posto per i rilievi sono intervenute tre pattuglie notturne della Polizia Locale. Indagini ed accertamenti sono in corso con il coordinamento dell’autorità giudiziaria.    

Leggi di più...

Calzature confiscate consegnate ai bisognosi

“Grazie alla sinergia tra ADM (Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli) ed il Comune di Gioia del Colle è in corso sul territorio cittadino un’importante azione di solidarietà in favore delle persone più fragili e bisognose. I volontari del Gruppo comunale di Protezione Civile, infatti, sono all’opera per effettuare la distribuzione di circa 1800 paia di calzature confiscate in attività di prevenzione e repressione dei traffici illeciti condotte dai funzionari ADM sui flussi di merci in arrivo nel porto di Bari. Nell’ambito di tale iniziativa solidale, autorizzata dalla Procura della Repubblica di Bari, questa mattina è avvenuta la consegna delle calzature destinate al Centro di Accoglienza Straordinaria Hotel Villa Duse, che ospita 39 afgani, 2 tunisini e 38 ucraini. In tale occasione il Direttore territoriale ADM Puglia, Molise e Basilicata, Marco Cutaia, il Dirigente dell’Ufficio delle dogane di Bari, Domenico Frisario, il sindaco Giovanni Mastrangelo e l’assessore all’Integrazione Lucio Romano hanno incontrato una rappresentanza di donne, uomini e bambini che attualmente soggiornano nella struttura. “Ringrazio l’ADM e l’Ufficio delle Dogane di

Leggi di più...

Bari, affonda rimorchiatore italiano

5 morti, salvo solo il comandante Sono morti i 5 membri dell’equipaggio, 4 italiani e un tunisino, dispersi in mare dopo l’affondamento, nella tarda serata di ieri, del rimorchiatore ‘Franco P’ nel mare Adriatico a circa 52 miglia dal porto di Bari. E’ sopravvissuto solo il comandante, tratto in salvo nella notte dalla motonave croata Split accorsa in zona dopo l’allarme lanciato dalla Centrale operativa della Guardia Costiera che ha coordinato i soccorsi e le ricerche in mare. Soccorsi difficili, con un mare molto mosso e tanto vento.   Quattro corpi sono stati fino ad ora recuperati e verranno trasportati dalla motovedetta della Guardia costiera nel porto di Bari; il quinto cadavere è stato avvistato dai soccorritori ma non ancora ripescato. Sulla chiatta che veniva trainata dal rimorchiatore affondato, gli 11 componenti dell’equipaggio stanno bene. Sta giungendo sul posto un altro rimorchiatore per trainarla.   Adnkronos

Leggi di più...

Città Metropolitana di Bari a Zagabria

EVENTO INTERNAZIONALE DEL PROGETTO EUROPEO CAMELOT EU La Città Metropolitana di Bari, con il consigliere Dario de Robertis, oggi e domani partecipa all’evento internazionale organizzato dalla Città di Zagabria nell’ambito del progetto europeo “Cities And Metropolis in Europe Labouring Onward Together” (CAMELOT).Finalità principale del progetto è la costruzione di un’identità metropolitana europea attraverso la costruzione di una rete di aree urbane e metropolitane che possa coinvolgere i cittadini in un dibattito attivo sul futuro istituzionale e politico dell’Europa. Fanno parte di Camelot EU oltre alla Città metropolitana di Bari, anche quelle di Milano (leader partner) Stoccarda, Bruxelles, Danzica, Zagabria, Porto, Barcellona, Craiova. Alla tavola rotonda che si è svolta oggi a Zagabria sul tema “Investimenti territoriali integrati – prima e dopo” il consigliere De Robertis ha illustrato il progetto #baridamare, avviato dal Comune di Bari per la riqualificazione degli oltre 42 km di costa barese.

Leggi di più...

Il Giro d’Italia della Csr fa tappa a Bari, focus sul cambiamento

(Adnkronos) – La sostenibilità non è un blocco di marmo ma un albero che cresce e cambia insieme al mondo che lo circonda. È questa l’immagine che più di tutte descrive il tema della tappa del Giro d’Italia della Csr in programma il 19 maggio 2022 a Bari, presso la Camera di Commercio in corso Cavour 2, a partire dalle 15. Titolo: Innovare la sostenibilità nell’era del cambiamento.   L’incontro di Bari, l’ottavo della rassegna nazionale che ha già toccato Roma, Trieste, Messina, Bologna, Ivrea, Vicenza e Bolzano, è organizzato da Il Salone della Csr e dell’Innovazione sociale in collaborazione con l’Università Lum e la Camera di Commercio del capoluogo pugliese. La partecipazione è possibile in modalità mista: in presenza, secondo le regole di accesso previste dalle normative vigenti, e in streaming sul canale YouTube del Salone.  “La sostenibilità non è un progetto ma un percorso che richiede un cambiamento continuo a cui tutte le organizzazioni devono partecipare – spiega

Leggi di più...

Radioterapia a misura di bambino

Sedute di radioterapia pediatriche rese più leggere grazie ai super eroi. È quello che accade nel reparto di radioterapia oncologica del Policlinico di Bari, dove i supereroi più amati dai piccoli pazienti decorano le maschere termoplastiche di immobilizzazione, fondamentali per la riuscita dei trattamenti. Erogati con tecnica VMAT (Radioterapia volumetrica ad archi dinamici modulati), i trattamenti radianti sono fasci di radiazione modulati, erogati dall’esterno ad archi, che agiscono con precisione millimetrica sul volume tumorale, risparmiando gli organi sani circostanti. Un approccio terapeutico multidisciplinare che, grazie alla disponibilità delle più moderne ed avanzate tecniche e alla collaborazione con la radioterapia pediatrica dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano, si pone lo scopo di ottimizzare il trattamento radiante in termini di incremento del controllo locale delle neoplasie, riducendo contemporaneamente le possibili sequele tardive, critiche in età pediatrica.

Leggi di più...

Bari: Race for the cure 2022

Organizzata dall’Associazione non profit Komen Italia Onlus, torna in piazza Prefettura a Bari dal 13 al 15 maggio il tradizionale appuntamento con la Race for the Cure, la più grande manifestazione al mondo per la lotta ai tumori del seno. Il grande record da battere quest’anno è il ritorno alla normalità: una corsa liberatrice dopo due anni di restrizioni imposte dalla pandemia da Covid–19 per ritrovarsi insieme e prendersi cura della propria salute. In piazza Prefettura sarà allestito il Villaggio Race con aree mediche e tematiche nelle quali saranno offerti gratuitamente esami diagnostici di screening per le principali patologie femminili e dove si potrà partecipare a tante iniziative di sport, fitness, sana alimentazione e benessere psicologico. Domenica 15 maggio il momento più importante della manifestazione con la corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km sul lungomare di Bari. Alla cerimonia di premiazione che si terrà subito dopo la corsa parteciperà anche il Corpo di Ballo della Taranta. Nel Villaggio ci sarà una grande area riservata alle vere protagoniste

Leggi di più...

Epatite C: farmaco antivirale

È una bambina di 12 anni, la prima paziente ad aver ricevuto il “Maviret”, il farmaco per il trattamento dell’infezione da virus dell’epatite C cronica, in cura presso il reparto Malattie infettive pediatriche dell’ospedale Giovanni XXIII di Bari. Già in uso per gli adulti, il “Maviret” è una pillola antivirale che agisce bloccando l’azione delle proteine essenziali alla replicazione del virus, garantendo tassi di cura molto elevati come dimostrato dagli studi clinici eseguiti durante la fase di sviluppo del farmaco. Da assumere in due cicli da 30 giorni, il “Maviret” viene somministrato in ambulatorio e non prevede l’assunzione concomitante di interferoni, farmaci associati a scarsa tollerabilità. Approvato dall’AIFA, il farmaco rappresenta una innovazione terapeutica importante in grado di assicurare la guarigione dall’infezione; dodici settimane dopo la fine del trattamento, il virus dell’epatite C non è più stato rilevato in oltre il 90% dei pazienti.

Leggi di più...

Bari, assalto a portavalori su A14: ferite guardie giurate

(Adnkronos) – Assalto a un furgone portavalori questa mattina sulla autostrada A14, nei pressi di Molfetta, in provincia di Bari. Un camion è stato messo di traverso. Sul posto è intervenuta la polizia stradale. Secondo quanto si apprende i rapinatori però non sono riusciti nell’intento di impossessarsi del bottino.   Il tentato assalto è avvenuto poco prima delle 7.30 sulla A14 nella direzione nord, tra Bitonto e Molfetta, all’altezza del km 656. I banditi hanno dato alle fiamme un veicolo in carreggiata nord e uno in carreggiata sud per coprire la fuga.   La Polizia di Stato riferisce che c’è stata una aggressione con lievi lesioni alle guardie giurate da parte dei rapinatori che sono poi fuggiti.  

Leggi di più...

Restart BA20>30 – 2^ Sessione Plenaria

Nuova tappa nel percorso del Piano Strategico BA20>30: dopo gli incontri partecipativi che hanno animato le due Restart Week, il lavoro prosegue domani – online – con la Seconda Plenaria che coinvolgerà tutti i partecipanti al Tavolo dei Giovani Talenti e delle Giovani Generazioni. Gli incontri saranno preceduti dalla Lectio Magistralis di Patricia Navarra, Sustainability Senior Advisor e Membro del Segretariato dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), che introdurrà i partecipanti all’Agenda Digitale 2030, il piano d’azione globale per il pianeta approvato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. 28 aprile dalle ore 17 | Da remoto Partecipa anche tu al futuro della Città Metropolitana di Bari! Sei residente nel territorio metropolitano e hai tra i 16 e 29 anni o sei un/a giovane professionista con meno di 40 anni? C’è ancora tempo per iscriversi al Tavolo dei Giovani! Compila il form su https://pianostrategico.cittametropolitana.ba.it/partecipa ed esprimi la tua preferenza su un ambito d’interesse. La partecipazione é gratuita e le iscrizioni sono

Leggi di più...

Aperture straordinarie della Pinacoteca

La Pinacoteca metropolitana “Corrado Giaquinto” (Lungomare Nazario Sauro, 29 – Palazzo della Città metropolitana di Bari, IV° piano) lunedì 25 aprile, in occasione della Festa della Liberazione,sarà aperta dalle ore 9:00 alle ore 14:00 (ultimo ingresso 13:30). Domenica 1° maggio, nel giorno della Festa del Lavoro, l’orario di apertura sarà dalle 9.00 alle 14.00 (ultimo ingresso 13:30). In concomitanza con la prima domenica del mese l’ingresso al museo è gratuito.

Leggi di più...

Invecchiamento attivo: 22 aprile in Fiera

Si tiene in occasione della nascita del Premio Nobel Rita Levi Montalcini, la Giornata regionale dell’invecchiamento attivo: il 22 aprile 2022, dalle 9.30 nel Padiglione 152 della Fiera del Levante, l’evento inaugurato lo scorso anno rinnova il suo appuntamento in presenza con un incontro incentrato sulle “Politiche regionali e prospettive per la promozione dell’active ageing in Puglia”. L’incontro Sono ormai numerose le iniziative regionali dedicate a questa fascia di età sempre più ampia, il quadro evolutivo di queste attività sarà illustrato da Valentina Romano, Direttrice del Dipartimento Welfare della Regione Puglia; Silvia Visciano, Dirigente del Servizio RUNTS, Economia Sociale, Terzo Settore e Investimenti per l’Innovazione Sociale, Disabilità e Invecchiamento Attivo della Regione Puglia; Giovanni Gorgoni, Direttore Generale dell’A.Re.S.S. Puglia; Giovanna Fralonardo, Presidente della Federazione Italiana Università della Terza Età; Filippo Turi, Segretario Generale Fnp-Cisl Puglia e Biagio D’Alberto, Vice-Presidente Auser Puglia. Modera Ettore Attolini, Direttore dell’Area Innovazione Sociale, Sanitaria, di Sistema e Qualità di A.Re.S.S. Puglia. I temi Tra gli argomenti che

Leggi di più...

SMA: primo caso in un neonato

Diagnosticato il primo caso di Atrofia Muscolare Spinale (SMA) in un bambino di appena 7 giorni attraverso lo screening neonatale. È accaduto in Puglia, nei laboratori della Genetica medica della ASL Bari dove, grazie a un test molecolare è stato possibile identificare la malattia e avviare una terapia in grado di bloccare la patologia prima che vi sia degenerazione. Sono stati quasi 8mila i test genetici effettuati dall’avvio dello screening obbligatorio – partito il 6 dicembre scorso – e che ha permesso di identificare l’anomalia nel DNA del piccolo paziente e permettere, così, un rapido intervento. Senza una diagnosi precoce, nei prossimi mesi, l’anomalia genetica avrebbe causato la degenerazione del motoneurone e quindi lo sviluppo clinico della patologia, compromettendo il collegamento tra muscoli e cervello e il corretto sviluppo dell’apparato motorio.

Leggi di più...

Velostazione di bike sharing

INAUGURATA A MODUGNO LA VELOSTAZIONE DI BIKE SHARING FINANZIATA CON I FONDI DEL PATTO PER LO SVILUPPO DELLA CITTA’ METROPOLITANA DI BARI E’ stata inaugurata, questa mattina, dal vice sindaco della Città metropolitana e consigliere delegato alla Pianificazione strategica, Michele Abbaticchio, e dal sindaco di Modugno, Nicola Bonasia, la velostazione in Piazza De Nicola che permetterà, attraverso il noleggio breve di biciclette, di spostarsi in modo agile e sostenibile all’interno della città.L’opera è stata realizzata con i fondi del Patto per lo sviluppo della Città Metropolitana di Bari pari a 250 mila di euro assegnati al Comune di Modugno nell’ambito del progetto di rete “Patto Città-Campagna”. La velostazione ricavata in un immobile di proprietà comunale, ristrutturato e attrezzato per tale scopo, avrà un duplice obiettivo: favorire la mobilità sostenibile e valorizzare il percorso cicloturistico verso il borgo medievale di Balsignano a sud-est del centro abitato.Per accedere al servizio e noleggiare una delle 16 bici a disposizione (8 con pedalata assistita)

Leggi di più...

Puglia: cuore artificiale ultima generazione

È al Policlinico di Bari che, per la prima volta in Puglia, è stato impiantato un cuore artificiale con un sistema di assistenza ventricolare di ultima generazione. L’equipe medica, guidata dal Professor Aldo Milano direttore dell’unità di cardiochirurgia dell’ospedale, ha effettuato l’operazione su un uomo di 65 anni proveniente dalla Basilicata con scompenso cardiaco avanzato, refrattario alla terapia medica e senza possibilità di trapianto di cuore.  Il nuovo dispositivo di assistenza ventricolare (LVAD) preleva il sangue dal ventricolo sinistro e lo pompa nell’aorta, utilizzando l’innovativo sistema a levitazione magnetica; la pompa del dispositivo di assistenza meccanica al circolo, infatti, viene impiantata all’interno del corpo mediante l’intervento cardiochirurgico, è alimentata da batterie collegate a un piccolo controller esterno.  Un metodo in grado di ridurre le complicanze di trombo embolie dal 30% al 10% e di azzerare le complicanze emorragiche e di trombosi della pompa. 

Leggi di più...

Bari: Furti in abitazione

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 5 soggetti. I Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Bari, su richiesta della Procura della Repubblica del luogo, nella quale vengono riconosciuti gravi indizi di colpevolezza nel procedimento a carico di 5 soggetti indagati, a vario titolo, per “furto e tentato furto in abitazione”, “ricettazione” e “resistenza a pubblico ufficiale”. L’odierno provvedimento colpisce gli indagati, F.C.D. 43enne, P.T. 31enne, C.N. 23enne, P.G. 29enne e S.P. 20enne, dei quartieri “San Paolo” di Bari e “Cecilia” di Modugno (BA), i quali, in concorso tra loro, si sarebbero resi responsabili di due furti in abitazione e due tentativi di furto, commessi, nel mese di novembre 2020, a Binetto (BA), Cassano delle Murge (BA), Toritto (BA) e Acquaviva delle Fonti (BA). In particolare, secondo l’impostazione accusatoria accolta dal Gip (fatta salva la valutazione nelle fasi successive con il contributo della difesa),

Leggi di più...

Pinacoteca metropolitana

Tornano gratuite le prime domeniche del mese. A seguito dell’adozione del Decreto legge 24 marzo 2022 n. 24, che ha sancito la cessazione dello stato di emergenza per l’epidemia da COVID-19, a partire da domenica 3 aprile, ogni prima domenica del mese, l’ingresso nella Pinacoteca metropolitana “C. Giaquinto” sarà gratuito.   Per accedere al museo non sarà più richiesto il possesso del green pass rafforzato, né di quello base, mentre resterà l’obbligo di utilizzo di mascherine chirurgiche.  Fino al 30 aprile in Pinacoteca è possibile visitare, oltre alla collezione permanente, la mostra personale “Orme di Anime Inquiete” dell’artista barese Anna Maria Di Terlizzi.  Orari domenica: dalle 9.00 alle 13.00 (ultimo ingresso 12.30).  Bari, 1° aprile 2022 

Leggi di più...

Orchestra Sinfonica Metropolitana

Presentazione del cd dell’Orchestra Sinfonica Metropolitana con concerti a Bitonto, Bari e Molfetta. L’Orchestra Sinfonica presenta il suo CD dedicato a Tommaso e Filippo Traetta in tre concerti a Bitonto, Bari e Molfetta diretti, per l’occasione, dal maestro Vito Clemente. Il disco, pubblicato da Digressione Music in collaborazione con il Traetta Opera Festival, rende omaggio a due compositori di notevole caratura e fascino, attivi fra ‘700 e ‘800 proponendo al pubblico i loro più significativi brani quasi tutti incisi in prima registrazione assoluta. Il CD è il risultato di una collaborazione quinquennale fra la ICO Sinfonica Metropolitana di Bari e il Traetta Opera Festival di Bitonto. Il disco ha già ricevuto cinque stelle dalla Rivista #Musica e quattro stelle dal magazine americano #Fanfare. Il primo appuntamento è: Giovedì 17 marzo, alle ore 20.15, nel Teatro Traetta di Bitonto (ingresso libero). Il concerto sarà replicato: Venerdì 18 marzo, alle ore 20.45, nel Teatro Abeliano di Bari (Via Padre Massimiliano Kolbe, 3)

Leggi di più...

“Race for the cure”

Al via le iscrizioni. Linda Catucci: “felici ed emozionate per la ripresa” Al via le iscrizioni per la Race for The  Cure di Bari in programma in piazza Prefettura a Bari il 13, il 14 e il 15 maggio 2022.  Oggi in occasione della prima riunione organizzativa sono stati distribuiti i primi libretti per dare il via alle iscrizioni personali e di squadra. Con una donazione minima di 13 euro sarà possibile iscriversi e ricevere il kit (maglia e sacca) mentre con una donazione minima di 20 euro sarà possibile ricevere il kit (maglia e sacca) a casa.  La grande novità dell’edizione 2022 è la partecipazione attiva di tutti i punti Decathlon di Puglia (Bari, Casamassima, Molfetta, Taranto, Brindisi, Surbo, Cavallino): è possibile donare direttamente alle casse.  E’ possibile iscriversi nella sede del Comitato regionale a Bari in via Melo 195 e on line sul sito www.raceforthecure.it L’elenco di tutti i punti attivi per l’iscrizione sarà pubblicato sul sito. Come sempre è possibile

Leggi di più...

Sequestrati beni immobili

Sequestrate anche disponibilità finanziarie per un valore di oltre 10 milioni di euro I Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bari stanno dando esecuzione a un decreto di sequestro preventivo – emesso, su richiesta di questa Procura della Repubblica, dal competente G.I.P. del locale Tribunale – di beni, fra i quali prestigiosi immobili ubicati a Bari, nonché cospicue disponibilità finanziarie, del valore complessivo di oltre 10,8 milioni di euro. Nel provvedimento è stata riconosciuta l’esistenza di un concreto quadro indiziario (accertamento compiuto nella fase delle indagini preliminari che necessita della successiva verifica processuale nel contraddittorio con la difesa) a carico di un noto avvocato penalista del Foro di Bari, in relazione all’ipotesi di reato di dichiarazione infedele dell’i.v.a. e delle imposte sui redditi dovute all’Erario. L’operazione odierna costituisce l’epilogo di articolate e complesse investigazioni svolte dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari – su delega di questa Procura della Repubblica – in seguito all’esecuzione di

Leggi di più...

PUMS – Città Metropolitana di Bari

Buona riuscita per l’incontro con cittadini, enti e associazioni del territorio metropolitano. Oltre 20 Comuni coinvolti nei primi tre incontri, una media di 50 partecipanti ad incontro, tra tecnici, Associazioni di settore e referenti delle Amministrazioni. Dopo il primo per l’ambito di Altamura, si sono tenuti ulteriori due incontri con i cittadini, associazioni e stakeholder delle aree di Modugno (Comuni di Modugno, Adelfia, Bari, Bitritto, Capurso, Sannicandro, Triggiano e Valenzano), ai quali si sono aggiunti i Comuni di Bitetto e Noicàttaro, e Corato (Comuni di Corato, Binetto, Bitetto, Bitonto, Giovinazzo, Molfetta, Palo del Colle, Ruvo di Puglia, Terlizzi e Toritto).Ciclabilità urbana ed extraurbana, trasporto pubblico, educazione e sensibilizzazione alla mobilità, sono state solo alcune delle tematiche affrontate, rispetto alle quali sono state analizzate le strategie e le azioni sviluppate dal PUMS. Le prossime tappe sono previste nel mese di marzo negli ambiti di Gioia del Colle e Monopoli, in date da definire. Per rimanere aggiornati basta consultare il sito internet

Leggi di più...

Natale in Pinacoteca e al Museo Archeologico

La Pinacoteca metropolitana “C. Giaquinto” e il Museo Archeologico di Santa Scolastica, le due principali istituzioni culturali della Città metropolitana di Bari, durante le festività natalizie aprono le porte a bambini e famiglie con un programma di visite guidate e attività ludico-creative pensate e organizzate per loro.Si comincia domenica 19 dicembre, dalle ore 9:30 alle 12:30, nella Pinacoteca metropolitana C. Giaquinto (ingresso da Via Spalato 19 – Palazzo della Città metropolitana di Bari, 4°piano) con l’iniziativa “Natale in Pinacoteca. Alla scoperta del presepe in compagnia dell’elfo artista”, laboratori ludico – didattici e indovinelli da risolvere destinati ai bambini di età compresa fra i 3 e i 10 anni.Sempre domenica 19 dicembre, dalle ore 9 alle 13, nel Museo archeologico di Santa Scolastica (Via Venezia, 73), prende il via un’altra iniziativa denominata “Al Museo, in famiglia, è festa”, organizzata in collaborazione con la cooperativa sociale Progetto Città.Secondo appuntamento il 9 gennaio con “Oggi l’archeologo lo faccio io”.1^parte: Visita guidata alla sala

Leggi di più...

Rinnovo CCNL scuola. Sit in di protesta a Bari

“In questi giorni si sta discutendo di legge di bilancio 2022 e tra le altre voci di spesa c’è anche quella del rinnovo contrattuale del pubblico impiego, il cui contratto è scaduto dal 2018. Secondo l’ultimo rapporto Ocse sullo stato dell’istruzione nel mondo intitolato «Education at a glance» le retribuzioni degli insegnanti italiani sono tra le più basse in Ue, molto dietro rispetto a quelle dei colleghi di Germania, Gran Bretagna, Francia e Spagna. La Gilda degli Insegnanti, assieme a CGIL, UIL e Snals ha avviato la mobilitazione a livello nazionale per riportare l’attenzione sul rinnovo contrattuale degli insegnanti e non solo. Martedì 23 novembre è previsto un sit in davanti all’Ufficio Scolastico Regionale della Puglia alle ore 15.30. “Nello specifico ci sono gli insegnanti che da anni aspettano quelle gratifiche economiche e professionali che da tempo tutte le forze politiche promettono, ma poi nessuna mantiene. Non c’è stato ministro che negli ultimi anni non abbia mai parlato di stipendi inadeguati per gli insegnanti. Si chiedono

Leggi di più...

Operazione Baccus

Confiscati beni per un valore di oltre 4 milioni di euro I Finanzieri del Servizio Centrale Investigazione sulla Criminalità Organizzata (S.C.I.C.O.) e del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bari, con il supporto di militari dei Gruppi del Corpo di Ravenna e Forlì, stanno dando esecuzione a un provvedimento di confisca definitiva – emesso dalla Prima Sezione Penale della Corte d’Appello di Bari – avente per oggetto beni immobili del valore complessivo di oltre 4 milioni di euro, tra i quali fabbricati e fondi agricoli ubicati nelle province di Ravenna e Forlì. L’esecuzione del provvedimento di confisca dei beni rappresenta l’epilogo di una “tranche” della complessa e articolata attività investigativa denominata convenzionalmente “Baccus”, coordinata dalla locale D.D.A. e svolta dallo S.C.I.C.O., dal G.I.C.O. Bari e dalla Compagnia di San Severo, congiuntamente con la Squadra Mobile della Polizia di Stato di Foggia. In particolare, le investigazioni – svolte, essenzialmente, attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali nonché accertamenti bancari – avevano permesso

Leggi di più...

Operazione Radici

Concussione, corruzione e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Dalle prime luci dell’alba, il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari sta dando esecuzione a un’ordinanza emessa dal competente G.I.P. del locale Tribunale applicativa della misura cautelare personale nei confronti di 6 soggetti, di cui 1 in custodia cautelare in carcere e 5 agli arresti domiciliari, nonché del sequestro diretto e per equivalente ai fini della confisca di beni a carico di 4 imprese per un valore di circa 2 milioni euro. Il provvedimento cautelare si fonda su un compendio gravemente indiziario a carico dei predetti soggetti indagati, a vario titolo, per i reati di tentata concussione, corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio, falsità ideologica del pubblico ufficiale in atti pubblici, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche commessi a Bari e in provincia di Foggia nel periodo 2012 – 2020. Sono, complessivamente, 21 le persone indagate, di cui 3 pubblici ufficiali (tra

Leggi di più...

Attenzione alla truffa del pacco “bloccato”

“Attenzione alla truffa del pacco “bloccato”. È un tentativo di smishing. Con un link all’interno di un Sms o di una email i truffatori cercano di rubare dati personali e bancari con la richiesta di una modica cifra di denaro e l’inserimento dei propri dati per “sbloccare” un pacco in spedizione. Ricordiamo sempre di non cliccare mai sui link che arrivano via mail o via sms senza aver prima accertato che siano veri attraverso i siti web ufficiali dei marchi in questione. In caso di sospetti segnalate al portale della Polizia Postale”.

Leggi di più...

Linda Catucci: “ecco l’edizione 2021 di “Race for the cure”

La XV edizione della Race for the Cure Bari 2021 si terrà il 15 e 16 ottobre presso Piazza Prefettura per sensibilizzare alla prevenzione del tumore del seno e raccogliere fondi a favore dei progetti di Komen Italia dedicati alle Donne. Anche se in scala ridotta, la ripartenza delle Race vuole rappresentare un segnale di speranza per le oltre 56.000 donne che nel corso del 2021 affronteranno un tumore del seno in Italia e contribuire a superare le difficoltà che il Covid-19 ha determinato in campo oncologico. In questa edizione la tradizionale corsa non avrà luogo, ma si potrà partecipare con la propria squadra, con i propri amici e con la famiglia per sostenere le donne che affrontano la malattia. “A causa delle condizioni di emergenza sanitaria Covid 19 abbiamo pensato di sviluppare un progetto territoriale attraverso una cordata di Eventi sportivi diffusi su tutto il territorio pugliese – Sport e Salute Insieme per la Vita, affinché tutti possano continuare

Leggi di più...

Nasce Federlingue Confcommercio Bari-Bat

Formazione e educazione linguistica Il 30 agosto si è svolta l’assemblea elettiva che ha dato avvio al sindacato. Presidente prof.ssa Giovanna Lastilla, nominato anche il primo consiglio Hanno attraversato un momento molto difficile, costretti come tanti altri settori a spegnere le luci nel lockdown, poi hanno disapprovato alcune decisioni contenute nei Dpcm che li riguardavano ed, infine, hanno dovuto anche registrare l’assenza della loro categoria nel Decreto Ristori bis. Di qui la necessità di organizzarsi e strutturarsi. Nelle province di Bari e Barletta, Andria, Trani è nata la Federlingue Confcommercio Bari-Bat, l’associazione che riunisce le imprese operanti nel settore dei servizi linguistici. Il 30 agosto, nella sede della Confcommercio, si è riunita la prima assemblea elettiva per la costituzione del nuovo sindacato alla presenza di Leo Volpicella e Vito Abrusci, rispettivamente direttore e vice presidente della Confcommercio di Bari-Bat. Eletta all’unanimità la prima presidente della Federlingue Bari-Bat, la prof.ssa Giovanna Lastilla, i suoi vice sono Pasquale Mossa e Mary Ann

Leggi di più...

Confcommercio Bari-Bat

Il Consiglio nomina i nuovi Vice Presidenti Si completa l’organigramma dell’associazione di categoria. Ambrosi: “Insieme per affrontare sfide complesse, la nostra parola d’ordine è resilienza” Nominato il nuovo direttore Bari-Bat, Leonardo Volpicella Si è riunito il 26 luglio il Consiglio di Confcommercio Bari-Bat che, su proposta del neo riconfermato presidente Alessandro Ambrosi, ha completato la squadra dei vice presidenti nominando Vito D’Ingeo (al quale è stata anche assegnata la delega all’amministrazione), Antonia Massaro, Giuseppe Aquilino e Vito Abrusci. La Giunta ha affidato ai componenti alcune deleghe importanti per l’intera organizzazione come, per esempio, quella ai Duc che va a Lucia Di Bisceglie, a Vito Abrusci la delega alla organizzazione e ricostruzione dei sindacati di categoria, Francesco Divenuto riceve la delega al credito e Claudio Sinisi alla formazione. Nella stessa riunione c’è stata anche la nomina del nuovo direttore della Confcommercio Bari-Bat, Leonardo Volpicella: prende il posto di Pantaleo Carriera che per molti anni ha ricoperto questa carica e che per

Leggi di più...

PROVINCIA BARI, crollano i contagi da covid

Crollo dei contagi anche nell’ultima settimana, in provincia di Bari: meno 45 per cento nell’intero territorio provinciale secondo il report settimanale della Asl. Parallelamente cresce la copertura vaccinale, che a Bari sfiora il 50 per cento dei residenti, immunizzati con almeno una dose di vaccino. Il report settimanale fa segnare un tasso particolarmente basso e confortante, pari ai 25 nuovi casi per 100mila abitanti. La tendenza favorevole è andata sempre più consolidandosi negli ultimi due mesi in tutti i 41 Comuni. Passano da otto a dodici i comuni “liberi dal contagio”, che non registrano alcun caso. La stessa città di Bari conferma i dati molto favorevoli delle scorse settimane e, nell’ultima (24-30 maggio), scende ancora ad un tasso per 100mila abitanti di 16,2, più che dimezzando il livello precedente e attestandosi ad una quota inferiore rispetto a quella generale. La campagna vaccinale anti-Covid avanza in modo costante e continuo, man mano che vengono coinvolte fasce di popolazione più ampie e

Leggi di più...