SPORT: ATLETICA

Talenti Nojani: un plauso a Simona e Rebecca

La nostra piccola fucina di talenti “Onore al merito!”, in casi come questi si deve proprio dire! Ancora una volta, con grande orgoglio, Noicàttaro si conferma fucina di talenti pronti a tenere alto il nome della nostra amata cittadina, tanto meglio se, come è successo, i talenti sono davvero molto giovani ed hanno, davanti a loro, tanta, tantissima strada ancora da percorrere.Una settimana particolarmente florida, quella che è trascorsa e che ha portato sul podio Rebecca Volpe e Simona Anelli.Rebecca, classe 2003, un misto di tenacia e di forza di volontà, nessuna difficoltà, soggettiva o oggettiva che sia stata, è mai riuscita ad ostacolare la sua voglia di allenarsi; Grazie alla sua tempra ed al suo grande impegno ha conquistato, durante i campionati italiani della “21km”, l’argento ed è stata intitolata “Vice Campionessa d’Italia”. Simona, piccolina ma, a quanto pare, davvero molto tosta, dopo il bronzo conquistato nello scorso maggio durante il Trofeo Italia Lombardia, raggiunge il “tetto d’Italia”, per lei

Leggi di più...

Coppa Comen, esulta la Canottieri

Per la doppietta del nojano Lorenzo Cinquepalmi A suon di doppiette. Canottieri Napoli e Fiamme Oro hanno abituato davvero bene dirigenti, soci e appassionati. Dalle Seychelles a Belgrado funziona nel migliore dei modi l’alchimia creata al Molosiglio. Non una novità. Dopo il doppio successo iridato di Pasquale Giordano e Giuseppe Ilario, arriva un altro bis pesante in Serbia, dove Lorenzo Cinquepalmi mette al collo due medaglie d’argento.Si fa valere il 17enne alla sua prima convocazione in Nazionale, tanto da conquistare due volte il secondo gradino del podio nella staffetta 4×1250 m e poi sulla distanza di 7,5 km. Nella manifestazione europea giovanile sorprende la qualità e la tecnica del nuotatore classe 2005. Esprime la sua gioia l’atleta di Noicattaro, trasferitosi in pianta stabile nell’urbe di Partenope. «Questa è stata la mia prima volta in Nazionale», riferisce orgoglioso. È stata una grande soddisfazione arrivare su un podio internazionale», ammette il ragazzo pugliese. «Ho dominato la gara individuale dall’inizio, purtroppo c’è stato un

Leggi di più...

Atletica, Abdelwahed positivo al doping agli Europei

(Adnkronos) – “Certe cose sembrano impossibili finché non ti accadono. Sono stato sospeso in via cautelare per la presenza di una sostanza di cui non avevo mai sentito parlare. Ho scoperto per la prima volta l’esistenza del Meldonium quando mi è stato riferito che lo hanno trovato nelle mie analisi. Non ho mai assunto volontariamente questa sostanza quindi sto cercando di capire come mai fosse nelle mie urine. Aspetto i dati del campione per vedere se può essere una contaminazione”. Sono le parole di Ahmed Abdelwahed su Instagram risultato positivo ad un controllo antidoping effettuato agli Europei di Monaco di Baviera, dove l’azzurro ha vinto la medaglia d’argento nei 3000 siepi. “Per quanto valga ho sempre corso per divertirmi, conoscere e condividere con le persone che ho incontrato bei momenti…non ho mai avuto la fobia di essere il più forte o vincere, sarà stato un limite ma mi ha permesso di vivermi questo sport al meglio! Dal momento che ho deciso

Leggi di più...

Giovane promessa dell’atletica muore in un incidente stradale

Una giovane vita spezzata tragicamente in una domenica mattina di luglio. Giovanni Perrone, 20 anni, originario di Santeramo, lo scorso 24 luglio si trovava in sella alla sua moto quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo, terminando la corsa contro un muretto. Un impatto, avvenuto appena fuori Laterza che non gli ha lasciato scampo. Giovanni era una giovane promessa dell’atletica pugliese. Sui social, in tanti lo ricordano, ancora increduli per la tragedia. Soltanto poco più di una settimana fa, Giovanni aveva disputato la sua ultima gara a Matera, dove aveva segnato il suo miglior tempo sugli 800 metri, tagliando per primo il traguardo. “Una forza ineguagliabile”, racconta chi lo conosceva. “Da responsabile del mezzofondo, ho avuto modo di conoscere le qualità di Giovanni sin dalle categorie giovanili – è il ricordo del fiduciario tecnico regionale Ottavio Andriani, postato sulla pagina Fb della Fidal Puglia – Tanto determinato e convinto in pista, quanto educato e riservato fuori dalle

Leggi di più...

Jacobs scioglie la riserva, sarà ai Mondiali di Eugene

(Adnkronos) – Marcell Jacobs ha sciolto la riserva: il bi-campione olimpico di Tokyo sarà al via nei 100 metri dei Mondiali di Eugene, nella batteria in programma nella notte tra venerdì e sabato (via alle 3:50 italiane, le 18:50 statunitensi). La decisione, fa sapere la Fidal, è giunta dopo un colloquio tra l’azzurro ed il suo allenatore, Paolo Camossi, triangolato poi con la direzione tecnica della Nazionale, anche alla luce dei segnali confortanti arrivati dal lavoro svolto a Beaverton, non lontano da Portland, dove Jacobs ha completato il periodo di adattamento pre-Mondiale. 

Leggi di più...

A Disabato l’argento sui 10mila di marcia

Parla cassanese la Medaglia d’argento sui 10mila di marcia svoltasi ieri a Gerusalemme nell’ambito degli Europei under 18 di atletica. Giuseppe Disabato, 16 anni ancora da compiere, ha concluso la gara con 44:16.55 alle spalle del figlio d’arte tedesco Frederick Weigel (44:01.60). Un traguardo prestigioso e ben augurante per il giovanissimo cassanese  che corre per l’Amatori Atletica Acquaviva, che qualche settimana fa si è imposto ai Campionati Italiani nella gara di marcia Km 10 Allievi. Una serie di vittorie iniziata a gennaio a Pescara ai Campionati Italiani su strada e proseguita con la maglia azzurra conquistata a Podebrady in Repubblica Ceca. Per Giuseppe Di Sabato e il Tecnico che da sempre lo segue Tony Esposito il coronamento di tanti sacrifici, a cui quella maglia azzurra sanno dare un senso.  

Leggi di più...

Mondiali di corsa orientamento

Dall’8 al 16 luglio sul Gargano Dall’8 al 16 luglio 3mila atleti da 40 Paesi si sfidano in Puglia per la conquista dei titoli over 35 del World Masters Orienteering Championships (WMCO), i mondiali di corsa orientamento. La manifestazione si svolge sul Gargano; i comuni di Vieste, Peschici, Monte Sant’Angelo e Vico del Gargano sono stati scelti come luogo delle gare Sprint in programma il 10 e l’11 luglio. Le distanze Middle (13-14 luglio) e Long (16 luglio), invece, si svolgono alla Riserva Falascone e al Laghetto d’Umbra nella Foresta Umbra, patrimonio Unesco. In tutto il mondo sono circa 3 milioni i praticanti di corsa orientamento, una gara a libero percorso, a cronometro individuale, durante cui gli atleti devono individuare su una carta topografica, fornita al momento del via, l’itinerario più veloce per raggiungere una serie di punti di controllo posti all’interno di un territorio, senza smarrirsi. 

Leggi di più...

Giochi del Mediterraneo, l’Italia cala il poker nel nuoto e raggiunge 100 medaglie

(Adnkronos) – L’Italia cala il poker nel nuoto ai Giochi del Mediterraneo con quattro ori, due argenti e cinque bronzi dalla vasca di Orano. Il primo lo confeziona Fabio Scozzoli, primo nei 50 rana con il tempo di 26”97 (nuovo record della competizione) davanti al turco Emre Sakci (27”00) e lo sloveno Peter John Stevens (27”46). Un tempo che consente al capitano azzurro del nuoto in Algeria di qualificarsi per gli Europei di nuoto di Roma. “Sono contento, ero in cerca di conferme, gli ultimi anni non sono stati facilissimi tra infortuni e covid, ho fatto anche un bel tempo e mi sono qualificato per gli Europei di Roma, ed è sempre bello sentire l’inno che suona per te”, detto Scozzoli dopo il successo. “Il prossimo obiettivo per me sono gli Europei di Roma. Per un italiano partecipare a una manifestazione in casa è un’emozione incredibile e io a 34 anni non volevo privarmene dopo aver saltato i Mondiali di Roma

Leggi di più...

Atletica, Jacobs dà forfait al meeting di Stoccolma

(Adnkronos) – A scopo precauzionale il campione olimpico dei 100 e della staffetta 4×100 Marcell Jacobs non gareggerà stasera nel meeting di Stoccolma della Wanda Diamond League, dove era atteso nei 100 metri per l’ultimo impegno agonistico prima della partenza per i Mondiali di Eugene. “Da ieri, dopo l’allenamento, Marcell avverte un fastidio al gluteo -spiega il suo allenatore Paolo Camossi- non possiamo prenderci il rischio di correre stasera”. 

Leggi di più...

Daniele Capobianco: una promessa dell’Atletica

Ai microfoni de “La Voce del Paese” Daniele Capobianco, promettente atleta di Acquaviva delle Fonti, classe 2009, che gareggia presso l’Atletica Giovanile Acquaviva, per la quale ha già registrato numerosi premi e riconoscimenti a livello provinciale e regionale, utili a far già strizzare l’occhio a qualche osservatore di caratura nazionale.Buongiorno Daniele, prima di tutto, complimenti per i primi risultati acquisiti, una domanda che ti voglio porre è a quale età ti sei avvicinato a questa disciplina e perché? “Mi sono avvicinato a questi sport all’età di 12 anni, perché per 7 anni ho praticato calcio, poi ho preso la strada dell’atletica grazie ad un mio amico, anche se inizialmente era puro divertimento e non mi impegnavo più di tanto. Dopo la mia prima gara campestre ad Acquaviva vincendo nei 1200 metri, devo dire che mi sono appassionato maggiormente e sto coltivando sempre più questa passione”.Fino ad ora, nella tua brevissima carriera, quali premi e riconoscimenti hai conseguito? “I premi più importanti

Leggi di più...

Assoluti atletica Rieti, Jacobs vince 100 metri in 10″12

(Adnkronos) – Marcell Jacobs ha vinto i 100 metri ai campionati assoluti di Rieti. Il 27enne sprinter delle Fiamme Oro, doppio oro olimpico nei 100 e nella 4×100, si è imposto in 10″12, con quasi un metro di vento contrario, davanti a Chituru Ali (Fiamme Gialle), secondo in 10″16 e Filippo Tortu (Fiamme Gialle) terzo in 10″24.   In batteria Jacobs aveva corso in 10”17 precedendo Tortu (10″26).    

Leggi di più...

Atletica, Bruni record italiano

(Adnkronos) – Meravigliosa atletica azzurra. Dopo il primato di Sara Fantini nel martello a Madrid, cade il record italiano nel salto con l’asta per merito di Roberta Bruni, che vola alla quota di 4,71 a Barletta. La 28enne dei carabinieri migliora di un centimetro il suo primato di 4,70 stabilito nella scorsa stagione, il 23 maggio del 2021 a Rieti. Ci riesce con il terzo tentativo a disposizione, sulla pedana installata di fronte al Castello, dopo aver provato la misura in più occasioni nelle ultime settimane. E stavolta va a segno, alla quarta gara consecutiva chiusa sopra 4,60, una misura già ottenuta di recente a Rieti e al Golden Gala di Roma, prima del 4,66 di sabato scorso a Innsbruck.   L’azzurra firma il minimo per i Mondiali di Eugene, sale fino al terzo posto nelle liste mondiali dell’anno e diventa capolista stagionale a livello europeo. Poi si concede tre assalti a 4,82, per ora senza successo.  

Leggi di più...

Jacobs migliora, Mondiali di luglio nel mirino

(Adnkronos) – Il campione olimpico dei 100 metri e della staffetta 4×100 metri a Tokyo 2020 Marcell Jacobs si è sottoposto nella giornata di ieri ad accertamenti diagnostici aventi come obiettivo la valutazione del recupero successivo alla distrazione-elongazione di primo grado diagnosticata il 23 maggio. L’esito del decorso, secondo quanto dichiarato dallo staff sanitario azzurro, è positivo, e consente all’atleta di riprendere regolarmente la preparazione.   Gli impegni agonistici verranno concordati tra il tecnico di Jacobs, Paolo Camossi, e la Direzione tecnica nazionale, al fine di condurre l’atleta nelle migliori condizioni agli impegni chiave della stagione, a cominciare dai Campionati del Mondo di Eugene (Usa, 15-24 luglio). 

Leggi di più...

Niente Golden Gala per Jacobs

(Adnkronos) – Gli accertamenti effettuati nella giornata di oggi a Roma, all’Istituto di Scienza dello sport, dal campione olimpico Marcell Jacobs, successivi al problema muscolare emerso il 23 maggio scorso, hanno evidenziato che l’atleta non ha pienamente recuperato dalla distrazione-elongazione di primo grado diagnosticata la scorsa settimana.   Su indicazione dello staff sanitario Fidal, lo sprinter azzurro, insieme al suo tecnico Paolo Camossi, proseguirà gli allenamenti con un periodo di lavoro a media intensità, con obiettivo finale posto nella partecipazione ai Campionati del Mondo di Eugene e ai Campionati Europei di Monaco. Tale pianificazione impedirà a Jacobs di partecipare ad alcuni eventi agonistici già programmati, a partire dal Golden Gala Pietro Mennea del 9 giugno allo stadio Olimpico di Roma. 

Leggi di più...

‘Race for the cure’ fa tappa a Napoli dal 20 al 22 maggio

(Adnkronos) – Torna in Piazza del Plebiscito, a Napoli, dal 20 al 22 maggio il tradizionale appuntamento con la ‘Race for the cure’, la più grande manifestazione al mondo per la lotta ai tumori del seno, organizzata dall’associazione non profit Komen Italia, che successivamente attraverserà altre 4 città italiane: Bologna (16-18 settembre), Brescia (23-25 settembre), Matera (30 settembre-2 ottobre) e Abruzzo (7-9 ottobre). Nella piazza napoletana sarà allestito il ‘Villaggio Race’ con la ‘Carovana della prevenzione’ e aree mediche per offrire gratuitamente esami diagnostici di screening per le principali patologie femminili e dove si potrà partecipare a tante iniziative di sport, fitness e benessere psicofisico. Domenica 22 maggio il momento più importante della manifestazione con la corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km aperta a tutti sul lungomare di Napoli.   Nel Villaggio Race – riferisce una nota – ci sarà un’area riservata alle protagoniste della manifestazione – le ‘donne in rosa’ – donne che stanno affrontando o

Leggi di più...

Jacobs torna in gara a Savona nei 100 metri dopo Tokyo

(Adnkronos) – Non nei 200 metri previsti, bensì nei 100 metri. Ma Marcell Jacobs ci sarà, correrà a Savona, sarà la star del Memorial Ottolia di mercoledì 18 maggio (con diretta su RaiSport dalle 17:25 alle 19). È questa la decisione del campione olimpico dopo lo stop di sabato scorso a Nairobi a causa dei noti problemi gastrointestinali che lo hanno colpito durante la trasferta in Kenya. La scelta è stata comunicata stamattina in conferenza stampa dall’organizzatore del meeting di Savona, Marco Mura: per Jacobs, tornato giovedì agli allenamenti insieme al suo coach Paolo Camossi, sarà la prima uscita sui 100 metri dopo il trionfo delle Olimpiadi di Tokyo con il record europeo di 9″80 nello scorso 1° agosto.   Tutti gli occhi del mondo saranno puntati sull’impianto ligure, con il quale il campione olimpico ha un rapporto speciale: è qui che dodici mesi fa ha siglato il primo record italiano della propria carriera, scendendo sotto i dieci secondi per la

Leggi di più...

«Corri Con Gioia-Trofeo Gioiella»

Si torna a correre, si torna a correre con gioia, dopo due anni di stop per la pandemia. Domenica 8 maggio (ore 9.00) Gioia del Colle ospiterà l’ottava edizione della «Corri Con Gioia-Trofeo Gioiella», gara nazionale Fidal (Federazione italiana atletica leggera) di 10 km omologati, organizzata dalla Gioia Running con il patrocinio del Comune. La manifestazione sarà presentata in conferenza stampa lunedì 2 maggio (alle 18.30) nella sala Javarone del Comune, alla presenza del sindaco Giovanni Mastrangelo, dell’assessore allo Sport Giuseppe Gallo e del main sponsor Gioiella Latticini. «Siamo lieti di tornare a colorare le strade della nostra città con la gioia dei runners – dice il presidente della Gioia Running Mauro Mastrovito -. Siamo grati per la collaborazione e il sostegno ricevuti dall’amministrazione comunale, e in particolare dal sindaco e dall’assessore allo Sport, e dalle aziende sostenitrici, su tutte Gioiella Latticini, main sponsor della manifestazione. Ringraziamo anche le associazioni (Gioia in bici, Ciclistica Gioiese, Vespa Club, Gioia Soccorso) che con il loro contributo essenziale consentiranno il regolare

Leggi di più...

Atletico sconfitto, si complica la corsa salvezza

Si fa sempre più difficile la corsa per la salvezza per l’Atletico Cassano che a Giovinazzo, nella 23ª giornata del Girone D di Serie A2, perde 3-2 in una partita ben gestita di fronte a un avversario che forse ci ha creduto un pizzico di più rispetto ai “pellicani”. Recchia può contare su tutti gli effettivi a disposizione, con Perri in regia davanti a Dibenedetto, e Raid, Dani Garcia e Barbosa più avanzati. L’Atletico Cassano dimostra subito di aver preparato la partita nel modo giusto: concentrazione e tanta attenzione, soprattutto in difesa contro la squadra che vanta il miglior attacco del Girone. Ma sono proprio i padroni di casa a passare in vantaggio, al 14’, complice un errato disimpegno in banda destra tra Alemão Glaeser e Barbosa, ne approfitta Zago che non sbaglia il gol dell’1-0. Passa un minuto e i padroni di casa raddoppiano con Bellaver, ma l’Atletico Cassano dimostra di aver voglia di combattere e si riporta subito in

Leggi di più...

Damiana M. trionfa a Ceglie Messapica

Una super Damiana Monfreda vince tra le donne a Ceglie Messapica con una gara super tecnica, fortemente collinare la tappa “sulle vie del Brenta 2022”. La forte atleta dell’Amatori Atletica Acquaviva copre i 10 km dell’impegnativo percorso in 38’35” dominando tutte le avversarie in gara. Nella stessa gara che ha visto oltre 350 partecipanti si classificava al 52° posto l’altro atleta acquavivese Lenoci Marco con il tempo di 40’43”. *Amatori Atletica Acquaviva

Leggi di più...

Giuseppe Di Sabato in Repubblica Ceca

Podebrady la località della Repubblica Ceca ospiterà sabato 2 aprile il classicissimo incontro internazionale di marcia per nazioni con la squadra azzurra (di cui farà parte il giovanissimo Di Sabato Giuseppe Amatori Atletica Acquaviva allenato dal tecnico Esposito Tony che ormai lo segue da oltre 5 anni. Per Giuseppe Di Sabato il più giovane del gruppo in gara a Podebrady il giusto riconoscimento dopo la vittoria al Campionato Italiano Allievi Km. 10 di Pescara con un crono di assoluto valore nazionale che gli permetterà di partecipare anche agli europei in programma in estate a Gerusalemme. Per il Tecnico Esposito il coronamento di tanti sacrifici e chilometri passati insieme al suo giovanissimo marciatore che questo fine settimana vestirà per la prima volta la maglia azzurra. Ad entrambi i complimenti di tutta l’atletica Acquavivese e della marcia in particolare che nel giro di un mese ha collezionato due maglie azzurre con Lomuscio Nicola in Coppa del Mondo di Marcia e Giuseppe Di Sabato adesso nell’incontro Internazionale

Leggi di più...

La D.O.F. corre a tavola

Comincia il Corripuglia 2022 con la gara di Putignano e poi la festa del pranzo sociale Una domenica come non la si vedeva da anni quella del 20 marzo 2022. Finalmente si comincia a correre con più assiduità, con più quantità con più allegria e con qualche restrizione in meno. A Putignano torna la Marcialonga di San Giuseppe, 10 km con qualche variazione sul percorso rispetto agli anni precedenti. Fa freddo ma la giornata è bella, più di mille iscritti tra i tesserati e più di 1500 liberi riportano l’onda di gente su corso Umberto. Alle 9.30 pronti via si parte, 2 km per ripassare dalla zona partenza ed andare verso l’autodromo; segue la partenza dei liberi con il “marveliano Hulk” che la fa da padrone. Vince con un discreto vantaggio Angelo Di Donna su Domenico Ricatti, mentre tra le donne Mariangela Ceglia domina incontrastata. Ottimo il plotone D.O.F. con 25 atleti portati al traguardo. Primo a giungere al traguardo della

Leggi di più...

Coppa del Mondo a Nicola Lomuscio

A Muscat ai Mondiali a squadre di marcia l’Italia con Nicola Lomuscio dell’Amatori Atletica Acquaviva ottiene un brillante secondo posto e ArgentoTanta marcia acquavivese nella medaglia d’Argento a squadre ottenuta dall’Italia in Oman. Un ottimo risultato è arrivato infatti da Nicola Lomuscio marciatore dell’Amatori Atletica Acquaviva che copre i 10 Km con il tempo di 45’33” e si classifica all’ottavo posto. Grazie a questo piazzamento e quello degli altri due italiani in gara la Nazionale Azzurra ha conquistato il secondo posto a squadre alle spalle della Cina. E davanti alla Spagna. Per la prima volta nella storia l’Italia della marcia dei più giovani 10 km maschile con Nicola Lomuscio (Amatori Atletica Acquaviva), Diego Giampaolo (Fiamme Gialle) e Pietro Pio Notaristefano (Atl. Don Milani) sale sul podio mondiale.Grande la soddisfazione dello staff tecnico guidato dal Prof. Pino Tortora che da 5 anni segue Nicola Lomuscio e un bilancio assolutamente positivo da questa nuova esperienza per Nicola Lomuscio, che come tutti gli altri

Leggi di più...

Atletico Cassano: prosegue la serie positiva

Sembra definitivamente alle spalle il periodo nero per l’Atletico Cassano che, dopo oltre due mesi senza vittorie, sembra aver finalmente ritrovato la strada giusta per cercare di compiere quella che sembra un’impresa: centrare la salvezza. I “pellicani”, con il pareggio di sabato a Lazzaro, in Calabria, inanellano il quarto risultato utile consecutivo grazie a una spettacolare rimonta contro la Polisportiva Futura: la partita della 20ª giornata del Girone D di Serie A2 finisce 5-5. Mister Recchia, che può contare su tutto il roster da qualche giornata, dopo i casi Covid, gli infortuni e le squalifiche, deve rinunciare al solo D’Ambrosio, fermato per una giornata dal giudice sportivo. I “pellicani” partono con il quintetto composto da Dibenedetto, Perri, Raid, Dani Garcia e Barbosa. Buono l’avvio dei biancocelesti che provano subito a mettere alle corde i calabresi e trovano il gol del vantaggio al 5’, grazie a un’iniziativa di Barbosa che mette palla in area dalla sinistra e, complice una sfortunata deviazione di

Leggi di più...

La Puglia premia i marciatori del 2020 e del 2021

Si terrà sabato 18 dicembre 2021 con inizio alle ore 18.30 ad Acquaviva delle Fonti (BA) presso l’Auditorium “Pietro Milella” dell’Istituto di Istruzione secondaria “Colamonico-Chiarulli” (S.C. Primo Cielo), la cerimonia di premiazione del settore marcia pugliese. Verranno premiate le Società, i tecnici e gli atleti che si sono distinti in campo internazionale e nazionale negli anni 2020 e 2021 e sarà effettuata la premiazione del Trofeo Puglia 2021. Presenzieranno il Sindaco di Acquaviva Davide Carlucci, il Presidente del Coni Puglia Angelo Giliberto, La Prof.ssa Losurdo Dirigente Scolastica ed il Presidente della Fidal Puglia Giacomo Leone. A presentare la serata sarà Roberto Longo addetto alla comunicazione del C.R.

Leggi di più...

Raduno Regionale di Marcia Giovanile

Fine settimana dedicato al Raduno Regionale Pugliese di Marcia che si terrà presso il Campo Scuola Bellavista di Bari con la supervisione del Settore Tecnico Regionale e Nazionale Giovanile della Marcia per la parte tecnica curata dal Tecnico Tommaso Caravella Collaboratore Attività Squadre Nazionali Giovanili di Marcia. Il Raduno che ha coinvolto i marciatori più promettenti pugliesi a partire dalla Categoria Ragazzi/e e Cadetti/e vedrà tra i convocati ben 8 atleti dell’Atletica Giovanile Acquaviva con i rispettivi Tecnici Sociali. Questo raduno segna il passaggio tecnico tra la stagione appena conclusa domenica a Modugno con la conclusione del Trofeo Puglia di Marcia 2021 e il programmato inizio del 2022 con prima tappa il 9 gennaio 2022 che si disputerà sulla pista dello Stadio Giammaria ad Acquaviva delle Fonti. Logicamente vista la giovane età dei convocati molti sono alla prima importante vetrina sotto la lente tecnica del settore marcia Nazionale, a tutti gli atleti e tecnici un grande “in bocca al lupo” e

Leggi di più...

Clement, il più piccolo fra i camminanti

Ha solo sei mesi e arriva da Londra e non sa di aver battuto un piccolo record ovvero di essere il più piccolo, fra i “camminanti” del “Cammino Materano” ad aver percorso la tratta a piedi da Bari a Matera. Clement, questo il nome del piccolo, è arrivato ieri a Cassano assieme ai suoi genitori Marianne e Bilan, provenienti dalla capitale inglese. Nonostante il tempo inclemente con temperature poco al di sopra dello zero, la piccola famigliola ha percorso le tappe con grande entusiasmo seppur intirizzi dal freddo, trovando poi ospitalità da Paolo Racano, il responsabile di zona del “Cammino Materano”.

Leggi di più...

“Nordic Walking”: due giornate per conoscerlo meglio

Il nordic walking o camminata nordica, o ancora pole walking, è uno SPORT COMPLETO, una tipologia di camminata total body che, non solo coinvolge gli arti inferiori, ma anche la parte superiore del corpo, se praticata in modo corretto. Deve essere praticato con appositi bastoni progettati idoneamente per il particolare utilizzo, sia da professionisti che da neofiti: la tecnica è semplice, non occorre un equipaggiamento impegnativo o costoso, e si presta ad essere svolta sia in città che in zone verdi, collinari, piano/montane e persino in riva al mare. Importante è l’avvio e la guida di un istruttore qualificato e preparato. ll nordic walking, snasce toricamente, per essere una forma di allenamento estivo per chi pratica lo sci di fondo, meglio, Sci nordico. Differisce rispetto a una camminata normale perché comporta un maggior dispendio di energia e un aumento della forza e della resistenza dei moltissimi muscoli coinvolti. I benefici del nordic walking sono molteplici: allena la muscolatura del 90% del

Leggi di più...

Amatori Atletica Acquaviva 2^ classificata alla Sammichele Night Running

Ritorno per le gare su strade della FIDAL sia pur con numeri limitati e restrizioni particolari questo fine settimana a Sammichele di Bari con la seconda edizione della “NIGHT IN RUNNING” gara su strada disputata su un circuito cittadino di circa 10Km. La gara ha visto alla partenza circa 400 atleti provenienti da tutta la Puglia tra cui la numerosissima pattuglia di atleti dell’Amatori Atletica Acquaviva che oltre agli ottimi risultati individuali con la vittoria di categoria SF40 di Damiana Monfreda, ha registrato il secondo posto della categoria SF 55 si Porfido Annamaria. In campo maschile premiazioni di Categoria per Sapone Francesco 4° SM55, 4° Petruzzellis Leonardo SM60, 5° Martielli Antonio SM65, Leogrande Giovanni 5° SM70. Nella classifica finale per società bellissimo il secondo posto assoluto ottenuta dall’Amatori Atletica Acquaviva.  30 SM     8     PALMIROTTA Elio 00:36:36 59 SF40     1 ^ Cat SF 40 MONFREDA Damiana 00:38:43 63 SM50     8     NICASSIO Leonardo 00:39:06 89 SM45    14     LEPENNE Nicola 00:41:12

Leggi di più...

Amatori Atletica Acquaviva: il 4/9 premiazione atlete

“Il 4 settembre 2021 – ci comunica Giacomo Bruno – presso le Cantine Polvanera di Gioia del Colle si terrà la cerimonia di premiazione delle Atlete dell’Amatori Atletica Acquaviva che nel 2020 si sono laureate Campionesse Italiane di Società di Marcia sia per la Categoria Assolute che per la Categoria Juniores e inoltre sarà premiata la squadra Allievi su pista che il 24/25 settembre parteciperà alla finale Nazionale di Sulmona”.

Leggi di più...

GRAN SASSO TRAIL, I PODISTI CASAMASSIMESI CONQUISTANO GLI APPENNINI

Tra mille difficoltà e ostacoli, gli atleti portano a casa ottimi risultati Seneca diceva “Le difficoltà rafforzano la mente come la fatica rafforza il corpo”. Sarà stato questo il pensiero vincente che ha fatto compiere ai podisti dell’Amatori Atletica “E. Manzari” e dell’Asd “La Fenice” uno splendido trail sul Gran Sasso, la vetta più alta degli Appennini? Penso proprio di sì. Domenica 27 giugno una delegazione composta da cinque atleti, provenienti da Casamassima, si sono diretti a Prati di Tivo, in provincia di Teramo, nel cuore dell’Abruzzo, per il Gran Sasso Trail. La gara, costituita da un percorso di 10 chilometri e 200 metri e un dislivello di 500 metri, tra salite e discese, sterrato, sentieri e ruscelli, pietre e fango, ha visto la partecipazione di circa 300 atleti provenienti da tutta Italia, che hanno dato vita a una vera gara di resistenza. Reso possibile grazie anche ad un’organizzazione impeccabile, il percorso si dislocava in un luogo straordinario, quasi fiabesco, immerso

Leggi di più...

Amatori Atletica “E. Manzari”, i podisti casamassimesi conquistano i Monti Li Foj

Sul Cilento ottima prova di Michele Natale tra i campioni internazionali Sabato 5 e domenica 6 giugno quattro podisti dell’Amatori Atletica “Emanuele Manzari”, in versione trail, hanno partecipato all’Ultra Trail Li Foj a Picerno. La località si trova in provincia di Potenza, esattamente nel Cilento, ai confini tra la Basilicata e la Campania. La manifestazione sportiva, di carattere nazionale e che ha visto la partecipazione anche di atleti italiani molto importanti della categoria come Marco Olmo, sei volte vincitore della maratona del deserto in Marocco, gara di 220 chilometri, e la pluricampionessa italiana Francesca Canepa. Suddivisa in tre percorsi di distanze diverse (uno da 23 chilometri, uno da 50 e uno da 100) la gara è stata frazionata in due giorni. Sabato 5 giugno Paolo Attolino ha percorso la 50 chilometri in 9 ore, 15 minuti e 56 secondi, giungendo 33esimo. Nello stesso giorno Lino Troilo ha fatto la 100 chilometri in 21 ore, 26 minuti e 54 secondi, arrivando al

Leggi di più...

Amatori Atletica Acquaviva domina la terza prova del Campionato Italiano di Marcia

L’Amatori Atletica Acquaviva si conferma come nelle previsioni della vigilia nella 3^ prova dei Campionati di Società di Marcia su pista disputato per la prova SUD allo Stadio “Giammaria” di Acquaviva e incrementa il 1° posto nella classifica nazionale Assoluta Femminile del Campionato Italiano di Marcia 2021. Nella prova sui 10 chilometri riservati alle junior femminile Amatori Atletica Acquaviva ottiene un 2°, 3° e 4° posto con Martina Gaudio, Caterina Pappadà e Patricia Rudinciuc mentre Sofia Bruno si piazza settima, nella stessa gara ma riservata al settore maschile vince con il primato personale di 43’57”08 Nicola Lomuscio, dell’Amatori Atletica Acquaviva certamente per Lomuscio dopo questo risultato sicuramente porte aperte per una convocazione in nazionale. Tra i senior maschile terzo e quarto posto rispettivamente per Vincenzo Pontrandolfo e Antonio Lopetuso, mentre nella gara senior femminile e sempre sulla distanza dei 10 chilometri ancora una vittoria dell’Amatori Atletica Acquaviva con Maria Teresa Vulpis. Nella categoria allieve dominio totale delle atlete acquavivesi con la vittoria

Leggi di più...

Abrusci Gianvito Campione Regionale di Prove Multiple Allievi 2021

Apertura della stagione su pista 2021 con la tradizionale disputa dei Campionati Regionali di Prove Multiple su Pista che si sono svolti questo fine settimana a Molfetta. Questa gara riservata ad atleti veramente completi in tutte le discipline ha visto il talentuoso Abrusci Gianvito dell’Amatori Atletica Acquaviva, ottimamente seguito dal Tecnico Esposito Antonio, cimentarsi in questa disciplina per la prima volta in carriera ma presentarsi veramente con sicurezza in pedana soprattutto in quelle discipline tecniche quali il salto con Asta e Lanci senza alcun timore referenziale. Ha guidato la gara fin dalle prime gare e realizzato un punteggio finale di tutto valore Nazionale con 4499 punti che lo colloca ai primi posti nazionali delle graduatorie FIDAL 2021. 1° Abrusci Gianvito Campione Regionale 2021   Amatori Atletica Acquaviva   Punti 4499     Mt. 12”33   –   Mt. 400 54”32 – Mt. 1500 4’49”98 – Mt. 110Hs 18”88 – Alto 1.74Asta 2.50 – Lungo 5.24 –   Peso 9.82 –   Disco 19.58 –   Giavellotto 25.49

Leggi di più...

Ancona Indor Master 2021

Emozioni come ogni anno al Palaindoor di Ancona per questa strana quindicesima edizione consecutiva dei Campionati Italiani Indoor Master di Ancona i Campionati disputati su 4 giornate dal giovedì alla domenica hanno rappresentato il ritorno della rassegna Nazionale Master al coperto in riva al Conero dopo un anno forzato di stop, però regala un ottimo bottino di maglie tricolori ben 4 agli atleti dell’Amatori Atletica Acquaviva. A questo appuntamento Indoor 2021 iscritti non sono in numero record come le passate edizioni, ma già tornare dopo un anno a gareggiare è un vero successo. Analizziamo ora i risultati tecnici dei nostri atleti che portano a casa 4 titoli nazionali ed altrettanto medaglie d’oro. Partiamo dalla bellissima vittoria nei 60Hs di Antonio Negro che vinceva la gara e maglia tricolore dei 60hs con il tempo di 8”69 che oltre a regalare la maglia tricolore rappresenta il Nuovo Primato Regionale Pugliese Indoor della categoria. Ancora un doppio successo e titolo invece e Maglia di Campione Italiano

Leggi di più...

Pellegrino Delli Carri in finale ai campionati italiani lanci a Molfetta

Finale dei Campionati Italiani Lanci a Molfetta con Pellegrino Delli Carri nel Lancio del Giavellotto È Molfetta ad accogliere gli specialisti di lancio del disco, del giavellotto e lancio del martello per la massima rassegna nazionale invernale di atletica leggera riservata ai lanciatori. Sabato 27 e domenica 28 febbraio sulle pedane del nuovissimo Stadio “Mario Saveri Cozzoli” di Molfetta ospiterà, la Finale Nazionale dei Campionati Italiani Invernali dei lanci lunghi Assoluti, Promesse e giovanili. La rassegna è organizzata in Puglia dal Comitato Regionale della FIDAL Puglia e vedrà i 130 atleti maschili e femminili qualificati dopo le due fasi regionali svolte in tutte le regioni a gennaio e febbraio 2021. A questa finale per l’Amatori Atletica Acquaviva in gara nel Lancio del Martello Assoluto maschile il veterano Pellegrino Delli Carri che visti i partecipanti e il suo accredito di metri 58.40 punta decisamente alla finale ristretta dei migliori 8 atleti.

Leggi di più...

CorsAmare, uno straordinario evento sportivo e di promozione turistica

Un grande successo di pubblico si è visto domenica scorsa tra le vie del paese per l’XI edizione di “CorsAmare”, la gara podistica regionale sulla distanza di circa 10 chilometri organizzata dalla locale ASD ATLETICA POLIGNANO in collaborazione con la Sezione Puglia della Federazione Italiana di Atletica Leg¬gera, con il Patrocinio del Comune di Polignano a Mare, gara inserita nel circuito Trofeo Terra di Bari promosso dal Comitato Provinciale della stessa Federazione. Uno degli eventi più importanti nel panorama sportivo polignanese che in questi 11 anni è riuscito ad imporsi come attività sportiva agonistica. Tracciato spettacolare, ma non facile, continui i cambi di pendenza, si fatica ma… con piacere. Percorso blindato al traffico, continuamente sorvegliato, con ristoro a metà distanza. Circa 2000 atleti, provenienti da ogni parte della ragione si sono divertiti tra le vie del paese, divise in due categorie. Quelli in gara e quelli fuori gara. Tutti accompagnati da amici e parenti che si sono goduti la bellissima giornata

Leggi di più...