SPORT: ALTRI SPORT

Vela: America’s Cup.

Alinghi Red Bull Racing si presenta a Barcellona Conosciamo già i velisti e i progettisti di Alinghi Red Bull Racing, oggi è stata la volta della presentazione di BoatZero. L’AC75 acquistato da Emirates Team New Zealand la scorsa primavera, che è stato il primo AC75 ad essere costruito nel 2019. Oggi, è stato anche il primo AC75 a toccare le acque della città che ospiterà la 37esima edizione dell’America’s Cup nell’autunno del 2024. Alinghi Red Bull Racing è il primo team della 37esima America’s Cup a stabilirsi a Port Vell.   Questa tappa fondamentale della campagna per la 37esima America’s Cup segna anche la prima esperienza del Alinghi Red Bull Racing a Barcellona. Dopo essersi stabilito nella capitale catalana, il team si è dedicato alla preparazione di BoatZero. Si è trattato di un processo lungo, coordinato dalla squadra di tecnici del team: “Tutti i nostri dipartimenti hanno lavorato insieme in totale sintonia per consentire a BoatZero di essere in acqua oggi

Leggi di più...

Luciani oro a 12 anni nel pattinaggio freestyle

Viola Luciani, 12enne marchigiana, astro nascente del pattinaggio inline freestyle, è oro nella prova di Battle alla Coppa del Mondo Tre Stelle che si è disputata in questi giorni a Porto Recanati (Macerata). “Giocava in casa Viola -si legge in una nota-, residente a Castelfidardo e atleta della Conero Roller. Ieri sera, nella sera conclusiva della manifestazione alla quale hanno preso parte circa 200 atleti da 10 nazioni, Luciani ha trionfato tra le junior superando due avversarie davvero ostiche come la polacca Aleksandra Lisiecka e la romena Mihaela Muntean che l’aveva, a sua volta, beffata nella precedente tappa di Coppa del Mondo che si disputata nelle scorse settimane a Parigi. Quarta un’altra marchigiana, Rebecca Pirani, che proprio con Viola aveva partecipato nella giornata inaugurale alla prova di coppia del Pairs”. “Festa grande nel centro rivierasco marchigiano anche per il clan azzurro. Al termine dei quattro giorni di gare è stato quello italiano il medagliere più ricco e pesante con 7

Leggi di più...

“Cammino Materano”, Aloisio: “lo rafforzeremo”

Proficuo incontro, iri presso la Regione Puglia, tra l’Assessore al Turismo del Comune di Cassano delle Murge Ivan Aloisio e Angelofabio Attolico, Responsabile Cammini e Itinerari Culturali della Regione Puglia e creatore del “Cammino Materano” che congiunge Bari a Matera passando per diversi comuni fra cui Cassano. L’occasione è stata data da un Workshop Creativo, un incontro riservato a enti pubblici locali italiani aderenti alla “Rotta dei Fenici – Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa”, per fare il punto sulle strategie per l’Italia per il periodo 2022-2025: governance, idee, progetti e visioni, anche nella prospettiva delle celebrazioni del XX Anniversario della Rotta dei Fenici nel 2023. “Ribadendo la piena disponibilità del Comune di Cassano delle Murge a spingere ulteriormente il Cammino Materano a livello internazionale – si legge in una nota dell’Assessore – abbiamo manifestato l’impegno per far diventare seriamente protagonista la nostra città in questo progetto grazie alla sua centralità geografica e strategica lungo il Cammino Materano”. 

Leggi di più...

Drone Racing a “Cristo Fasano”

Sabato 16 e domenica 17 luglio presso il campo dell’AMA Team Bari in Contrada Cristo Fasano a Cassano delle Murge si terrà la gara di apertura del Campionato Italiano di FPV Drone Racing e la 5^ gara di Coppa Italia. La gara è organizzata dalla squadra DEP, unico team che raccoglie piloti provenienti da varie parti d’Italia. Alla gara saranno presenti la campionessa italiana che ha partecipato allo scorso mondiale in Cina (Luisa Rizzo) e l’attuale leader in classifica di Coppa Italia (Carlo Morace), entrambi appartenenti al team DEP.  La piattaforma FPV Drone Racing è stata realizzata dalla società C&G Servizi Web s.r.l. (=C&G) come progetto sociale  e a titolo gratuito, nell’intento di contribuire, con le proprie risorse informatiche, ad un nuovo Sport dell’Aria nato negli ultimi anni sia in Italia che nel resto del mondo: l’FPV Drone Racing. I suoi realizzatori, appassionati di questo nuovo sport, hanno deciso di dare un contributo realizzando questa piattaforma, nella quale i piloti di Droni

Leggi di più...

Palio di Siena 2022, vince il Drago

Al via solo 6 contrade La contrada del Drago ha vinto il Palio di Siena di oggi, 2 luglio 2022. Il Drago ha trionfato al fotofinish precedendo la Torre. Al Palio hanno partecipato solo 6 contrade. Dopo l’esclusione stamattina di Istrice e Chiocciola per lievi infortuni ai cavalli, prima del via forfait del Leocorno (altro infortunio ad un cavallo) e del Bruco dopo la caduta del fantino in uno dei tentativi di partenza. A portare alla vittoria il Drago è stato il cavallo Zio Frac, un castrone baio di sette anni esordiente al Palio, montato dal fantino Giovanni Atzeni detto Tittia. Il fantino ha vintooggi il suo ottavo Palio in carriera. La precedente vittoria del Drago risaliva al 2 luglio 2018. La Contrada nella secolare storia della Festa senese è arrivata così alla sua 39esima vittoria. Il Drago ha strappato il ‘Cencio’ alla Chiocciola, alla Pantera, alla Torre, a Valdimontone e alla Lupa. La Contrada vincitrice si è aggiudicata così

Leggi di più...

Nautica, grande attesa per 28ma edizione degli Oscar della Vela Italiana in programma il 6

(Adnkronos) – Roma, 3 giugno 2022: è iniziato il conto alla rovescia per la 28ma edizione de Il Velista dell’Anno Fiv, in programma il 6 giugno prossimo a Villa Miani (Roma) a partire dalle 19, l’evento che dal 1991 celebra i migliori atleti e i risultati sportivi della stagione velica dell’anno precedente. La manifestazione vede da quest’anno Confindustria Nautica entrare a far parte ufficialmente dell’organizzazione in partnership con la Federazione Italiana Vela. Tra gli ospiti istituzionali sono attesi, Valentina Vezzali Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo sport, Giovanni Malagò Presidente del Coni, Luca Pancalli Presidente del Comitato Italiano Paralimpico e il Presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli. Faranno gli onori di casa: Saverio Cecchi Presidente di Confindustria Nautica e Francesco Ettorre Presidente della Federazione Italiana Vela accompagnati da Alberto Acciari, ideatore dell’evento.  La conduzione della 28ma edizione de Il Velista dell’Anno Fiv è affidata a Eleonora Cottarelli, giornalista di Sky Sport e a

Leggi di più...

Vela, Slam è tornata e svela il suo Dream Team

(Adnkronos) – Slam.com ha presentato ufficialmente il suo Dream Team, la nuova collezione di abbigliamento tecnico e sportswear, i suoi partner e gli ambassador nel corso di un evento al Museo della Scienza e la Tecnologia di Milano. All’evento “Slam Is back”, trasmesso anche in streaming sul sito slam.com, hanno partecipato in presenza oltre 200 ospiti.  Nel luglio 2021 Vam Investments, holding di investimenti di private equity specializzata in buyout e growth capital, ha acquisito gli asset di Slam S.p.A., storico marchio italiano di abbigliamento per la vela specializzato in materiale tecnico di alta qualità fondato nel 1979 a Genova. L’operazione è stata perfezionata tramite la newco Slam.com.  L’obiettivo dichiarato di Slam.com è quello di rappresentare l’eccellenza dell’abbigliamento tecnico da vela nel mondo. Da qui la volontà e il senso del grande investimento effettuato su atleti e campioni, giovani, giovanissimi e maturi in linea con questo posizionamento, scelti non semplicemente come testimonial ma come veri e propri partner di un

Leggi di più...

Piazza di Siena, 100 anni e non sentirli

Dalla bioarchitettura al metaverso E’ stato presentato questa mattina, nell’ovale erboso del campo di gara, lo Csio di Roma Piazza di Siena – Master Fratelli d’Inzeo 2022: edizione numero 89 per il concorso ippico capitolino, che tuttavia per la prima volta è stato disputato giusto cento anni fa, nel 1922 appunto, nel cuore di Villa Borghese. Alla presentazione sono intervenuti Marco Di Paola (presidente della Federazione Italiana Sport Equestri), Roberto Gualtieri (sindaco di Roma), Vito Cozzoli (presidente di Sport e Salute), Giovanni Malagò (presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano), Alessandro Onorato (assessore allo Sport, al Turismo e ai Grandi Eventi di Roma Capitale) e Nicola Zingaretti (presidente della Regione Lazio). Per il team azzurro destinato a Piazza di Siena erano presenti il selezionatore Marco Porro, l’amazzone Francesca Ciriesi e i cavalieri Antonio Maria Garofalo e Filippo Martini di Cigala.  Piazza di Siena prosegue il suo cammino nella storia ma la sua 89esima edizione, apre le porte alla bioarchitettura e alla

Leggi di più...

Fiv, annunciati i finalisti del premio velista

Ruggero Tita e Caterina Banti, Alberto Riva, Giancarlo Pedote, Checco Bruni, Enrico Chieffi e Antonio Squizzato. Questi i finalisti del premio ‘velista dell’anno’ che sarà assegnato il 6 giugno a Villa Miani a Roma. Ruggero Tita 30 anni da Rovereto in Trentino e Caterina Banti 34 anni, romana, sono la coppia d’oro della vela italiana: campioni Olimpici a Tokyo 2020 hanno riportato in Italia una medaglia d’oro nella vela (classe Nacra 17) che mancava da Sydney 2000 (Alessandra Sensini classe Mistral). La coppia azzurra ha dominato le regate di qualificazione, arrivando alla Medal Race già con la certezza della medaglia d’argento. L’oro è arrivato al termine una regata finale controllata con autorità dai due atleti italiani. Alberto Riva, milanese, classe 1992, laureato in ingegneria fisica specializzato in nanotecnologie, ha navigato con alcuni fra i più conosciuti navigatori italiani (Giovanni Soldini, Andrea Fantini, Ambrogio Beccaria) e, come ingegnere, svolge data analysis per team di regata (Azzurra TP52) e segue ricerca e

Leggi di più...

Una gioia incredibile

Sofia Minurri, Marina Misceo e Sofia Episcopo, tre atlete di Casamassima vincono a Terni il Campionato Italiano a squadre Under 15 di Tennis Tavolo. Un anno ricco di soddisfazioni quello delle ragazze Casamassimesi tesserate con il Circolo Tennis Tavolo Molfetta. Sofia Minurri dopo aver conquistato due titoli italiani cat. Ragazzi e IV cat. ritorna, come nel 2019, a conquistare il campionato italiano a squadre under 15 con le sue compagne Marina Misceo e Sofia Episcopo, seguite dal tecnico Gianluca Abbaticchio assistito da Leonardo Scardigno. Titoli che arricchiranno il loro curriculum sportivo e che le spingerà a proseguire con entusiasmo e tenacia i campionati italiani singoli che seguiranno nei prossimi giorni. La terza giornata di Campionati Italiani Giovanili a squadre è andata in archivio al PalaTennistavolo “Aldo De Santis” di Terni e le ultime a festeggiare il titolo sono state le Under 15 del Circolo Tennistavolo Molfetta Sofia Minurri, Marina Misceo e Sofia Episcopo. Le tre ragazze di Casamassima hanno vinto

Leggi di più...

La ricetta della squadra perfetta e della promozione in serie A1

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di quattro donne che hanno realizzato il loro sogno e quello di una grande famiglia. Loro sono Cecilia Otu Akpan (34 anni), Celeste Leogrande (17 anni), Valentina Leogrande (15 anni) e Marina Misceo (11 anni). Sono le giocatrici della squadra di Serie A2 dell’Associazione sportiva dilettantistica Tennistavolo “Ennio Cristofaro” Casamassima. Sabato 15 e domenica 16 maggio a Terni, in Umbria, hanno sfidato la sorte e hanno conquistato la promozione in Serie A1. Già lo scorso anno le ragazze casamassimesi erano giunte in punta di piedi in Serie A2. Dopo un cammino trionfale composto da allenamento, fatica, forza e determinazione, nonostante la loro giovane età, hanno dato vita a un risultato prelibato per l’intera società e per i tifosi gialloblù, un piatto succulento condito e sistemato nei minimi dettagli dai tecnici Michele Tangorra e Vincenzo De Sario, insieme a tutto lo staff e la dirigenza societaria. La ricetta della vittoria è stata servita più volte nei

Leggi di più...

1° posto per Joya Padel nella Coppa Italia Silver Puglia Fitpra

“Termina con la conquista del primo posto nel Campionato di Coppa Italia Fitpra Silver Puglia Padel 2021, la prima avventura del nostro circolo “C.S. Padre Semeria” Joya Padel. Nella finale 1° – 2° posto, svoltasi al NJLAYA Padel Club di Bari, la compagine gioiese ha trionfato per 3-0, conquistando meritatamente il podio nella competizione. Partiti con l’obiettivo principale di affrontare una bella competizione, il Joya Padel è andato ben oltre le aspettative, attestandosi come la vera rivelazione dell’edizione di quest’anno. È stata una competizione di padel di alto livello e a tratti spettacolare, in un crescendo di agonismo e qualità del gioco, frutto di anni di durissimo lavoro da parte di tutto il team che forma il Joya Padel. Dal capitano in campo Beppe Frustaci al vice capitano Fabio Sirsi, ai top player Panico Giuseppe, Girardi Lucio, Rossini Francesco, Laddomada Massimiliano, Loliva Luca, Sanitate Gianfranco, Nico Giancarlo, Antonicelli Filippo, Petrera Ezio, Matarrese Francesco, Cito Martino, Celiberti Ezio e Falcone Giuseppe, protagonisti nella scalata al primo posto, tutti hanno mostrato grande spirito

Leggi di più...

La libertà e la gioia in un grand jetè

La foto di Rebecca Carenza sfiora per un solo voto la vittoria nel contest Instagram indetto da Csen Danza; 3° posto invece nel concorso Facebook parallelo A maggio dello scorso anno, Rebecca Carenza, turese classe 2007 ed allieva dell’A.S.D. Butterfly, prendeva parte al concorso fotografico indetto da “Italia in Danza”. Per l’occasione, Rebecca sceglieva di iscriversi con una foto in cui era immortalata durante l’esecuzione del “Grand Jetè”, un passo di danza spettacolare. A distanza di dieci mesi, la nostra giovane concittadina ha deciso di iscriversi ad un nuovo contest fotografico, questa volta indetto da Csen Danza Puglia, riproponendo il Grand Jetè a lei tanto caro, in un contesto tuttavia lontano da quello del palcoscenico; questa volta, infatti, lo scenario che fa da sfondo al gesto artistico e atletico di Rebecca è il mare della nostra terra. La leggerezza con cui resta sospesa in aria, i capelli lasciati andare al vento trasmettono un senso di libertà, o, per meglio dire,

Leggi di più...

Campionato di salto ostacoli: Primo premio per Margherita Romito

Fin da quando era piccola, Margherita, è sempre stata Innamorata di questo sport, dell’amore che i cavalli riescono a trasmetterle e della fiducia che questo nobile animale le ha regalato. Nei giorni 12 e 14 febbraio 2021, nonostante le proibitive condizioni climatiche, si è disputato il Campionato Invernale di salto ostacoli, per la Puglia e Basilicata, presso l’”Horse Club Terra Jonica” a San Giorgio Jonico (TA). Il campionato disputatosi sotto i fiocchi di neve, ha laureato i campioni per le categorie, Assoluto Il Grado, del I Grado e dei Criterium II e I Grado. Sul gradino più alto del podio si è aggiudicato il Criterium l Grado Reg. PUGLIA, in smagliantissima forma, l’amazzone gioiese Margherita Romito (classe 2001) che in sella alla superlativa cavalla Italiana Baia Lapricot si è aggiudicato il primo posto e quindi la medaglia d’Oro. Una vittoria senza eguali, resa ancor più meritevole dalle difficoltà causate dall’abbondante nevicata che, tuttavia, non ha fermato lo spirito agonistico di questo binomio che è andato oltre le avversità

Leggi di più...

Raffaele Leogrande, un’immersione nelle lacrime di San Pietro

Il racconto dell’escursione subacquea natalizia portata a termine dal giovane turese nel fiume Chidro In occasione dell’ultimo numero di ottobre, abbiamo intervistato Raffaele Leogrande, turese classe 2000 e membro dello storico gruppo “5&9”. Al lavoro da idraulico Raffaele alterna momenti per se stesso e per la sua bicicletta, “una passione nata tanto tempo fa, alla vista di una bici d’epoca a cui poi mi sono affezionato parecchio” – spiegava. Al di là della sua professione e in aggiunta alla passione per le lunghe pedalate, Raffaele Leogrande ha deciso da alcune settimane di cimentarsi in una nuova sfida: le immersioni subacquee. “È il mio sogno nel cassetto” – puntualizzava ad ottobre mentre ci mostrava alcune foto delle sue “abissali esplorazioni” condotte assieme agli istruttori de “La scuola del mare” di Monopoli. Entrando nel merito, il nostro concittadino ha negli ultimi tempi scandagliato i fondali marini di Polignano, Torre Canne e Leuca, nuotando anche oltre i 20 metri di profondità; in queste

Leggi di più...

De Cataldo, grande festa in piazza per l’inizio dell’attività sportiva

Piazza Aldo Moro si è trasformata per un’ora in una palestra di ginnastica artistica Piazza Aldo Moro, la Torre dell’Orologio, il Monumenti ai Caduti delle guerre mondiali, i pali di legno residui dell’illuminazione della Festa di San Rocco da Montpelier. In questo scenario cittadino, complice un bel pomeriggio soleggiato, sabato 28 ottobre l’Asd Polisportiva De Cataldo ha presentato al pubblico giunto nella piazza del centro cittadino casamassimese la “Festa dell’inizio delle attività sportive”. 16 atleti del settore agonistico di età compresa tra i 4 e i 16 anni hanno effettuato un saggio davanti agli spettatori giunti in piazza. Dopo il saluto al tecnico da parte di un’atleta, i ginnasti hanno dato il via all’evento riscaldando il pubblico con un riscaldamento coreografico dedicato ai 150 anni della Federazione ginnastica d’Italia. Dopodiché hanno mostrato le loro abilità ginniche eseguendo esercizi all’air track, al trampolino e al corpo libero. Quest’ultimo tipo di esercizio è stato eseguito con le coreografiche realizzate dalla maestra di

Leggi di più...

Judo, il Caseificio Laera ospita ex atleti di fama internazionale.

Dal tatami alla tavola, è un attimo! Gran bella festa, lo scorso sabato 18 Maggio, a Noicattaro, dove si sono riuniti tutti gli atleti ed ex atleti di judo della Società Ginnastica Angiulli di Bari, allenati dal Maestro Vito Dell’Erba. Sede dell’evento è stato il capannone del Caseificio Laera Michele – sito in via G. Decaro, nella zona Pip di Noicattaro – che ha ospitato i campioni, deliziandoli con le specialità della casa. Promotore dell’evento è stato proprio Vito Dell’Erba, rutiglianese doc classe 1948. Un grande Maestro di judo, con un medagliere ricco: più volte medaglia d’oro, d’argento e di bronzo ai Campionati Italiani Militari, Azzurro Campione del Mondo nel 1973 alle Olimpiadi delle Forze di Polizia in California, 5° e 7° posto ai Campionati di Madrid, vincitore di 3 combattimenti ai Campionati del Mondo di Losanna e partecipazione ai Campionati Europei di Londra. Grazie ad un gruppo whatsapp, e con un giro di telefonate, il Maestro Vito Dell’Erba è riuscito a riunire

Leggi di più...

Ennio Cristofaro, volano la serie A1 Veterani e la serie A paralimpica

Tornano i campionati nazionali con il big match della serie A2 contro il Circolo 2010 Prato Non solo i piccoli sanno vincere all’Associazione sportiva dilettantistica Tennistavolo “Ennio Cristofaro”. Dopo il risultato degli ultimi concentramenti, giocati a Firenze e a Udine, la Serie A1 Veterani conquista l’accesso alla semifinale del torneo, mentre la Serie A Paralimpica Classe 6-10 conquista l’accesso alla fase finale del tabellone. Sabato 30 e domenica 31 marzo a Udine si è svolto in contemporanea il Terzo Torneo Predeterminato Paraolimpico e il secondo concentramento di Serie A Classe 1-5 e Classe 6-10. Nel torneo nazionale si sono distinti Nicola Meneghella e Giampiero Ciregna. Entrambi sono arrivati terzi, il primo nel Singolo Maschile Cip Classe 8, il secondo nel Singolo Maschile Cip Classe 10. Hanno ben figurato nel torneo anche Gianvito Fanizzi, Massimo Marinelli, Francesco Forenza, Corrado Africano e Giuliano Rotondo. Il giorno dopo si è svolto il secondo concentramento della Serie A Paralimpica. Francesco Forenza e Massimo Marinelli

Leggi di più...

La De Cataldo conquista il Trofeo Acrobat

I piccoli ginnasti di Nico Losito fanno centro con podi e ottimi risultati al torneo regionale di Valenzano I piccoli ginnasti dell’Associazione sportiva dilettantistica “De Cataldo” sono stati i protagonisti assoluti del Trofeo Acrobat. Gli atleti del direttore tecnico Nico Losito e della presidente Carmela Campanelli hanno partecipato al torneo regionale promosso dall’ente promozionale Csen, Centro sportivo educativo nazionale, ottenendo fantastici risultati. Tutto è successo a Valenzano domenica 24 marzo. Alla gara hanno partecipato più di 250 atleti. La società della ginnastica artistica casamassimese ha preso parte alla gara con 14 squadre, rappresentanti atleti agonistici e della pre-agonistica, per un totale di 55 bambini. Ogni squadra ha svolto esercizi al volteggio, al trampolino e a corpo libero. I piccoli ginnasti hanno conquistato 3 primi posti, uno nella Categoria Esordienti, uno nella Categoria Allievi di Primo Livello, un altro, invece, nella Categoria Junior di Secondo Livello. A completare il quadro due quarti posti ottenuti dalle squadre nella Categoria Allievi di Secondo

Leggi di più...

Con la “De Cataldo” la ginnastica artistica torna a splendere tra le grandi

Da Foggia giungono buoni risultati per le allieve casamassimesi L’Associazione sportiva dilettantistica “De Cataldo” è tornata a splendere tra le grandi. Dopo tanti anni, infatti, la società di ginnastica artistica casamassimese da questa stagione è tesserata nuovamente con la Fgi, Federazione ginnastica italiana. Domenica 20 gennaio c’è stato un assaggio del nuovo clima agonistico. Infatti, le ragazze guidate dallo staff tecnico e dal loro direttore tecnico Nico Losito, hanno preso parte alla prima prova del Campionato regionale individuale La3 Zona A, che si è tenuta a Foggia al Palasport Preziuso. Le atlete in gara hanno eseguito esercizi a corpo libero, al volteggio e alla trave. Alla gara hanno partecipato tantissime atlete provenienti dalla parte superiore della Puglia e aventi un alto livello tecnico. I risultati per la “De Cataldo”, comunque, sono stati ottimi e fanno ben sperare per il futuro. Alla prima gara dopo tanti anni nella Fgi, la società casamassimese ha conquistato il nono posto Gaia De Marzoe il

Leggi di più...

La casamassimese Celeste Leogrande campionessa d’Italia 2018

La nostra fantastica Celeste, durante i campionati nazionali che si stanno svolgendo a Terni, si è aggiudicata il titolo di campionenssa d’Italia 2018, nella disciplina del tennis tavolo, quarta categoria. Enormi complimenti a lei e all’associazione sportiva tennis tavolo ‘Ennio Cristofaro’ Casamassima, che da oltre tre decenni regala successi e soddisfazioni. Celeste Leogrande, 14 anni, già bronzo nel doppio misto, si è aggiudicata la medaglia d’oro nel singolare. Era testa di serie numero 4, e in finale ha superato per 3-1 (13-11, 10-12, 11-7, 11-8) la numero 2 Elisa Maccabelli (Tennistavolo Silver Lining). La giovane atleta casamassimese, al suo primo podio quest’anno, aveva fatto tripletta nel 2017, con i secondi posti nel misto e nel doppio di quinta e il terzo nel doppio di quarta categoria.

Leggi di più...