Zelensky: “Pace si avvicina per tutto il paese”

23:36 | | No Comment
(Adnkronos) – “La pace per l’Ucraina si sta avvicinando. Per tutto il nostro Paese”. Lo afferma il presidente ucraino Volodymyr Zelensky nel consueto videomessaggio notturno. “Quando c’è una bandiera ucraina, c’è civiltà. C’è libertà. C’è la previdenza sociale. C’è l’infrastruttura. C’è sicurezza. C’è qualcuno che si prende cura delle persone. Ci sono tutte le cose che scompaiono e che vengono distrutte quando arriva l’occupante”, dice Zelensky, mentre “ciò che significa la bandiera russa” è “completa desolazione”.

“Non c’è elettricità, nessuna comunicazione, niente internet, niente televisione. Gli occupanti hanno distrutto tutto da soli, apposta. Questa è la loro operazione speciale. Alla vigilia dell’inverno, gli occupanti russi hanno distrutto assolutamente tutte le infrastrutture critiche per il popolo”.

“È felicità per tutti quando la Russia viene espulsa. La felicità che sarà in quelle nostre città e comunità che la Russia ha privato della vita normale sia dopo il 24 febbraio che nel 2014. Restituiremo tutto. Torniamo alla vita normale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPECIALE ESTERI



SPECIALE SALUTE