“Impegno civico non parla con estremismi”

13:21 | | No Comment

Elezioni 2022, Di Maio:

“Impegno civico è un partito riformatore che guarda ai giovani, al sociale, che guarda alla transizione, all’ambiente, alla digitalizzazione. IC non parla agli estremisti, a chi vuole sfasciare tutto, a chi fonda la propria politica sui no. Saremo moderati e questo sarà un vantaggio”. Lo afferma Luigi Di Maio alla presentazione del nuovo soggetto politico, Impegno civico, nato in partnership con Bruno Tabacci.”Quello di Impegno civico e’ “un percorso nato quando qualcuno ha scommesso contro l’Italia. Berlusconi, Salvini e Conte hanno fatto cadere il governo per il proprio tornaconto”, afferma Di Maio.

“C’è un’ape nel simbolo di Impegno Civico, ed è il simbolo della battaglia ambientalista che intendiamo portare avanti”, annuncia poi Di Maio presentando il simbolo.

Secondo Di Maio “l’impegno civico dovrà prendersi cura dell’Italia, tutta, e dei suoi cittadini. E costruire insieme un nuovo percorso. Dobbiamo fronteggiare una crisi internazionale. Tutti i leader dei partiti devono sottoscrivere una lettera alla Commissione Ue in cui si sostiene il governo Draghi in carica per ottenere il tetto al prezzo del gas. Famiglie e imprese non posso aspettare la fine della campagna elettorale e la formazione di un nuovo governo. Uniamoci almeno in questo”.  (Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.