Weekend di eventi ad Acquaviva delle Fonti

7:58 | | No Comment

Da feste di paese a presentazioni di libri passando per concerti, ce ne sarà per tutti i gusti.

Si inizia domani  22 luglio alle ore 18.30 in piazza dei Martiri, 80. La CGIL Bari in collaborazione con l’associazione L’incontro Onlus, presenterà il libro “Quo vadis rider” e racconterà la storia di Antonio Prisco ad un anno dalla morte. Antonio, attivista della Cgil, è stato l’anima del movimento dei rider, i quali, sono riusciti ad ottenere il loro contratto di lavoro e sono stati riconosciuti dalla legge lavoratori subordinati.

Il 23 altra presentazione, questa volta del libro di Giammarco Sicuro “L’anno dell’alpaca”. Alle 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟵,𝟬𝟬 presso la Sala D’Ambrosio Angelillo di Palazzo de Mari, il giornalista RAI presenterà il suo libro, un Viaggio intorno al mondo durante una pandemia. Un viaggio tra Perù, Spagna e Corea del Sud, durante i mesi della pandemia, in cui si mettono in luce realtà differenti e vicende umane profonde.

Sia venerdì 22 che sabato 23 luglio Acquaviva ospiterà anche gli eventi di “Apollo Lands”, nell’ambito del Programma Interreg Grecia-Italia.

Per l’occasione debutterà il sodalizio tra Bandaviva, la banda giovanile di Acquaviva delle Fonti e la Banda musicale “Santa Maria degli Angeli” di Cassano Murge, che eseguiranno brani di compositori per orchestre e fiati, marce e alcuni brani di Mario Venuti, che si esibirà subito dopo.

Il cantautore e polistrumentista siciliano, ex Denovo, sarà dunque il protagonista assoluto della serata di venerdì 22 luglio che sarà preceduta, alle 19:00, dalla presentazione del progetto Apollo Lands con i sindaci di Acquaviva e di Trepuzzi, Davide Carlucci e Giuseppe Taurino, e dagli altri partner istituzionali.

La sera successiva, sabato 23 luglio, toccherà a Girodibanda, la formazione bandistica salentina diretta da Cesare Dell’Anna, che si esibirà sulla Cassarmonica di piazza Vittorio Emanuele.

Prima del concerto sarà il comico ex inviato delle Iene Peppe Quintale ad animare la serata insieme alla band Red Onions.

Nel corso delle due serate i visitatori potranno degustare specialità alla cipolla in diverse attività della zona. In allegato planimetria degli esercizi commerciali che prepareranno pietanze succulente a base di cipolla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.