Twitter fa causa a Elon Musk

0:15 | | No Comment

Twitter ha intentato una causa contro Elon Musk per costringere il miliardario a mantenere la sua promessa di acquistare la società, primo passo legale in quello che dovrebbe essere uno dei processi aziendali di più alto profilo nella storia recente. Lo riporta il Washington Post.

Per mesi Musk ha minacciato pubblicamente di abbandonare la vendita dell’influente social network. La scorsa settimana ha annunciato che stava “risolvendo” l’accordo perché Twitter non gli aveva fornito informazioni sufficienti su spam e bot.

Ora il giudice di un tribunale specializzato in affari nel Delaware deve determinare se l’uomo più ricco del mondo può uscire dall’accordo da 44 miliardi di dollari, nonostante un contratto lo vincoli a completare l’acquisizione.

Twitter, la società: “Musk rispetti accordo”

Le azioni di Twitter affondano in borsa dopo che Elon Musk ha annunciato che avrebbe ritirato l’accordo da 44 miliardi di dollari per acquistare la piattaforma, accusando il social media di non aver fornito informazioni sufficienti sul numero di spam e account falsi. Twitter ha annunciato un’azione legale per portare avanti l’accordo e ha assunto Wachtell Lipton Rosen & Katz di New York, uno degli studi legali aziendali leader nel mondo.

L’accordo di fusione originale includeva una commissione di scioglimento di 1 miliardo di dollari, ma invece di spingere affinché Musk paghi la somma, Twitter vuole che il patron di Tesla lo porti a termine. “Il consiglio di Twitter si è impegnato a chiudere la transazione al prezzo e ai termini concordati con il signor Musk”, ha scritto in un tweet il suo presidente Bret Taylor.

John Coffee, un professore della Columbia Law School ed ex consigliere della Borsa di New York e del Nasdaq, ha detto alla BBC che Musk non ha dalla sua “grandi argomenti legali”. “Sarà una grande battaglia, ma prevedo che sarà risolta in silenzio. Penso che Musk non si aspetti di uscire con una vittoria. Mi aspetto che speri di poter staccare altri 10 o 20 miliardi dal prezzo che ha accettato di pagare”, ha spiegato.

Adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.