Il Turi cala il poker! E ora testa al big match col Noicattaro

4:26 | | No Comment

Arriva la quarta vittoria consecutiva per le ragazze dell’Asd Revolution Turi che superano a domicilio la Joker Uisp ’80 Putignano con un secco 3 a 0 (25-14/25-22/25-18), bissando così col medesimo parziale il successo ottenuto anche nel match d’andata.

E così dopo le affermazioni a Massafra ed in casa contro Capurso e Gioia, il Turi firma il poker restando al secondo posto in classifica sempre a tre lunghezze dal Noicattaro.

Mister Cosimo Meuli mandava in campo Antonella Longo al palleggio, con Arianna Bianco opposta, capitan Sabrina Schena e Sofia Coppi schiacciatrici, Isa D’Aprile e Myrea Fino centrali con Ivana Cazzetta libero.

Gara a senso unico nel primo e nel terzo set, entrambi dominati dal Turi, mentre la seconda frazione è vissuta più nel segno dell’equilibrio fino al 22 pari, quando Isa D’Aprile, Sabrina Schena e compagne piazzavano il break vincente, indirizzando fortemente l’incontro verso un nuovo successo pieno.

Domenica alle ore 19,30 al Palazzetto di via Cisterna sarà tempo di big match contro la capolista Noicattaro, in quella che si profila la sfida decisiva e senza appello per la squadra del presidente Domenico D’Aprile per poter riaprire i giochi al vertice. Solo con un successo pieno, infatti, il Turi aggancerebbe la vetta della graduatoria rinviando alle ultime due sfide la designazione della compagine prima classificata che accederà, nel primo weekend di luglio, alla final four regionale.

CLASSIFICA
Noicattaro 20, ASD REVOLUTION TURI 17, Massafra 17, Putignano 6, Gioia 3, Capurso 0.