CASAMASSIMA, potenziato il Centro Territoriale Polifunzionale

23:18 | | No Comment

Sono in via di attivazione gli apparati radiologici consegnati ad alcune strutture sanitarie (ospedali, centri distrettuali e centri territoriali), tra cui la ‘Casa della Salute’ di Casamassima, e assegnati nel Giugno 2019 attraverso una deliberazione del Direttore Generale. 

La disponibilità di macchinari tecnologici dell’ex-ospedale si è già arricchita da qualche mese di un mammografo digitale con tomosintesi, il quale ha fatto rilevare un aumento non indifferente di prestazioni effettuare nel centro casamassimese. In aggiunta a ciò, è notizia dell’ultima settimana la fornitura di un nuovo apparato radiologico di ultima generazione per il centro territoriale di Casamassima. Trattasi di un macchinario di diagnostica osteoarticolare polifunzionale a doppio detettore con sistema robotizzato di produzione cd/dvd. L’apparecchiatura radiologica di cui presto sarà dotato il paese era inizialmente prevista per il Poliambulatorio di Conversano.
Dopo aver verificato la necessità di incrementare le prestazioni presso il Poliambulatorio di Casamassima e dopo aver constatato l’obsolescenza delle apparecchiature radiologiche in possesso, l’ASL Bari, attraverso una nota, ha disposto il ‘cambio di destinazione’ di una delle apparecchiature destinate alla città di Conversano. 

Il documento, a firma del Direttore Generale ASL BA Antonio Sanguedolce, è stato pubblicato sulla pagina Facebook dell’Associazione “Antonio Busto” che esprime soddisfazione per il traguardo raggiunto.
Ad informare la cittadinanza, inoltre, un post del Consigliere comunale Andrea Palmieri (Partito Democratico) che – si legge nel post – ringrazia il Presidente Emiliano, il vice capo di gabinetto Domenico De Santis e il direttore ASL BA “per aver dimostrato nei fatti l’impegno per la nostra comunità”.

FABIO DENTAMARO